Natale a Graz

Sei qui: Natale in Europa >

Natale Graz - Natale a Graz 

Dopo aver sentito dire o letto quanto bella e graziosa sia Graz, non ci rimane che visitarla in uno dei suoi periodi di massimo splendore, durante il Natale. Raggiungerla dall'Italia è semplice, in auto attraverso il passo del Tarvisio o in aereo dai tanti aeroporti italiani, giusto per elencare i mezzi più usati. Ma a Natale, si sa, l'atmosfera diventa più speciale che mai, e allora perché non concedersi un viaggio in treno, potendo così ammirare lo stupendo panorama delle Alpi austriache?

 

A partire dalla fine di novembre, tutte le città e i villaggi dell'Austria si riempiono di grandi e piccoli mercatini (chiamati "Christkindlmärkte"), con grande gioia dei residenti locali e dei turisti che troviamo pronti a contendersi i doni in vendita, tra prodotti alimentari tipici della zona e il buonissimo Glühwein (vino rosso combinato con spezie e servito caldo, in pratica il noto Vin Brulé). L'atmosfera è quella classica del Natale e delle città di montagna, che ogni anno si adornano di luci, grandi alberi illuminati e bancarelle a non finire.

Il periodo dell'Avvento è molto sentito dalla popolazione; importanti i preparativi, a cui partecipano giovani e adulti in egual maniera. Ai più piccoli è lasciato il fervore nell'aspettare i regali e, nel frattempo, il compito di riempirsi di dolciumi e leccornie varie, magari trovate nei tantissimi calendari dell'Avvento. Dal 1 dicembre fino al giorno della vigilia, i negozi e, in qualche modo gli edifici, si riempiono di simpatici calendari formati da 24 caselle o finestrelle, dietro ognuna di esse si nasconde sempre una gradita sorpresa, da quella in miniatura dei piccoli calendari a quelle rappresentative delle facciate dei palazzi.

I mercatini di Natale di Graz sono ubicati un po' ovunque e ad un passo l'uno dall'altro: nel quartiere Francescano, e precisamente presso la Franziskanerplatz, nelle piazze Färberplatz, Mariahilferplatz, Mehlplatz, Glockenspielplatz, Tummelplatz, Eisernes Tor e altre ancora. Il mercato più antico si svolge intorno alla Franzisknerkirche, che per l'occasione si circonda di prodotti artigianali della Stiria, prodotti alimentari locali, punch e vin brulè che riscaldano il cuore. Non è difficile orientarsi, basta prendere come punto di arrivo il municipio sulla Hauptplatz (che per l'occasione ha la facciata ricoperta da un enorme calendario dell'Avvento raffiguranti le scene della natività) e il suo usuale ospite: il gigantesco albero di Natale. Il mercato apre dalle 10.00 alle 20.00 e fino alle 22.00 per le bancarelle di prodotti alimentari

Dal 29 novembre fino a tutto Natale, non mancate di visitare la piazza di Eiserne Tor, vi troverete i più veri sentimenti del Natale: un mercato gestito esclusivamente da organizzazioni di beneficenza locali, il cui ricavato dei proventi di vendita andrà a selezionati progetti di beneficenza.

La via Stempfergasse si illumina di tradizione diventando il sentiero dei presepi: le vetrine dei negozi sono infatti decorate da suggestivi presepi. Il sentiero parte dal presepe di ghiaccio (di cui sotto), sulla Landhaushof, attraversa la Stempfergasse, sovrastata dalle luci natalizie, e termina alla mostra dei presepi di Regner, presente sulla Bischofsplatz.

Il Presepe di Ghiaccio, dal 1996, è un presepe fatto di circa 50 tonnellate di cristalli di ghiaccio, un'incredibile, anche se transitoria, opera d'arte. Le figure sono a grandezza naturale, tutte a rappresentare uno dei maggiori punti d'incontro tra i festeggiamenti in città.

Graz è nota all'estero anche per la sua Glockenspiels e la Glockenspielplatz, la piazza dove ogni anno viene ospitato il mercato degli strumenti musicali austriaci. Si affianca una seducente varietà di ceramiche, prodotti in metallo e altre creazioni artistiche sempre su tema natalizio. Per la gioia dei bambini è possibile raggiungere i mercati con il trenino dell'Avvento con partenza dalla chiesa francescana del XIII secolo.

Tutti i giorni da novembre a dicembre la città si rallegra anche con il Winterworld della Karmeliterplatz, che per l'occasione si trasforma in una pista di pattinaggio sul ghiaccio di 600 metri quadri.

Non ci resta che prepararci per la partenza, il Natale è dietro l'angolo e i festeggiamenti sono già al via. La bevanda locale in questo periodo festivo è il Feuerzangenbowle, essenzialmente una miscela di vino e di rum data alle fiamme, pronta ad accoglierci nel migliore dei modi.


 

 

Torna su

 

 

Ostelli Graz      Ostelli Austria Hotel Graz    Hotel Austria

Carte de Graz    Karte von Graz   Mapa Graz Map of Graz

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria   Map of Austria