I 101 aforismi di viaggio più belli di sempre

Sei qui: Articoli informagiovani  >

I 101 aforismi di viaggio più belli di sempre

 

1. Il viaggiare è fatale ai pregiudizi, ai bigottismi e alle menti ristretteMark Twain

2. Tutto quello che siamo lo portiamo con noi nel viaggio. Portiamo con noi la casa della nostra anima, come fa una tartaruga con la sua corazza. Andrej Tarkowsky

3. Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una paginaSant'Agostino

4. Non ci sono terre straniere. E'solo chi viaggia lo straniero. " Robert Louis Stevenson

 

5. Il modo migliore per cercare di capire il mondo è vederlo dal maggior numero possibile di angolazioni. Ari Kiev

6. Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato. Detto africano

 

7. L'uso del viaggiare è disciplinare l'immaginazione dalla realtà, e invece di pensare come le cose potrebbero essere, vederle come sono. Samuel Johnson

 

8. Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi. Marcel Proust

 

9. Tutto il pathos e l'ironia di lasciarsi alle spalle la giovinezza è implicita in ogni momento gioioso di un viaggio: si sa che la prima gioia non potrà mai essere recuperato, e il viaggiatore saggio impara a non ripetere i vecchi successi ma andrà sempre alla ricerca di nuovi luoghi . Paul Fussell

 

10.Vi fu sempre nel mondo assai più di quanto gli uomini potessero vedere quando andavano lenti, figuriamoci se lo potranno vedere andando veloci. John Ruskin

 

11. Le nostre valigie battute erano ammucchiate di nuovo sul marciapiede, avevamo una lunga strada davanti. Ma non importava, perché la strada era la vita.  Jack Kerouac

 

12. Solo lo stolto percorre correndo il cammino della vita senza soffermarsi ad osservare le bellezze del creato. Proverbio Tibetano

 

13. Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato. Edgar Allan Poe


14. La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva. David Hume

 

15. Chi non viaggia non conosce il valore degli uomini." Proverbio arabo

16. Un passo alla volta mi basta. Gandhi

17. Le persone viaggiano in luoghi lontani da guardare, affascinati da tipi di persone che ignorano a casa. Dagobert D. Runes

18. Un viaggio è come il matrimonio. Il modo certo di sbagliare è pensare di esserne in controllo. John Steinbeck

19. I viaggi sono i viaggiatori. Fernando Pessoa

20. "Nessuno si rende conto quanto sia bello viaggiare, finché non torna a casa e poggia la testa sul vecchio, familiare cuscino ."  Lin Yutang

21. Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma. Bruce Chatwin

22.Il tuo vero viaggiatore trova la noia piuttosto gradevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua eccessiva libertà. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.  Aldous Huxley

23.Tutti i viaggi hano i loro vantaggi. Se il passeggero visita i paesi migliori, si può imparare a migliorare il proprio E se la fortuna lo porta nei peggiori, si può imparare a goderne anche quegli aspetti.  Samuel Johnson

24.Per quanto mi riguarda, io viaggio non per andare da quakche parte ma per andare. Io viaggio per l'amor del viaggio. Il tutto è solo muoversi. Robert Louis Stevenson

25.Oh Grande Spirito, preservami dal giudicare un uomo non prima di aver camminato un miglio nei suoi mocassini. Preghiera Apache

26. Viaggiare è una brutalità. Obbliga ad avere fiducia negli stranieri e a perdere di vista il comfort familiare della casa e degli amici. Ci si sente costantemente fuori equilibrio. Nulla è vostro, tranne le cose essenziali. Cesare Pavese

27. Una destinazione non è mai un luogo, ma un nuovo modo di vedere le cose. Henry Miller

28. Un viaggiatore che non osserva è come uccello senza ali. Moslih Eddin Saadi

29. Perché ci eccita tanto viaggiare, andare lontano? Per quello che ci lasciamo alle spalle o per quello che. Peter Cameron

30.In verità, il viaggio attraverso i paesi del mondo è per l’uomo un viaggio simbolico. Ovunque vada è la propria anima che sta cercando. Per questo l’uomo deve poter viaggiare. Andrej Tarkowsky

31. Non smetteremo di esplorare. E alla fine di tutto il nostro andare ritorneremo al punto di partenza per conoscerlo per la prima volta. T. S. Eliot

32. Sono appena tornato da un viaggio di piacere: ho accompagnato mia suocera all’aeroporto. Milton Berle

33. Tra vent’anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi mollate le cime. Allontanatevi dal porto sicuro. Prendete con le vostre vele i venti. Esplorate. Sognate. Scoprite. Mark Twain

34. Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo. Lao Tzu

35. Uno dei motivi per cui volevo fare parte di una band? Volevo vedere il mondo Jeff Ament  (Pearl Jam)

36. Avevi ragione: in fondo, sto cercando un compagno per un viaggio immaginario. Ma hai sbagliato nel dire che forse non ho bisogno di un compagno reale. É esattamente il contrario: ho bisogno di un compagno reale per il mio viaggio immaginario. David Grossman

37. Chi il mondo non vede, qual sia non crede. Proverbio italiano

38. Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.  John Steinbeck

39. Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato. Edgar Allan Poe

40. Viaggio, spero di non arrivare mai. Max Serra

41. La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili. William Burroughs

42. Dobbiamo andare e non fermarci finché non siamo arrivati» «Dove andiamo?» «Non lo so, ma dobbiamo andare» Jack Kerouac (Sulla strada)

43. Viaggiare deve comportare il sacrificio di un programma ordinario a favore del caso, la rinuncia del quotidiano  per lo straordinario, deve essere strutturazione assolutamente personale alle nostre convinzioni. Herman Hesse

44. Troppa gente si occupa del senso. Mettetevi in cammino. Voi siete il senso e il cammino. Jean Sulivan

45. Sono pronto ad andare ovunque. Purché sia in avanti. David Livingstone

46. Fate che il vostro spirito avventuroso vi porti sempre ad andare avanti per scoprire il mondo che vi circonda con le sue stranezze e le sue meraviglie. Scoprirlo significherà, per voi, amarlo. Kahlil Gibran

47. Non confondiamo lo spostarsi con il viaggiare. William Least Heat-Moon

48. Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto. Benjamin Disraeli

49. Quando vivi in un posto a lungo diventi cieco perché non osservi più nulla. Io viaggio per non diventare cieco. Josef Koudelka

50. Il viaggio deve allinearsi con le più severe forme di ricerca. Certo ci sono altri modi per fare la conoscenza del mondo. Ma il viaggiatore è uno schiavo dei propri sensi; la sua presa su un fatto può essere completa solamente quando è rafforzata dalla prova sensoriale; egli può conoscere davvero il mondo soltanto quando lo vede, lo sente e lo annusa. Lord Byron

51. Scrivere è viaggiare senza la seccatura dei bagagli.  Emilio Salgari

52. Viaggiare! Perdere paesi! Essere altro costantemente perché l’anima non abbia radici! Andare avanti, inseguire l’assenza di avere un fine e dell’ansia di raggiungerlo. Fernando Pessoa

53. Ma i veri viaggiatori partono per partire e basta: cuori lievi, simili a palloncini che solo il caso muove eternamente, dicono sempre "Andiamo", e non sanno perché. I loro desideri hanno le forme delle nuvole. Charles Baudelaire

54. Una volta che hai viaggiato, il viaggio non finisce mai, ma si ripete infinite volte negli angoli più silenziosi della mente. La mente non sa separarsi dal viaggio. Pat Conroy

55.Io viaggio non per andare da qualche parte, ma per andare. Viaggio per viaggiare. L’importante è muoversi. Robert Louis Stevenson

56. Ho percorso un’infinità di chilometri in volo e ancora molti altri ne percorrerò. Chissà che mal di piedi ha la mia anima, ormai. Douglas Coupland

57. Essere intero è essere parte, vero viaggio è il ritorno. Ursula Le Guin (I reietti dell’altro pianeta)

58. Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni. Una gioia egoistica forse, ma una gioia, per colui che sa dare valore alla libertà. Essere soli, senza bisogni, sconosciuti, stranieri e tuttavia sentirsi a casa ovunque, e partire alla conquista del mondo. Isabelle Eberhardt

59. Gli uomini viaggiano per vedere più chiaramente il posto da cui provengono. Bill Holm

60. Viaggiare è fuggire il proprio demone familiare, distanziare la propria ombra, seminare il proprio doppio. Paul Morand

61. Un compagno allegro è una carrozza in un viaggio a piedi. Johann Wolfgang Goethe (Massime e riflessioni)

62. Il viaggio più lungo è il viaggio interiore. Dag Hammarskjöld (Tracce di cammino)

63. Viaggia. Cerca di farlo. Non esiste altro. Tennessee Williams

64. Quel piacere dello spostamento che, in definitiva, consiste solo nel ricordo e mai nel presente. Joris-Karl Huysmans, (Controcorrente)

65.Non è vero. Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto:"Non c’è altro da vedere", sapeva che non era vero. La fine di un viaggio è solo l’inizio di un altro. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in Primavera quel che si era visto in Estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l’ombra che non c’era. Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre. Josè Saramago

66. È quando il corpo è tra quattro mura che lo spirito fa i suoi viaggi più lontani. Augusta Amiel-Lapeyre, (Pensieri selvaggi)

67. Sono figlio del cammino, la carovana è la mia casa e la mia vita è la più sorprendente avventura. Amin Maaluf

68. Il viaggio perfetto è circolare. La gioia della partenza, la gioia del ritorno. Dino Basili (Tagliar corto)

69. Il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà come per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno. Guy de Maupassant (Al sole)

70. A chi mi domanda ragione dei miei viaggi, solitamente rispondo che so bene quel che fuggo, ma non quello che cerco. Michel de Montaigne (Saggi)

71. I viaggi danno una grande apertura mentale: si esce dal cerchio dei pregiudizi del proprio Paese e non si è disposti a farsi carico di quelli stranieri. Charles-Louis de Montesquieu

72. L'unico viaggio irrinunciabile è l'esplorazione dell'io. Alessandro Morandotti

73. I viaggi, al pari della guerra, non valgono la pena di essere praticati. È sconsigliabile assumere un ruolo attivo in svaghi di questo genere, poiché l'autentica bellezza dell'azione finisce per essere schiacciata dagli aspetti molesti. Pierre Mac Orland

74. Conta il viaggio che il sogno ti fa fare. Conta non stare mai fermi, non importa dove arrivi, tanto poi devi ripartire. Vasco Rossi

75. La vera casa dell'uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi. Bruce Chatwin

76. I viaggi finiscono laddove s'incontrano gli amanti. William Shakespeare

77. Chi si sente a suo agio in casa, non va peregrinando lontano. I molti viaggi di scoperta nel mondo dimostrano l'insoddisfazione universale. Friedrich Rückert

78. Viaggia nella direzione delle tue paure. Anonimo

79. Amo viaggiare ma odio arrivare. Albert Einstein

80.Viaggiare rende modesti, ti rendi conto del piccolo ruolo che ricopri nel mondo. Gustave Flaubert

81. Un buon viaggiatore non ha un piano prefissato e non ha l'intento di arrivare in alcun posto. Lao Tzu

82.Viaggia nella direzione delle tue paure. Anonimo

83. Strana questa cosa dei viaggi, una volta che cominci, è difficile fermarsi. È come essere alcolizzati. Gore Vidal (La statua di sale)

84.Chi vive vede, ma chi viaggia vede oltre. Anonimo

85. Per le persone che hanno il gusto della solitudine, essere in un luogo in cui nessuno può collocarti precisamente è una gioia rara: forse sta tutto lì anche il piacere dei viaggi. Cesarina Vighy (L'ultima estate)

86. Un viaggio, per quanto terribile possa essere, nel ricordo si trasforma in qualcosa di meraviglioso. Banana Yoshimoto (Un viaggio chiamato vita)

87. Viaggiare è il modo migliore per perdersi e poi ritrovarsi. Anonimo

88. Per quanto viaggiamo in tutto il mondo per trovare ciò che è bello, dobbiamo portarlo con noi oppure non lo troveremo. Ralph Waldo Emerson

89. Il vero viaggio consiste non nel cercare nuovi paesaggi, ma nell'avere occhi nuovi per vedere.... Anonimo

90. A chi mi domanda ragione dei miei viaggi, solitamente rispondo che so bene quel che fuggo, ma non quel che cerco. Michel De Montaigne

91. Non hai bisogno della magia per sparire, ti basta una destinazione. Anonimo

92. Chi non ha viaggiato è pieno di pregiudizi. Carlo Goldoni

93. Sto aspettando di partire da quando ho scoperto che ci sono strade che portano dovunque io voglia andare. Anonimo

94. Non viaggiamo per fuggire dalla vita, ma per non far fuggire la vita. Anonimo

95. Si viaggiare.... dolcemente viaggiare |rallentare per poi accelerare |con un ritmo fluente di vita nel cuore  |gentilmente senza strappi al motore. (Battisti-Mogol)

96. Il viaggiatore vede soltanto la facciata dell'edificio. Voltaire

97. No, il turista non sciupa tutto; abbellisce Venezia, d'estate e che orrore i paesini di montagna, in aprile, dopo la partenza dei turisti. P. Morand (Viaggiare)

98. Viaggiare è vivere (BENE) Marisa Allegra Williams

99. Noi viaggiamo, alcuni di noi per sempren, cercando altri paesi, altre vite, altre anime...Anais Nin

100.Chi teme ogni nube non parte mai. P. Morand (Viaggiare)

101.In viaggio, mi avvolge un sentimento di pace e di sicurezza. J.W. Goethe

Vedere anche:

 

 

 

Torna su