OLBIA

VISITARE OLBIA: INFORMAZIONI E PICCOLA GUIDA

 

Olbia è una delle maggiori città della Sardegna, dal 2005 capoluogo provinciale e "porta principale" per i turisti diretti in Costa Smeralda e nella parte nord-orientale dell'isola. Ospita un grande porto noto per collegare navi e traghetti con il continente, e un aeroporto, sviluppatosi in particolare con il traffico dei piccoli aerei da turismo, con una delle maggiori compagnie aeree italiane (la Meridiana) e recentemente con i voli di compagnie low cost provenienti da tutta Europa.

OlbiaLe origini del territorio di Olbia sono antiche e risalgono al periodo nuragico; sono infatti diversi gli insediamenti dell'epoca rinvenuti nei dintorni, con oltre 50 nuraghi monotorre e villaggi più complessi (si visitino a proposito le zone di Cabu Abbas, Putzolu, Belveghile, Maltana, tra i tanti). Testimonianze di civiltà precedenti, appartenenti al periodo Neolitico, sono state rinvenute nell'area di Porto Rotondo e Isola di Tavolara. Il sito dell'odierna cittadina (che oggi arriva ad avere circa 55.000 abitanti) si sviluppa grazie ai  cartaginesi nel IV secolo a.C., nonostante diversi studi suppongano una precedente fondazione greca. All'antica Grecia Olbia è legata da una leggenda, che la vuole fondata da Iolao figlio di Ercole. In effetti gli scavi archeologici a Olbia sono continui e ancora in corso, e sono diverse le antiche aree della odierna città riportate alla luce. Recentemente la popolazione è stata testimone di una grande scoperta archeologica, quella di 24 relitti: due di loro appartenenti all'età di Nerone e altri 16 del V secolo a.C.; le restanti sono del periodo del Giudicato. Grazie al suo entroterra fertile e alla sua posizione strategica per il commercio verso altri Dintorni di Olbiapaesi del Mediterraneo, Olbia diventò presto una città ricca e importante tanto che durante il periodo medievale la città divenne capitale del Giudicato della Gallura, uno dei quattro Stati indipendenti della Sardegna. Nel XIV secolo, l'antica Terranovafu una delle prime in Sardegna a cadere sotto la dominazione aragonese. Nel 1718, con il Trattato di Londra, con i Savoia l'isola entra a far parte del Regno di Piemonte-Sardegna e nel 1861 del Regno d'Italia.

OlbiaLa storia antica di Olbiaè ancora oggi visibile lungo le strade della città e merita di sicuro maggiore attenzione. Sono presenti una necropoli punica, antiche mura e terme romane. Dal periodo medievale proviene la romanica chiesa di S. Simplicio, interamente edificata in granito e dedicata al vescovo di Olbia martirizzato sotto l'imperatore Dioclezianonel III secolo a.C. La chiesa è stata costruita sopra una necropoli romana, i cui resti sono ancora visibili all'interno. Si conserva infatti una collezione molto interessante di iscrizioni funerarie romane. Nel centro storico si dovrebbe anche dare un'occhiata alla chiesa di S. Paolo, del XVII secolo, costruita nel tipico stile gallurese.

OlbiaSi visitino inoltre il sito di 'Sa Testa'un importante pozzo sacro nuragicosituato a due passi dal porto industriale, lungo la strada di Pittulongu, e le Tombe dei Giganti del Monte de s'Apeoriginarie dell'Età del Bronzo e ubicate lungo la strada per Loiri. Testimonianze puniche, sono visibili nelle antiche mura della via Torino, mentre quelle romane lo sono nell'acquedotto del I secolo. Con i romani, che occuparono la Sardegna intorno al 238 a.C. Olbia divenne un importante centro commerciale e grande base navale del Mediterraneo. A pochi chilometri, si consiglia la visita anche del Castello di Pedres, appartenente al periodo dei Giudicati e al Castello di Sa Paulazza che invece ha origini bizantine e fu costruito sopra le fondamenta di un antico nuraghe.

Olbia nel complesso è una città piuttosto industriale e non proprio la località più idilliaca della Costa Smeralda; tuttavia è bene non cercare di paragonarla alle più note piccole perle costiere posizionate a breve distanza. La città in effetti va intesa come una sosta dal grande lusso dei suoi dintorni, essendo senza dubbio molto più accessibile. La spiaggia migliore di Olbia è Le Salone tra Punta delle Salinee Capo Ceraso.

OlbiaA soli 30 km a sud Porto Cervorimane a tutt'oggi il centro nevralgico della Costa Smeralda e patria del Jet Set e della vita notturna Internazionale. Inutile dire che è una località da non perdere, senza dubbio uno di quei posti da visitare almeno una volta nella vita. Vi si trovano le spiagge migliori della Sardegna, per esempio quelle di Cala Crano, con il fondo di sabbia bianca circondata da rocce sullo sfondo di colline, o quella di Portisco nella parte occidentale del Golfo di Cugnana. Porto Rotondo dista circa 18 km da Olbia, un tipico villaggio della Costa Smeralda molto più adatto questa volta alle famiglie. Le spiagge migliori sono Spiaggia dei Sassi e Marinella, tra Olbia e Golfo Aranci.

Nel Golfo di Arzachena, a circa 30 km a nord di Olbia è situata Baja Sardinia: anche se ancora molto costosa, rimane più economica rispetto a Porto Cervo. Da non perdere è anche le località di Cala di Volpe, una delle spiagge più belle della Costa e piccolo resort satellite della più grande Porto Cervo; dista circa 25 km nord da Olbia. La località è conosciuta per essere la più lussuosa dell'isola, sicuramente tra le più belle. Lo splendido arcipelago di La Maddalena non ha bisogno di presentazioni, dista circa 4 km da Porto Cervo.

Olbia e il suo territorio presentano un contesto paesaggistico di rara bellezza. Si approfondiscano le visite al Parco Fluviale di Padrongianus, ai monti Pinu, Plebie Cugnana, ma soprattutto non si perda l'opportunità di ammirare l'Area marina protetta di Tavolara-Punta Capo Coda Cavallo nelle vicinanze di Porto San Paoloe San Teodoro, l'incredibile panorama naturale lascerà in chiunque indimenticabili emozioni.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

 

 

Torna su



Ostelli Olbia   Ostelli Italia   Auberges de Jeunesse Italie   Hotel Olbia

Carte Olbia    Karte von Olbia   Mapa Olbia Map of Olbia

Carte Sardaigne  Karte von Sardinien  Mapa Cerdeña Map of Sardinia

Carte d'Italie  Karte von Italien  Mapa Italia   Map of Italy