website
statistics
 

L'America's Cup a Valencia

L'America's Cup a Valencia

 

Nel 2007 Valencia ha ospitato la 32ª edizione dell'America’s Cup di vela, che ha visto la riconferma alla vittoria dei detentori del titolo, gli Svizzeri di Alinghi. L’America World Cup è il trofeo sportivo più antico del mondo (di oltre 150 anni) ed è certo la più famosa e importante gara nel mondo della vela.

  L'America's Cup a ValenciaTra il 2004 e il 2007, grazie alle regate della Louis Vitton Cup, i migliori equipaggi di vela del mondo si sono affrontati partendo dalle acque del porto di Valencia. In particolare la sfida vedeva il vincitore della Louis Vitton Cup affrontare il detentore del trofeo, l'equipaggio svizzero di Alinghi. Dop la regata d'apertura (di flotta), per tutti i partecipanti alla 32ª America's Cup, i team si sono sfidati nella Louis Vuitton Cup; il migliore ha ottenuto il diritto di affrontare il Defender Team Alinghi.  

  L'America's Cup a ValenciaLa città di Valencia è stata scelta tra Genova e Marsiglia soprattutto per l'affidabilità delle sue condizioni meteo, che garantiscono regate regolari e puntuali ma anche per la sua posizione, al centro del bacino mediterraneo. Nella città spagnola si è assistito alla ristrutturazione del porto commerciale e alla predisposizione di un'area dedicata alle regate. Oltre 300 milioni i visitatori all'evento dell’America World Cup.

I teams che hanno partecipato alla 32ª America's Cup sono composti dai migliori velisti, progettisti, ingegneri nautici, velai e costruttori al mondo.

Vediamoli e se siete interessati approfondite le regole della Coppa del mondo di vela, al termine dell'articolo.

Challengers in ordine di accettazione:

  • BMW ORACLE RACING Golden Gate Yacht Club – USA

http://bmworacleracing.com/it/4_bor/index.html

Il team italiano +39 Challenge (ex Clan Des Team), Circolo Vela Gargnano (CVG) al debutto nell'America's Cup è stato il primo Challenger ufficiale ad unirsi a BMW ORACLE Racing team, nel tentativo di strappare il titolo ad Alinghi. Lorenzo Rizzardi è Presidente dello Yacht Club sfidante e ideatore del progetto + 39 Challenge. Lo skipper è l'italiano Luca Devoti, al timone Devoti-Ian Percy. Giovanni Ceccarelli è il designer. Collaborazione del Professor Giovanni Lombardi, docente di ingegneria aerospaziale presso l'Università di Pisa. 

·   TEAM SHOSHOLOZA Royal Cape Yacht Club – RSA

·   EMIRATES TEAM NEW ZEALAND Royal New Zealand Yacht Squadron - NZL

· LUNA ROSSA CHALLENGE Yacht Club Italiano – ITA http://www.lunarossachallenge.com/

Lo skipper era Francesco de Angelis. Il team italiano chiude la stagione 2005 al quarto posto e finisce terzo nella Louis Vuitton Ranking.

  • AREVA CHALLENGE Cercle de la Voile de Paris - FRA

  • VICTORY CHALLENGE Gamla Stans Yacht Sällskap - SWE

  • DESAF?O ESPAÑOL 2007 Real Federación Española de Vela - ESP

  • MASCALZONE LATINO - CAPITALIA TEAM Reale Yacht Club Canottieri Savoia – ITA  http://www.mascalzonelatino.it/

Mascalzone Latino - Capitalia Team, ha acquistato le due barche Stars & Stripes USA-66 e USA-77 da Team Dennis Conner. Il nuovo team ha come skipper e tattico Vasco Vascotto, uno dei più noti velisti italiani, al suo esordio in America's Cup; timoniere è Flavio Favini, che ricopriva il ruolo di tattico per Mascalzone Latino durante la partecipazione 2002/2003.

  • UNITED INTERNET TEAM GERMANY Deutscher Challenger Yacht Club - GER

  • CHINA TEAM Qingdao International Yacht Club - CHN

Per saperne di più:

Regole della World Cup

La regola dell’America World Cup è semplice: duello tra due barche che si sfidano su un campo di regata, con un vincitore ed un perdente. Le barche sono poi soggette alle Regole del Racing Rules of Sailing, espressamente modificate per il Match Race e anche per l'America's Cup.

Nel Match Race c’è stata l'introduzione dei Giudici a mare (Umpire) degli arbitri che ora seguono le regate da un gommone, vicino alle barche, verificano immediatamente un'eventuale scorrettezza e applicano all'istante la punizione.

Il Deed of Gift (Atto di Donazione della Coppa) è il documento originale che governa l'America's Cup (chiamato così perchè nel 1851 la coppa fu donata al New York Yacht Club, con un Atto di Donazione, stabilendo che il trofeo sarebbe diventato "un challenge perpetuo per competizioni amichevoli tra nazioni").

Il protocollo (Termini della sfida) della 32ma America's Cup di Valencia, redatto nel marzo 2003 dallo yacht club vincitore (Alinghim-Société Nautique de Genève) e dal Challenger (BMW Oracle Racing-Golden Gate Yacht Club) dettaglia invece le regole generali e tutti i diritti e i doveri degli organizzatori e dei partecipanti, mentre la Class Rule (Regola della Classe AC) tratta le condizioni relative alle misure di uno yacht Classe America's Cup (dal 2005 con la versione 5 le barche hanno una maggiore superficie velica sono più leggere e con pescaggio superiore).

Autobus urbani diretti al porto:

Frequenza di passaggio

Linea 1-Linea 2-Linea 3: Circa ogni 12 minuti

Linea 4-Linea 19: Ogni 10-15 minuti

Linea 30: Circa ogni 30 minuti

Linea N1B (notturno): Ogni 45 minuti

Linea 20 (slo verano)-Linea 22 (slo verano): Circa ogni 15-20 minuti

Linea 23 (slo verano): Ogni 45 minuti

Autobus diretti alla spiaggia della Malvarrosa:

Linea 1-Linea 2-Linea 19: Circa ogni 10 minuti.

Linea 31: Circa ogni 15 minuti.

Linea 32: Ogni 10-20 minuti.

Linea N1A (notturno): Ogni 45 minuti.

Linea 20 (slo verano)-Linea 22 (slo verano): Circa ogni 15-20 minuti.

Linea 23 (slo verano): Ogni 45 minuti

Metropolitana:

Linea 4 (tranvía): Circa ogni 10 minuti.  

 

 

Torna su

 

 

Ostelli Valencia   Ostelli Spagna   Hotel Spagna  Hotel Valencia

Carte d'Espagne  Karte von Spanien     Mapa de España    Map of Spain


Carte de Valencia  Karte von Valencia      Mapa Valencia  Map of Valencia

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal