website
statistics

Marienplatz

Sei qui: Cosa vedere a Monaco  >

Marienplatz, la piazza cuore di Monaco di Baviera

La Marienplatz (Piazza di Santa Maria), la piazza principale di Monaco ha origini antiche, quasi contemporanee alla nascita della città. Ne è il cuore, il punto d'incontro preferito dei cittadini, uno dei simboli della città bavarese e il riflesso dei suoi secoli di storia.  Nel Medioevo, la piazza era sede del mercato cittadino, ma era anche il luogo dove avvenivano tornei e feste. Il grande mercato cittadino nel medioevo fu all'origine dello sviluppo della città di Enrico il Leone, il suo fondatore.

Marienplatz - MonacoFin dalla fondazione di Monaco nel 1158 da parte di Enrico il Leone, Marienplatz è stato il centro politico e economico dell'abitato. Qui,si incontravano le due strade principali del borgo, tanto che nel corso dei secoli questo incrocio restò decisivo per lo sviluppo urbano successivo. La piazza fu utilizzata come mercato del sale durante il Medioevo, come luogo di esecuzioni e serviva come anche come spazio per i tornei di giostra. Qui venivano introdotti dignitari e personalità esterne che venivano da fuori città, ad esempio fu lo scenario durante le visite dell'imperatore nel XV e XVI secolo. Fu solo nel 1481 che alcuni edifici (compresa la cappella) vennero demoliti, creando uno spazio aperto rettangolare.

Oggi questa grande piazza pedonale si affaccia sui due municipi, il vecchio e il nuovo, che irradiano l'intero spazio con il loro stile neogotico, mentre le facciate barocche o contemporanee degli alti edifici borghesi competono per eleganza e colore. Al centro si trova la colonna di Maria (Mariensäule), eretta nel 1638 per celebrare la fine dell'occupazione svedese dopo la Guerra dei Trent'anni. E' da questa colonna che prende il nome la piazza. La colonna è sormontata da una statua dorata della Vergine Maria scolpita in precedenza, nel 1590 da Hubert Gerhard. Ad ogni angolo del piedistallo della colonna si trova una statua con un putto, create da Ferdinando Murmann. I quattro putti del simboleggiano per la città la fine di alcune calamità che l'avevano colpita, come la guerra, la peste, la fame e l'eresia.

Nel 1807 il mercato di Marienplatz venne spostato nella vicina Viktualienmarkt, ma la piazza restò il punto focale della città. Eventi pubblici importanti come tornei o come le esecuzioni venivano ancora tenuti qui. La piazza era originariamente conosciuta come Schrannen.

Durante la seconda guerra mondiale, la piazza fu molto danneggiata. Molti edifici vennero distrutti e i quartieri circostanti gravemente danneggiati. Diversi edifici furono ricostruiti in modo identico, mentre altri furono spostati di diversi metri per ampliare ulteriormente lo spazio. Nel 1966, cominciarono i lavori per la nuova linea della metropolitana, la linea e la stazione fuorno completati nel 1971. Questo passaggio pedonale o di trasporto pubblico ha avuto un ruolo ancora più centrale nello sviluppo urbano della città, tanto che è quasi impossibile rimanere a Monaco senza attraversare almeno una volta la Marienplatz.

Ai lati della piazza troviamo alcuni degli edifici storici più importanti della città, tra cui il Municipio Nuovo (Neues Rathaus), che domina il panorama con il suo imponente stile neo-gotico dall'alto dei suoi 79 metri, costruito tra il 1867 e il 1909 da Georg Joseph Hauberrisser e il Municipio Antico (Altes Rathaus) originario del XIV-XV secolo. L'Altes Rathaus fu completamente distrutto da un incendio nel 1460. Tra il 1470 e il 1480, l'edificio venne ricostruito in stile gotico da Jörg von Halsbach (che è stato anche responsabile per la Frauenkirche ). L'edificio venne nuovamente distrutto durante la seconda guerra mondiale, ma ricostruito in seguito seguendo i piani originali del XV secolo.

Glockenspiel (Carillon)

Alle ore 11, 12 e 17 di ogni giorno, i visitatori possono osservare il famoso Glockenspiel o carillon. Le figure eseguono la Schäfferltanz, una danza originariamente eseguita nel 1517 a Marienplatz per commemorare la fine della peste.

La Piazza del Natale di Monaco

La piazza ospita spesso un grande mercato, che si estende lungo i negozi che la circondano e che durante il Natale a Monaco di Baviera si confonde tra le bancarelle dei mercatini natalizi. Non mancate di visitarlo per le tante prelibatezze gastronomiche e i numerosi souvenir.

Fischbrunnen

Punto d’incontro preferito dei giovani e meno giovani è la Fischbrunnen, una piccola fontana (letteralmente Fontana di Pesce) costruita da Konrad Knoll fra il 1862 ed il 1865. La fontana, che venne anch'essa distrutta durante la seconda guerra mondiale e poi ricostruita nel 1954, fino all’inizio del Novecento era teatro di un rituale inconsueto conosciuto con il nome di "Metzgersprung" (letteralmente: salto del macellaio), una sorta di iniziazione dei nuovi mastri macellai, i quali dovevano iniziare la 'carriera' gettandosi nella fontana.

Marienplatz

808331 Monaco di Baviera

Trasporti: U-Bahn or S-Bahn: Marienplatz

Monaco di Baviera

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

 

Ostelli Monaco  Ostelli Germania
Carte d'Allemagne
     Karte von Deutschland     Mapa  Alemania   Map of Germany

Carte de Munich Karte von München  Mapa Munich   Map of Munich

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal