Come muoversi a Barcellona

Come muoversi a Barcellona

 

Il centro di Barcellona è compatto e facilmente percorribile a piedi. Le biciclette diventano un sistema di trasporto ideale lungo tutto il centro storico ed il porto: la rete di piste ciclabili è buona in tutta la città. Metro ed autobus diventano più adatti per i viaggi più lunghi. Le auto non sono da preferire, non solo per via del traffico locale, non facile per i turisti, ma anche per la carenza di parcheggi, inoltre la maggior parte della città è soggetta ad un sistema intricato di sensi unici.

 

Se avete voglia di girare Barcellona in bicicletta servitevi dei seguenti siti in giro per la città: Barcelonetabikes.com e Bicing.cat e Bikinginbarcelona.net avrete modo di consultare mappe e percorsi ciclabili.

I parcheggi contrassegnati dal colore blu sono pagabili dalle ore 09:00 alle 14.00 e dalle 16:00 alle 20.00 dal lunedì al sabato. In alcuni luoghi di grande traffico il pagamento inizia a trascorrere dalle 8.00 del mattino. Chiunque può utilizzare questi tipi di parcheggi, ma non sono così facili da trovare. I parcheggi contrassegnati dal colore verde sono solo per i residenti. I parcheggi di colore bianco sono liberi e gratuiti in qualsiasi momento della giornata, ma non ne esistono al centro della città (alcuni forse, per esempio quello vicino a Moll de Sant Bertran, che si trova a sud-ovest del Museu Maritim). In genere, alcuni parcheggi della città propongono offerte speciali per i turisti.

Nonostante sia gestito da diverse aziende, il network del trasporti pubblici di Barcellona è ormai fortemente integrato e multimediale, con validità di biglietti multi-viaggio in uso in non più di quattro elementi di trasporto (entro 75 minuti): autobus, tram, treni locali (FGC, Ferrovie catalane) e linee della metropolitana.

La metropolitana di Barcellona (vedere Metropolitana di Barcellona) è il modo più semplice e veloce per spostarsi all'interno della città. Consiste di 11 linee con 164 stazioni e 124 km in totale, tre linee (11, 9 e 10) sono funzionanti senza il conducente di guida (per una mappa dettagliata consultare la nostra pagina dedicate. Tutte le linee funzionano dalle 5.00 del mattino alla mezzanotte (dal lunedì al giovedì, domenica e giorni festivi), 05.00-02.00 il venerdì e non-stop il sabato. Le stazioni sono contrassegnate da una <M> sulla maggior parte delle mappe: ogni stazione ha una mappa dettagliata delle uscite per la città. Il costo del biglietto di un singolo viaggio è di circa € 1,40 e diventa preferibile acquistare un biglietto multi-corse da 10 denominato T-10 (costo € 7,85 per la zona 1, che comprende le aree di maggiore attrazione turistica ). Autobus e la metropolitana sono gestiti dalle autorità dei trasporti della città, la TMB. È possibile acquistare il T-10s in edicole e sportelli bancomat Servi-Caixa, nonché sui sistemi di metropolitana e treno (macchine automatiche e biglietteria), ma non sugli autobus.

Gli autobus sono operativi per tutta la notte, nei settori non coperti dal sistema di metropolitana. Due linee della metropolitana si connettono con la metropolitana gestita dalle Ferrovie del governo catalano, la FGC: una da nord, da Plaça Catalunya, l'altra ad ovest, da Plaça d'Espanya verso a Cornellà. Ci sono sei linee tranviarie di due percorsi principali, ma sono di uso limitato ai visitatori.

Prestare attenzione al fatto che per passare dalle linee della metropolitana gestite da TMB (1,2,3,4,5 e 11) a quelli gestiti dal FGC (6,7 e 8) è necessario uscire e poi rientrare attraverso un nuovo sportello a pagamento. In questo caso, se si ha un biglietto giornaliero, è necessario ottenerne uno nuovo. Se si è utilizzato un biglietto da viaggio multiplo (come il il T-10) non vi sarà nessun addebitato per il cambio linea.

Si consiglia l'acquisto della Barcellona Card caratterizzata da illimitati viaggi gratuiti sui trasporti pubblici e l'ingresso gratuito o lo sconto su circa 100 attrazioni turistiche. La scheda è disponibile per periodi compresi tra 2 e 5 giorni (costo di € 24 per un biglietto di 2 giorni e € 34 per una di 5 giorni), considerate la convenienza in base alla durata del vostro soggiorno e delle attrazioni e musei da visitare.

Da non perdere: un giro turistico sulla Funicolare verso il punto panoramico di Tibidabo. Ci arrivate con un altro spettacolare mezzo di trasporto, la Tramvia Blau, il tram stile Novecento (da prendere alla stazione della metropolitana di Avenida Tibidabo).

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Torna su

 

Ostelli Barcellona   Ostelli Spagna     Hotel Barcellona  Hotel Spagna

Carte d'Espagne  Karte von Spanien     Mapa de España    Map of Spain

Carte de Barcelone   Karte von  Barcelona   Mapa Barcelona   Map of Barcelona