Natale Bratislava - Natale a Bratislava

Sei qui: Natale in Europa >

Natale Bratislava - Natale a Bratislava

Se volete trovare il vero spirito natalizio dell'Est europeo,suggeriamo Bratislava, capitale della Slovacchia. La città si appresta a festeggiare il Natale secondo la propria tradizione, quella che le perviene dalla sua antica storia. Gli avi slovacchi attribuivano poteri magici a questo periodo speciale dell'anno. Attribuivano una forza speciale ai rituali, capaci di proteggere le colture e il bestiame dai demoni pericolosi, garantendo un buon raccolto e portando felicità in amore e nella vita familiare per l'anno a venire.

 

Tradizionalmente, a dicembre le piazze Hlavné námestie e Františkánske námestie si riempiono di una vivace atmosfera festiva. La parte più bella della città si distingue per i profumati sapori delle prelibatezze gastronomiche, mentre i canti natalizi inondano di dolci note le fredde serate invernali, innalzando ancora di più il buon umore dei passanti.

Il mercatino di Natale di Bratislavaè conosciuto come uno dei più interessanti del centro-est Europa, alla stessa stregua di quelli austriaci e tedeschi, e si presenta con delle caratteristiche proprie. Si svolge nella piazza principale del centro storico, proprio di fronte al Museo Civico, nelle adiacenti Frantiskanske e Piazza Hviezdoslavovo. Lo troviamo presente sin dalla fine di novembre e per tutto il mese di dicembre fino al Natale. Le piazze si riempiono di bancarelle di legno con in vendita una moltitudine di ornamenti natalizi, di folclore locale e una varietà di cibo e bevande tradizionali del Natale slovacco.

Ogni pomeriggio la città si arricchisce di eventi natalizi, così come di piccole sagre quotidiane, dove poter assaporare tra le tante le gustose crepes di patate Lokse, disponibili con vari ripieni (tra cui semi di papavero, fegato d'oca), una grande varietà di carni e pesce alla griglia cucinata all'istante, vino caldo, dolci caldi al miele o al liquore, punch, wafer, ma anche saporire zuppe di cavolfiore, la vera specialità regionale sopra descritta. I visitatori apprezzano con grande intensità e interesse il Natale gastronomico di Bratislava, accolti dalla gente locale con allegria e genuina ospitalità. Un consiglio in più: provate il Cigánska pe?ienka, una sorta di hamburger di maiale, oppure le salsicce spezziate, appena grigliate, pane con lardo e cipolle e la pastasfoglia Pagá?, senza preoccuparvi, almeno una volta, delle calorie di troppo (che con il freddo si ha comunque modo di smaltire presto).

Il mercato di Bratislava ha originiabbastanza recenti, l'attuale venne inaugurato nel 1993, in epoca post-sovietica. L'intenzione ufficiale era quella che voleva la gente locale "passare il periodo dell'Avventoinsieme alla famiglia e agli amici nel cuore storico della città". Ben presto, le piccole bancarelle e i prodotti in esse custoditi incominciarono ad attirare un maggiore numero di persone, tra cui gli espatriati che lavorano nelle ambasciate del centro storico. Nel corso degli ultimi dieci anni il passa parola fu tale che numerosi turisti provenienti da Vienna (ma anche da località ben più lontane) scelsero la capitale slovacca per passare le proprie vacanze di Natale, lasciandosi andare a qualcosa di molto più genuino, e ancora poco commerciale, rispetto alle vicine Praga o alle città tedesche e austriache.

Ogni anno, i mercati sono ufficialmente aperti quando le luci dell'albero di Nataledella piazza si accendono. Oggi, l'area del mercato, dalla originale piazza Námestie Hlavne, si è estesa fino a comprendere anche il cortile del Municipiodella Città Vecchia (Stara Radnica) e la Piazza Františkánske (námestie Františkánske). Di solito, l'orario d'aperturadel mercato va dalle 10.00 del mattino alle 22.00 della sera, ogni giorno.

Il Natale si concentra in particolare modo sulla vigilia di Natale Stedry Vecer? (Vilija)e sulla cena, che prevede una vasta gamma di piatti (in passato dovevano almeno essere di dodici tipi diversi). Anche oggi molte famiglie slovacchenon fanno mai mancare l'aglio sulla tavola di Natale (per scacciare i demoni), il miele, le ostie, le noci, i piselli cotti o i fagiolini, la frutta secca e il piatto principale, la zuppa di cavolo con funghi e "opekance"- piccoli pezzi di pasta - con semi di papavero e miele. Segue una pietanza chiamata Lok'e, un timballo di pasta al forno con uvetta e semi di papavero. La frutta, con mele e arance, noci, e il dolce, preparano la famiglia alla grande attesa apertura dei regali sotto l'albero.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

Torna su

 


Ostelli Bratislava     Ostelli Slovacchia   Hotel Bratislava  Hotel Slovacchia

Carte de la Slovaquie    Karte von  Slowakei       Mapa Eslovaquia   Map of Slovakia

Carte de Bratislava      Karte von Bratislava     Mapa Bratislava    Map of Bratislava