Casa e alloggi a Barcellona

Sei qui: Vivere a Barcellona >

Casa e alloggi a Barcellona

 

La città di Barcellona è una grande città che si estende in un territorio di 101.4 km2, considerando i soli confini urbani amministrativi. Andando oltre, nell'hinterland, la sua popolazione arriva a toccare i 4,5 milioni di persone (totale 803 km2). Siamo nella sesta area più popolata dell'Unione Europea. Nonostante la sua estensione, il mercato degli affitti a Barcellona non è a portata di mano e trovare alloggio a Barcellona non è poi così tanto semplice, soprattutto rispetto ad altre grandi città europee come Londra.

 

Il quadro generale non è poi tanto diverso da quello italiano e i motivi sono vari: i giovani residenti locali tendono a vivere con i genitori una volta raggiunta l'età adulta, vuoi perché non sono ancora economicamente indipendenti (il tasso di disoccupazione in Spagna è tra i più alti in Europa, vedi le nostre pagine dedicate al Lavoro a Barcellona), vuoi perché il mercato degli affitti in Spagna è altamente burocratizzato e dipende dalle prospettive di lavoro o di studio (e pertanto di ogni singola garanzia depositaria) della persona richiedente. Inoltre, lo stesso mercato è per esempio poco sviluppato rispetto al mercato immobiliare delle vendite. Barcellona potrebbe anche essere un discorso a parte dal resto della Spagna, considerando il grande flusso di viaggiatori (studenti e lavoratori stranieri), che ogni anno si riversa nella città. Questo potrebbe aver contribuito a creare un mercato degli alloggi autonomo e atipico.

Abbiamo chiesto a diversi giovani europei che oggi vivono o studiano a Barcellona e sono concordi nel dire che nell'ultimo decennio Barcellona ha acquisito uno spirito cosmopolita senza precedenti, ha visto crescere il mercato dell'alloggio turistico in maniera più che soddisfacente, con hotel, B&B e ostelli, sviluppando anche diverse opzioni per il giovane che vuole trasferirsi per un periodo più o meno lungo in città.

Una delle possibilità per trovare una casa o una camera in affitto a Barcellona è fare come fanno i locali, e cioè gironzolare nell’area preferita o considerata e controllare se esistono annunci affissi in bar o negozi : parole chiave? ‘Piso en alquiler’ (appartamenti in affitto), oppure ‘Habitacion en alquiler’ (camere in affitto), oppure Pisos compartidos (alloggi in condivisione), o anche se ne avete la possibilità, ‘Piso en veta’ (appartamento in vendita). Dove incominciare? una delle aree più frequentate, ci riferiscono, è Calle Ferran’ (Metro: Liceu o Jaume I, rispettivamente linea verde e linea gialla), oppure Exaimple, e siamo sempre nel centro storico della città. Si consideri anche un alloggio con bollette e spese incluse ('gastos incluid') o meno.

Spesso, cercare alloggio a Barcellona significa soprattutto munirsi di pazienza e consultare riviste e giornali quotidiani o settimanali (vi diamo alcuni nomi di seguito), che possono essere cartacei o online. Ottima alternativa è quella di dirigersi nelle istituzioni universitarie (vedi le nostre pagine di studiare a Barcellona) e prendere attenta e aggiornata visione della bacheca universitaria, lo stesso dicasi delle mense universitarie, delle librerie universitari, così come consolati e varie istituzioni di cultura (qualche nome: Istituto Italiano di Cultura, Goethe Institut, Institut Français).

Si capisce da subito che cercare un appartamento in condivisione a Barcellona non è semplice, esistono le agenzie immobiliari a Barcellona (agencia immobiliario) e sono anche efficaci, ma offrono servizio a pagamento, chiedendo una commissione (spesso anche molto alta). Inoltre, i locatori richiedono in genere una grossa somma di caparra / deposito anticipata (in spagnolo detta 'depósito' o 'fianza'), e l'affitto è quasi sempre mensile e non settimanale (si noti la differenza con città come Londra: sono presenti i cosiddetti Accommodation Holiday o Short Let, dove è possibile alloggiare anche con un minimo di 4 o 5 settimane e due settimane di deposito). A Barcellona il deposito di una camera (o appartamento) può arrivare ad essere pari a 2 mesi di affitto.

Quali sono i requisiti per prendere una camera o un appartamento in affitto a Barcellona? In pratica “Requisito ingresos fijos o solvencia demostrable. Condiciones: 2 meses fianza +honorarios agencia” (avete capito? Reddito fisso o garanzia finanziaria dimostrabile. Condizioni: due mesi di deposito + onorario agenzia). Le agenzie immobiliari spagnole, per conto dei locatori, chiedono inoltre la sicurezza del contratto di lavoro, così come si capisce anche dalle condizioni di cui sopra, e il loro onorario non è da poco.

Ricordate che è inoltre necessario seguire la pratica amministrativa per un vostro soggiorno superiore a tre mesi (vedi ancora le nostre pagine relative a Vivere a Barcellona) e se riuscite a trovare una camera non tralasciate l'ottenimento del 'empadronamiento', fondamentale per avere la residenza e il medico di famiglia: per fare ciò dovete farvi attestare l'indirizzo (se avete trovato dove alloggiare), ma vedi sempre la parte relativa alla burocrazia a Barcellonaper maggiori informazioni).

Siti da consultare per la ricerca di un alloggio di medio lungo periodo a Barcellona (e in Spagna)

Per una ricerca online vi consigliamo la consultazione dei seguenti indirizzi:

Habitatge Joven (servizio per giovani e studenti)

Fotocasa

La Vanguardia

Habitaclia

Annuntis (qui troverete la sezione affitti (aquiler) e la sezione appartamenti in condivisione (compatir)

Barcellona Metropolitan (gratuito anche il quotidiano cartaceo)

Cole administrators

Servi Habitat

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Torna su

 

Ostelli Barcellona   Ostelli Spagna     Hotel Barcellona  Hotel Spagna

Carte d'Espagne  Karte von Spanien     Mapa de España    Map of Spain

Carte de Barcelone   Karte von  Barcelona   Mapa Barcelona   Map of Barcelona