101 aforismi sulla fotografia e sulle foto

Sei qui: Articoli informagiovani >

101 aforismi sulla fotografia e sulle foto

 

1. La Terra è arte, il fotografo è solo un testimone. Yann Arthus-Bertrand

 

2. Vediamo sempre più con gli occhi degli altri. Ugo Mulas

3. Oggi tutto esiste per finire in una fotografia. Susan Sontag

 

4. E incredibile che i fotografi passino anni o addirittura una vita intera, cercando di catturare dei momenti che messi insieme non equivalgono nemmeno a un paio di ore. James Lalropui Keivom

 


5. Il mondo ora contiene più fotografie che mattoni e sono, sorprendentemente, tutte diverse. John Szarkowski

 

6. Delle volte arrivo in certi luoghi proprio quando Dio li ha resi pronti affinché qualcuno scatti una foto. Ansel Adams


7. Come gli scacchi o la scrittura la fotografia è una questione di scelta tra una serie di possibilità, solo che, nel caso della fotografia, il loro numero non è finito, ma infinito. John Szarkowski

 

8. Una fotografia non è né catturata né presa con la forza. Essa si offre. È la foto che ti cattura. Henri Cartier-Bresson

 

9. In ogni mia foto c'è quello che osservo, a volte banale, a volte sublime. Massimo Serra

10. La fotografia è un arte; anzi è più che un’arte, è il fenomeno solare in cui l’artista collabora con il sole. Alphonse de Lamartine

 

11. Il mondo è talmente bello che qualsiasi stupido potrebbe fare la foto del secolo. Masamo Era

12. Fotografia, foto-grafia, significa scrivere con la luce. La fotografia, il cinema, conferiscono una specie di immortalità, una preminenza alle immagini e non alla vita reale. Herbert Marshall McLuhan

 

13. Alla millesima foto sono finalmente uscito come sono: bello. Narciso

14. Non fai solo una fotografia con una macchina fotografica. Tu metti nella fotografia tutte le immagini che hai visto, i libri che hai letto, la musica che hai sentito, e le persone che hai amato. Ansel Adams

 

15. Il colore dedrammatizza… il bianco e nero è più carico di sensi. Jean Baudrillard

 


16. Quando il tempo ci opprime, talvolta è un secondo a salvarci. E’ il miracolo dell’attimo: essere, vedere o scattare una foto. La foto è lì, si raccoglie come un ciottolo sulla spiaggia… Oggi sappiamo che è l’attimo a salvarci…Edouard Boubat

17. Quando si fotografano persone a colori, si fotografano i loro vestiti. Ma quando si fotografano persone in bianco e nero, si fotografano le loro anime! Ted Grant

 

18. È necessario affrettarsi se si vuole vedere qualcosa, tutto scompare. Paul Cezanne

19. Scambierei volentieri tutte le immagini dipinte di Cristo con una sua foto. George Bernard Shaw

 

20. Un’immagine vale più di mille parole. Confucio

 

21. Nella fotografia esistono, come in tutte le cose, delle persone che sanno vedere e altre che non sanno nemmeno guardare. Nadar

 

22. Per maestri ho avuto i miei occhi. Michelangelo Antonioni

23. Le tue prima 10.000 fotografie sono le peggiori. Henri Cartier Bresson

24. La fotocamera è molto più di un apparecchio di registrazione, è un mezzo attraverso il quale i messaggi ci raggiungono da un altro mondo. Orson Welles

 

25. Il fotografo dilettante si preoccupa di avere l’attrezzatura giusta, il professionista si preoccupa dei soldi e il maestro si preoccupa della luce. George B. IR

 

26. La luce glorifica tutto. Trasforma e nobilita i soggetti più banali ed ordinari. L’oggetto è niente, la luce è tutto. Leonard Missone

 

27. Nella fotografia c’è una realtà così sottile che diventa più reale della realtà. Alfred Stieglitz

28. Poiché l’istante supremo dello scatto non assomiglia a nient’altro, lasciamolo vivere: l’apparecchio non è una gabbia. L’uccello preso nella foto continua il suo volo. Edouard Boubat

 

29. La fotografia è una breve complicità tra la preveggenza e il caso. John Stuart Mill

 


30. La fotografia è una breve complicità tra la preveggenza e il caso. John Stuart MillUna bella fotografia racconta una storia, rivela un luogo, un evento, uno stato d’animo, è più potente di pagine e pagine scritte. Isabel Allende

 

31. Se fotografi uno sconosciuto, nell’istante stesso in cui fai scattare l’otturatore, quella persona smette di esserti estranea, perché la porterai sempre con te. Giuseppe Tornatore

32. Cerco verità e bellezza nella trasparenza d’una foglia d’autunno, nella forma perfetta di una conchiglia sulla spiaggia, nella curva d’una schiena femminile, nella consistenza d’un vecchio tronco d’albero e anche in altre sfuggenti forme della realtà. Isabel Allende

 

33. Per essere buoni fotogiornalisti bisognerebbe passarsi della carta vetrata sugli occhi tutte le mattine…Guy Le Querrec

34. Gli occhi sono aperti ma non vedono sempre. D’altronde non si vede solamente con gli occhi. Quando io scatto una foto, tutti i sensi si assomigliano. Più tardi è l’invisibile che resta. Edouard Boubat

 

35. L’artista è un collezionista di immagini che raccoglie le cose con gli occhi. Il segreto della fotografia è che la macchina assume il carattere e la personalità di chi la tiene in mano. La mente lavora attraverso la macchina. Walker Evans

 

36. La luce è un grande forza nel cuore di ogni essere, forse la verità più profonda dell’universo. Wynn Bullock

37. Per un solo motivo io fotografo: perché i miei figli sappiano in che mondo ho vissuto. Gordon Parks


38. Anche se c’è forse un campo in cui la fotografia non può dirci nulla di più di ciò che vediamo con i nostri occhi, ce n’è un altro in cui ci dimostra quanto poco i nostri occhi ci consentano di vedere. Dorothea Lange

 

39. Le immagini non sono figlie della realtà, ma sono figlie dell’uomo. Casomai sono nipoti della realtà. E sono parenti di Dio. Leonardo Da Vinci

 

40. Imparare a vedere, è il tirocinio più lungo in tutte le arti. Edmond De Goncourt

41. L’occhio vede ciò che la mente conosce. Johann Wolfgang Goethe
 

42. La fotografia è un mezzo di espressione potente. Usata adeguatamente è di grande utilità per il miglioramento e la comprensione. Usata male ha causato e causerà molti guai… Il fotografo ha la responsabilità del suo lavoro e degli effetti che ne derivano… La fotografia per me non è semplicemente un’occupazione. Portando la macchina fotografica io porto una fiaccola… W. Eugene Smith

 

43. Ciò che rende la fotografia una strana invenzione è che le sue materie prime principali sono la luce e il tempo. John Berger

44. L’apparecchio fotografico è una specie di professore: mi insegna a capire il mondo, a vedere come le cose si mettono insieme. Mi insegna a ricordarmi del passato perché mi fa guardare indietro. Obbedisco di tanto in tanto, ma non sempre. E’ come una persona. Arno Rafael Minkkinen

 

45. Fotografare è porre sulla stessa linea di mira la mente, gli occhi e il cuore. Henri Cartier Bresson

 

46. Fotografare è trattenere il respiro quando tutte le nostre facoltà convergono per captare la realtà fugace: a questo punto l’immagine diventa una grande gioia fisica ed intellettuale. Henry Cartier Bresson

47. Scrivere di Fotografia è difficile, molto difficile, se non si è fatta Fotografia. Per scrivere di Pittura non occorre avere dipinto, e di scultura idem; ma per scrivere di Chirurgia bisogna aver fatto il Chirurgo. E la fotografia è una operazione chirurgica, la macchina è un bisturi, la camera oscura una sala operatoria… I critici della Fotografia sono come delle vergini che scrivono guide sulle pratiche erotiche più terminali. Ando Gilard

 

48. Sono un voyeur e chi come fotografo non lo ammette è un cretino. Helmut Newton

49. Il denominatore comune di tutte le foto è sempre il tempo, il tempo che scivola via tra le dita, fra gli occhi, il tempo delle cose, della gente, il tempo delle luci e delle emozioni, un tempo che non sarà mai più lo stesso. Jeanloup Sieff

 

50. Non si esiste che quando si è fotografati. Jorge Luis Borges

51. I buoni fotografi sono rari e indefinibili, ma essi hanno sempre un tratto in comune, quello di andare al di là di se stessi, d’essere più di ciò che potevano essere, di avere questa piccola “musica?… in breve di essere un po’ miracolosi. In fondo quelli che vengono chiamati “grandi fotografi? non sono che coloro ai quali questo incidente fortunato è arrivato un grande numero di volte, perché fare una buona foto è sempre vincere sull’azzardo. L’azzardo dell’incontro, della comprensione immediate, della sua trascrizione istantanea. Jeanloup Sieff

 

52. Mi raccomando non mi tolga le rughe, ci ho messo 50 anni per averle! Anna Magnani, rivolta al fotografo

53. Certi fotografi e certi amatori dell’immagine, preferiscono qualche volta ‘non correre il rischio della rivelazione’: allorché hanno tutta la libertà di scattare, di fare una fotografia, essi scelgono di non scattare, come se volessero deliberatamente fallire l’occasione. Si accontentano di fotografare con gli occhi, di registrare mentalmente l’immagine. Niente di più. Non vogliono andare più lontano. E’ un rifiuto della rivelazione. Raymond Depardon

54. Sono fotogeniche le persone abitate, quelle vuote non lo sono. Jeanloup Sieff

 

55. Se queste immagini potranno mai avere un significato per le generazioni future, sarà questo: io c’ero, sono esistito. Sono stato giovane, sono stato felice e qualcuno a questo mondo mi ha voluto abbastanza bene da farmi una fotografia. Dal film In One Hour Photo

56. Si diventa fotogenici quando si ha voglia di dare. Maurice Bejart

57. La fotografia è è un oggetto legato a un soggetto e alla sua assenza. Per questo motivo la fotografia evoca spesso la morte, perché vediamo un un oggetto che ricorda un soggetto assente. Christian Boltanski

58. Quando è ben fatta, la fotografia è interessante. Quando è fatta molto bene, diventa irrazionale e persino magica. Non ha nulla a che vedere con la volontà o il desiderio cosciente del fotografo. Quando la fotografia accade, succede senza sforzo, come un dono che non va interrogato né analizzato. Elliott Erwitt

59. Degas amava la fotografia in un periodo in cui gli artisti la disdegnavano o non volevano ammettere di farne uso. Faceva fotografie eccellenti e io conservo gelosamente una stampa che mi ha regalato. Vicino ad un grande specchio si vede Mallarmé contro il muro, Renoir sul sofà; nello specchio, come fantasmi, lo stesso Degas con la sua camera e la signora Mallarmé con sua figlia. Il prezzo di questo capolavoro: nove lampade a gas e un terrificante quarto d’ora di completa immobilità. Paul Valery

60. La fotografia non è come la pittura. Vi è una frazione creativa di un secondo quando si scatta una foto. Il tuo occhio deve vedere una composizione o un’espressione che la vita stessa propone, e si deve saper intuire immediatamente quando premi il clic della fotocamera. Quello è il momento in cui il fotografo è creativo. Oop! Il momento! Una volta che te ne accorgi, è andato via per sempre. Henri Cartier-Bresson

61. La macchina fotografica è per me un blocco di schizzi, lo strumento dell’intuito e della spontaneità, il detentore dell’attimo che, in termini visivi, interroga e decide nello stesso tempo. Henri Cartier-Bresson

62. Consultare le regole della composizione prima di scattare una fotografia è come consultare la legge di gravità prima di fare una passeggiata. Edward Weston

63. Di sicuro, ci sarà sempre chi guarderà solo la tecnica e si chiederà “come?, mentre altri di natura più curiosa si chiederanno “perché?. Man Ray

64. Le foto di famiglia ritraggono volti sorridenti, nascite, matrimoni, vacanze, feste di compleanno dei bambini. Si scattano fotografie nei momenti felici della propria vita. Chiunque sfogli un album fotografico ne concluderebbe che abbiamo vissuto un’esistenza felice e serena, senza tragedie. Nessuno scatta una fotografia di qualcosa che vuole dimenticare. dal film One Hour Photo

65. Il desiderio di fotografare nasce forse da questa constatazione: visto da una prospettiva d’insieme, dal punto di vista del senso, il mondo è molto deludente. Osservato nel particolare, e di sorpresa, è sempre di un’evidenza perfetta. Jean Baudrillard

66. La gioia della fotografia è nella luce del sole. La gioia della sequenza è nella luce della mente. Minor White

67. Una macchina fotografica non ha mai creato una grande immagine, come una macchina da scrivere non ha mai creato un grande romanzo. Peter Adams

68. Fare dodici buone fotografie in un anno è un ottimo raccolto. Ansel Adams

69. Odio le immagini che rimangono così come la macchina le vede. Riprendere un soggetto senza però modificare niente è come aver sprecato tempo. Mario Giacomelli

70. La fotocamera non può mentire, ma può essere un accessorio di falsità. Harold Evans

71. La fotografia rappresenta un certi?cato di morte ma, nello stesso tempo, una promessa di resurrezione; è un documento impassibile, ma, nello stesso tempo, una fontana di lacrime esistenziali. Più ancora: obbedisce al tempo e lo fulmina; sanziona una perdita e vi sostituisce un simulacro immortale…Gesualdo Bufalino

72. Come fotografo di guerra spero di rimanere disoccupato per il resto della mia vita. Robert Capa

73. L’unica che mi sento di escludere è la foto di me stesso morto. Oliviero Toscani

74. La conseguenza più grandiosa della fotografia è che ci dà la sensazione di poter avere in testa il mondo intero, come antologia di immagini; nelle fotografie l’immagine è anche un oggetto, leggero, poco costoso, facile da portarsi appresso, da accumulare, da conservare. Susan Sontag

75. Il mondo è a colori, ma la realtà è in bianco e nero. Wim Wenders

76. La mia attrezzatura è quell’insieme di oggetti che si trovano tra l’occhio e il cuore…Wolf

77. C’è una grande differenza tra lo scattare una foto e fare una fotografia. Robert Heinecken

78. Il mondo è pieno di fotografi NON VEDENTI. Sta crescendo l’analfabetismo visivo. Donato Di Poce

79. Una foto è l’espressione di un’impressione. Se il bello non era in noi, come potremmo mai riconoscerlo?
Ernst Haas

80. Fotografare è illuminare il buio che abbiamo dentro. Donato Di Poce

81. Ho fatto delle foto. Ho fotografato invece di parlare. Ho fotografato per non dimenticare. Per non smettere di guardare. Daniel Pennac

82. Una sera un mio amico che si diletta di fotografia, invitato a cena, mostrò alcune foto che aveva portato con sé. La padrona di casa, guardandole, esclamò: "Bellissime, deve avere una macchina fotografica eccellente!". Al momento di andare via, il mio amico rivolto alla padrona di casa disse: …"Ottima cena: lei deve avere pentole di buona qualità!". Simon Evans

83. Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi. Richard Avedon

84. Non mi sono mai chiesto perché scattassi delle foto. In realtà la mia è una battaglia disperata contro l’idea che siamo tutti destinati a scomparire. Sono deciso ad impedire al tempo di scorrere. È pura follia. Robert Doisneau

 

85. A cosa serve una grande profondità di campo se non c’è un’adeguata profondità di sentimento? Eugene Smith

86. La macchina fotografica è uno strumento che insegna alla gente come vedere il mondo senza di essa. Dorothea Lange

87. La memoria non fa un film, la memoria fotografa. Milan Kundera

 


88. Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene. Ansel Adams

89. Credo che le migliori foto siano spesso sui bordi di ogni situazione, fotografare la situazione è quasi meno interessante che fotografare i bordi. William Albert Allard

89. Il rullino della mia macchina fotografica ha un fare riservato e sta tutto avvolto su se stesso. Si rinchiude in una camera oscura per giorni perché è sensibile alla luce: non vuole rischiare di esporsi per non dare una cattiva impressione. Vuole restare obbiettivo. Guido Rojetti

90. Non potete fare affidamento sui vostri occhi se la vostra immaginazione è fuori fuoco. Mark Twain

91. Non colui che ignora l’alfabeto, bensì colui che ignora la fotografia sarà l’analfabeta del futuro. Laszlo Moholy-Nagy

92. Credo davvero che ci siano cose che nessuno riesce a vedere prima che vengano fotografate. Diane Arbus

93. Si può mentire con le fotografie. Si può persino dire la verità, per quanto ciò sia estremamente difficile. Il luogo comune vuole che la fotografia sia specchio del mondo ed io credo occorra rovesciarlo: il mondo é lo specchio del fotografo. Ferdinando Scianna

94. La fotografia è quel plettro che pizzica le corde del cuore e le fa risuonare nell’anima. Orazio Minnella

95. La fotografia è verità, e il cinema è verità ventiquattro volte al secondo. Jean-Luc Godard

96. Per me la fotografia non è niente di nuovo. La macchina è nuova, ma la fotografia è solo lo stadio attuale della storia visiva dell’uomo. Irving Penn

97. La fotografia non sa mentire, ma i bugiardi sanno fotografare. Lewis Hine

98. Il desiderio di scoprire, la voglia di emozionare, il gusto di catturare, tre concetti che riassumono l’arte della fotografia. Helmut Newton

99. In fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura. Robert Mapplethorpe

100. Innanzitutto definiamo cosa non è una fotografia. Una fotografia non è un dipinto, una poesia, una sinfonia, una danza. Non è solo una bella immagine, non un virtuosismo tecnico e nemmeno una semplice stampa di qualità. È o dovrebbe essere un documento significativo, una pungente dichiarazione, che può essere descritto con un termine molto semplice: selettività. Berenice Abbott

101. Una differenza molto importante tra il colore e la fotografia monocromatica è questa: in bianco e nero suggerisci; a colore affermi. Paul Outerbridge
 

Vedere anche:

 

Torna su