Università di Maastricht

VISITARE MAASTRICHT INFORMAZIONI E PICCOLA GUIDA

 

Maastricht è sicuramente una delle città più affascinanti e popolari nei Paesi Bassi, ed è, inoltre, ben servita dalla ferrovia e da un ottimo collegamento stradale. In questa stupenda città Olandese ha anche la sua sede la famosa e nota Università di Maastricht.

 

L’ateneo

L’Università di Maastricht è una istituzione statale con una forte proiezione europea e internazionale. Ha una reputazione di eccellenza accademica sia per quanto riguarda l’insegnamento sia nel campo della ricerca. Inoltre è in grado di offrire una vasta gamma di corsi di laurea e post-laurea. L’ateneo ha le sue sedi nel centro della città di Maastricht e a Randwyck, un sobborgo ad appena cinque chilometri. È considerata come l’università più internazionale nei Paesi Bassi, e oltre tutto si contraddistingue per il suo approccio innovativo all’apprendimento e per le molteplici prospettive internazionali.

Università di Maastricht- OlandaCon quasi 16.000 studenti, di cui circa il 45% non è olandese, e 4.000 dipendenti, offre una vasta scelta di programmi accademici, che sono tutti progettati per tirare fuori il meglio dai suoi studenti. L’istituzione ha utilizzato da quando è stata fondata il Learning Problem ? Based, che è considerato più di una semplice acquisizione di conoscenze, bensì un vero e proprio scambio di conoscenze, che avviene in modo stimolante ed efficace, tramite discussioni e dibattiti in classe fra gli studenti coordinati da un tutor o da un professore.

I ricercatori dell’Università di Maastricht lavorano in team multidisciplinari e in stretta collaborazione con istituti internazionali, le imprese e le industrie. Questi ricercatori di alta qualità, hanno attirato l’attenzione internazionale prendendo l’iniziativa in diversi progetti di ricerca europei di grandi dimensioni. Il ventaglio riguardante la ricerca offre talmente così vaste iniziative, che continua ad attrarre i migliori ricercatori nazionali e internazionali.

L’ateneo è cresciuto inizialmente grazie al sostegno politico, e poi come conseguenza della decisione consapevole di deviare dal modello di crescita dell’università prevalente nei Paesi Bassi durante gli Anni Ottanta del secolo scorso. Ha deciso di spostare l’attenzione dai Paesi Bassi e di concentrarsi maggiormente sui programmi basati su una visione più europea, sviluppando programmi che in quegli anni erano ancora sconosciuti nei Paesi Bassi.

Grazie agli sviluppi di questo tipo, ora pretende, giustamente, di essere una università di medie dimensioni secondo gli standard europei. Gli studenti e il personale potranno studiare sviluppare temi socialmente rilevanti in un contesto internazionale, con particolare attenzione alla prospettiva europea. Programmi unici di educazione, nel contesto di un modello finemente sintonizzato, e ben ponderato. Linee di ricerca snelle assicureranno un posto nella top europea per i prossimi anni a venire

I campus

Le principali iniziative dell’Università di Maastricht si sviluppano su vari campus di elevato standard. Il Campus Chemelot viene ad essere considerato dal Ministero olandese degli Affari Economici come una delle sei sedi di innovazione aperta di importanza nazionale. Il termine Innovazione Aperta significa che gli studenti, ricercatori e imprenditori lavorano insieme in una comunità, formando il clima ottimale per lo scambio di conoscenza e di valorizzazione.

Il campus che si trova a Sittard - Geleen, località a poco più di una ventina di chilometri da Maastricht, è considerato un punto di riferimento a livello internazionale per le imprese così come per istituti di istruzione e di ricerca nel campo dei nuovi materiali. Questo include, materiali tecnologicamente avanzati ad alte prestazioni per l’industria automobilistica e la telefonia, ma anche nuovi prodotti a partire da materiali provenienti da fonti rinnovabili, l’energia sostenibile, tecnologie pulite e delle scienze della vita.

Il Campus Maastricht Salute, che si trova nel vicino sobborgo di Randwyck, specializzato in salute e benessere, è una vera e propria piattaforma per neuroimaging. Qui, gli scienziati e le aziende studiano le cause delle malattie comuni come l’Alzheimer, il Parkinson, l’epilessia, la schizofrenia e si cerca di ottenere un quadro più chiaro riguardante lo sviluppo del comportamento umano. Brains Unlimited rappresenta uno dei primi progetti concreti di questo campus che vede anche lo sviluppo di nuovi programmi di master orientati alla pratica part e full-time in materia di neurophysics e di neuroimaging.

Il Brains laboratorio di scansione sospese ha tre scanner MRI con campi magnetici ad altissima qualità, tra cui uno dei soli quattro scanner 9.4 Tesla in tutto il mondo. Il laboratorio scansione è parte di una visione più ampia.

Il campus ospita anche la Facoltà di Psicologia e di Neuroscienze e diverse società spin-off, come il nuovo Biopartner Centro Maastricht.

Il Campus Venlo si trova a circa una settantina di chilometri da Maastricht, in una zona agricola che è considerata la più versatile in Europa. È il posto ideale per lo sviluppo delle conoscenze sulla coltivazione di colture e di prodotti innovativi, la comprensione dei canali di distribuzione internazionali e per le questioni logistiche complesse che circondano il trasporto di cibo, e di insegnamento e di ricerca su una sana alimentazione.

Presso il suo Campus, che è ubicato nel cuore della città, l’università sta lavorando su soluzioni inerenti questioni sociali nei settori della gestione aziendale, diritto e cultura. Questi includono sfide globali e regionali, quali la sostenibilità, la sicurezza, i regimi fiscali, il diritto internazionale, la migrazione e una maggiore valorizzazione dell’arte e della cultura. Gli altri campus hanno forti profili tematici, e hanno bisogno di intuizioni che l’ateneo sta sviluppando nel proprio campus nel cuore della città nei comparti della gestione aziendale internazionale, della tecnologia, solo per citarne solo alcuni.

L’offerta didattica

L’Università di Maastricht, fondata nel 1976, rappresenta oggi l’ateneo più internazionale nei Paesi Bassi, considerando che quasi il 45% dei suoi studenti e oltre il 30% dei loro docenti proviene dall’estero. La maggior parte dei suoi programmi si svolgono in lingua inglese ed i temi internazionali sono profondamente radicati nella ricerca e nella istruzione. Questo crea un ambiente internazionale che risulta alquanto attraente sia per gli studenti olandesi sia per studenti e lavoratori internazionali. È una università di ricerca che offre programmi accademici innovativi e di qualità con metodi di insegnamento che promuovono l’apprendimento attivo per costruire conoscenze e sviluppare competenze accademiche così come un atteggiamento accademico e professionale.

Innovatori, pensatori indipendenti, appassionati di cooperazione e di scambio di conoscenze, con una prospettiva internazionale, pronti a farsi carico del loro processo di apprendimento, critico e aperto alle opinioni. Queste sono le caratteristiche degli studenti presso l’Università di Maastricht. Puntano a preparare gli studenti a partecipare ad un mercato del lavoro globalizzato e, inoltre, gli studenti sono invitati a unirsi a una comunità accademica vibrante, multiculturale e internazionale per investire nella loro crescita intellettuale e personale.

Oltre ad essere una delle principali università olandesi, è anche uno delle più aperte al mondo, con studenti e docenti provenienti da oltre 70 paesi diversi. In aggiunta a questo, circa 800 studenti di scambio studiano presso l’Università di Maastricht ogni anno, grazie ai vari progetti Erasmus. I suoi laureati sono molto apprezzati sul mercato del lavoro internazionale e possono essere trovati in tutto il pianeta. L’Università di Maastricht si sforza di offrire la più ampia gamma di corsi di laurea possibile al fine di soddisfare tutte le principali aree di studio. Offre programmi per studenti a tempo pieno così come per i professionisti che lavorano. Quasi tutti i corsi di laurea sono offerti in lingua inglese. L’istruzione e la ricerca sono organizzate principalmente sulla base delle facoltà e scuole, vale a dire: Facoltà di Psicologia e Neuroscienze, Facoltà di Salute, Medicina e Scienze della Vita, Facoltà di Studi Umanistici e Scienze, Scuola di Giurisprudenza, Scuola di Economia e Commercio, Facoltà di Lettere e Scienze Sociali.

Vitto alloggio

Per quanto riguarda la sistemazione logistica, la città di Maastricht offre ampie e varie possibili soluzioni. Per quanto riguarda invece le offerte proposte dall’università e possibile avere tutte le informazioni tramite le varie segreterie.

Università di Maastricht

Minderbroedersberg 4, 6211 LK Maastricht, Paesi Bassi

+31 43 388 2222

Sito: www.maastrichtuniversity.nl

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

Dove si trova?

 

Torna su

Ostelli Maastricht    Ostelli Olanda   Hotel Maastricht

Carte de Maastricht  Karte von Maastricht     Mapa Utercht     Map of Maastricht

Carte de Hollande   Karte von Niederlande    Mapa Holanda     Map of the Netherlands

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal