Capodanno a Londra

Capodanno a Londra  

 

Il Capodanno a Londra è uno dei più famosi del mondo, un evento che attira migliaia e migliaia di persone in un solo giorno. Quella del 31 dicembre è una una delle notti più popolari in città e la serie di appuntamenti è infinita: allo scoccare della mezzanotte il famoso orologio del Big Ben segna l'inizio dello spettacolo pirotecnico della grande ruota panoramica, mentre le rive laterali e centrali del Tamigi continuano a riempirsi di migliaia e migliaia di persone, tra residenti e turisti provenienti da tutto il mondo.

Se siete alle ricerca della notte più movimentata, tra una miriade di club e pub, o di una serata alternativa tra concerti rock e concerti di musica classica, o ancora se siete tra coloro che preferiscono una semplice passeggiata romantica lungo il ponte del Tower Bridge o una gita in battello lungo il fiume, allora Londra l'ultimo dell'anno diventa anche la vostra città.

Capodanno a LondraGli inglesi lo chiamano New Year's Eve, vigilia del nuovo anno e quello passato lascia il campo al nuovo, in un passaggio che mai come a Londra è davvero vissuto in ogni suo angolo di vita. Il 2012 è stato un anno speciale per i londinesi, impegnati ad agosto con il grande evento dei Giochi Olimpici di Londra 2012, e prima ancora (non dimentichiamolo) con il Queen's Diamond Jubilee, che ha celebrato i 60 anni di regno della regina Elisabetta II (per l'evento Londra ha avuto quattro giorni di festività, i cosiddetti Bank Holiday, dal sabato 2 giugno e fino al martedì 5 giugno). La sera della vigilia del nuovo anno il ponte di Westminster, quello di Waterloo e quello pedonale di Embankment (ufficialmente chiamato Golden Jubilee Bridge), così come tutta la riva nord del fiume fronte al Southbank Centre, diventano luogo ideale per poter assistere ai fuochi d'artificio di Londra: sin dall'inizio del nuovo millennio, oramai da ben oltre 10 anni, lo sguardo punta fisso verso la grande ruota panoramica, The London Eye, che si colora di mille luci e colori. A Capodanno, questi diventano gli angoli più popolari della città e il 31 dicembre incominciano a riempirsi molte ore prima della mezzanotte. Per la prima volta nel 2011 la folla, posizionata tra le sponde del fiume e le strade limitrofe, ha potuto assistere ad un insieme di speciali 'fire works' (fuochi d'artificio in inglese), erano infatti fuochi musicali e avevano in sottofondo le canzoni delle più grandi band della musica inglese, dai Queen con We Will Rock You, ai Beatles con Lucy in the Sky with Diamonds, ai Blur con Song 2 e tanti altri.

Capodanno a LondraE al termine dello spettacolo pirotecnico... Tutti a Trafalgar Square! Qui la folla si ammassa ai piedi dell'alta colonna di Lord Nelson (eroe nazionale dell'impero britannico), nelle fontane e nella scalinata che porta alla National Gallery. Le strade limitrofe, tra tutte quelle del The Strand, Charing Cross Road, Whitehall, permettono poi di raggiungere aree chiave come Piccadilly Circus, Leicester Square e Westminster con lo stesso Big Ben.

Si consideri per tempo come arrivare in prossimità della grande ruota panoramica, calcolando che siate presenti allo scoccare esatto della mezzanotte; si organizzi il rientro, visto che strade e metropolitana saranno superaffollate (tanto affollate che potreste ritrovarvi a fare più di un passo solo per inerzia perché spinti dalla folla). A Capodanno la metropolitana di Londra rimane aperta tutta la notte e l'accesso è gratuito (così come per tutti gli altri mezzi di trasporto pubblici).

Fermate metro per fuochi artificio Londra: Waterloo, Charing Cross, Embankment;

Bus: tutti gli autobus per Trafalgar Square, Waterloo e London Bridge.

Capodanno a LondraPub, bar, ristoranti e club di Londra a Capodanno rimangono aperti tutta la notte, ma molti richiedono il pagamento di un biglietto d'ingresso per poter condividere la baldoria dell'interno. Se non avete prenotato in anticipo diventa difficile trovare qualche posto libero dopo aver assistito allo spettacolo dei fuochi d'artificio. I locali, come si può immaginare, sono tantissimi e la scelta è più che varia. La vita notturna a Londrasi concentra in aree come Soho, Brick Lane, Shoredicht, Brixton, Clapham, Vauxhall, Camden Town, King's Cross. Provate la Brixton Accademy (Stockwell Road), per chi ama la musica trance e progressive; il BAC di Clapham Junction (Lavander Hill), ovvero Battersea Arts Centre, che vede ospitare sempre i Dj più in voga: è il caso per esempio di Norman Jay, uno dei più conosciuti e apprezzati DJ inglesi e noto per le musiche suonate al Carnevale di Nottinh Hill (Good Time Sound System), un misto di musica jazz-funk e house. Tra le discoteche di Londra rimangono sempre apprezzatissime le varie Hidden di Vauxhall (Tinworth Street), Ministry of Sound di Elaphant & Castle (103 Gaunt Street), Camden Centre (Judd Street, Kings Cross), la trendissima Proud 2 (The O2, Greenwich) e il Fabric (Charterhouse street, Farrington/Holborn). Molti preferiranno partecipare ai tantissimi balli a tema, come quelli ospitati per esempio nei tanti hotel di Londra, i prezzi per 2 persone si aggirano di media a circa £200 e comprendono ingresso, ballo e pernottamento (ma trovate anche prezzi più economici o superiori, dipende dall'albergo scelto). Non si perdano inoltre i colorati party organizzati dai tantissimi ostelli di Londra, ambiente giovane e cosmopolita assicurato!

Capodanno a LondraIl 1 gennaio la capitale britannica si risveglia ad una nuova giornata ricca di appuntamenti. Per coloro che ancora non ne hanno abbastanza, ci sono le varie piste di pattinaggio sul ghiaccio di Londra che offrono momenti di sicuro divertimento, una delle più note è quella della Somerset House, situata all'angolo del ponte di Waterloo e il grande stradone del The Strand (in questo stesso luogo è possibile partecipare anche alle cosiddette 'late-night DJ skate session', una discoteca sul ghiaccio a Londra!). Tra le altre piste di pattinaggio troviamo quelle del Natural History Museum (Cromwell Road), una delle più suggestive, del Canary Wharf (Canada Square Park), Broadgate Ice Rink (Liverpool Street), Hyde Park (Serpentine Road), Ruota panoramica London Eye (Jubilee Garden), Torre di Londra (Tower Hill), Westfield London Ice Rink (Shepherd Bush) e Hampton Court Palace (East Molesey, Surrey).

La giornata continua con la London New Year's Day Parade, la sfilata del Capodanno di Londra lungo le vie del West End. Migliaia di artisti provenienti da tutto il mondo, in particolare dagli Stati Uniti, danno via a quella che viene indicata come la più grande parata di Londra, tra bande musicali, cheerleaders e carri allegorici. La sfilata ha il compito di raccogliere fondi di beneficenza per le diverse associazioni della città, anche tramite la partecipazione di ciascuno dei 32 quartieri di Londra (Boroughs). Dal 2010 il percorso della Parata di Londra è il seguente: partenza alle 11.45 da Piccadilly Street angolo Ritz Hotel (Berkeley Street), prosegue lungo la via e fino a Piccadilly Circus, gira per Lower Regent Street e quindi verso la Pall Mall e Trafalgar Square, gira verso la Whitehall e si dirige verso Westminster, terminando nella piazza del Parlamento alle ore 15.00.

Non rimane che augurarvi un Buon Capodanno a Londra... Happy New Year!

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

 

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

 

Torna su

Ostelli Londra      Auberges de Jeunesse a Londres    Ostelli Inghilterra

Carte de la Grande Bretagne   Karte von Großbritannien   Mapa Gran Bretaña   Map of Britain

Carte de Londres     Karte von London       Mapa Londres   Map of London