Berlino con i bambini e famiglia

Advertisement

Berlino con i bambini e con la famiglia

Berlino è una grande città, una metropoli moderna che offre molto a chi viaggia con i bambini al seguito. Qualche attrazione? Il Labyrinth Kindermuseum, il Deutsches Technikmuseum (il Museo della Tecnica) o ancora il Volkspark e ilMACHmit...  E poi tanti parchi in ogni quartiere con giochi interessanti e un po' spericolati. Nei ristoranti ci sono sedie e seggioloni a volontà per i nostri piccoli, si serve il kinder menu, un menù specifico per i bambini e ovviamente più economico.

Advertisement

Nei luoghi pubblici ci sono rampe per i passeggini e c'è sempre un sorriso per ogni bambino, un sollievo insomma per i genitori italiani. Infine sotto i 6 anni i trasporti pubblici sono gratis. Le attrazioni adatte ai bambini sono in tutti i quartieri della città. Nel quartiere Mitte tra i musei della Museumsinsel, il Bode museum è particolarmente adatto ai più piccoli e ospita la sezione interattiva Kindermuseum. Poi c’è il famosissimo Pergamon Museum con la ricostruzione dell’altare di Zeus, la porta del mercato di Mileto e la porta di Ishtar, la magnificenza di queste grandi opere decorate con bassorilievi le rende interessanti anche per i più giovani, specialmente se hanno studiato a scuola le grandi civiltà.

Poco lontano troviamo anche il parco giochi Monbijou Park (tra Oranienburg Strasse, e il fiume Sprea). I musei che più interessano i piccoli sono forse quelli di Storia naturale (MfN) o Naturkundemuseum e Neues Museum. Il Museo di Storia Naturale espone il più alto scheletro di dinosauro che sia mai stato ricostruito, un Brachiosauro alto 13 metri. Ci sono poi 3.000 specie di animali imbalsamati e una collezione di circa un milione di organismi conservati in una soluzione di acqua e alcool tra cui pesci, ragni, granchi, anfibi e mammiferi. Certo alcuni potrebbero preferire ilLegoland del Sony Center diPosdamer Platz, o forse l'AquaDom e i suoi 13 acquari, in Spandauer Straße 3.  Sempre al Sony Center trovate un grande cinema con schermo IMAX 3D dove vedere documentari sugli animali è un vero spasso!

Berlino con i BambiniI quartieri di Prenzlauer Berg e di Friedrichshain sono i nuovi quartieri emergenti della città, vi abitano molte famiglie borghesi e ci sono caffetterie e  ristoranti 'pro-famiglie', attenti al cliente con bambini al seguito. Si prendano ad esempio ilocali nella Kollwitzplatz o nella Helmhotzplatz. Ci sono poi negozi e caffetterie tutto in uno per facilitare i genitori, oppure centri d'arte e sport come il Der Kegel Centre (Revaler Straße 99) per i bambini più grandi. Per chi ama le marionette, c'è ilteatrino di marionette Die Schaubude in Greifswalder strasse (ai civici 81-84).

Kreuzberg è ugualmente un quartiere da non perdere. La lista è lunga, al Checkpoint Charlie si potrà far conoscere ai ragazzi più grandi la difficile storia della Germania separata dal Muro di Berlino e tutti i tentativi fatti per passare dall'altra parte del mondo.

Il museo della Tecnologia (Deutsches Technilmuseum Berlin) resta come sempre una valida attrazione, visti i nostri tempi super tecnologici. Il Viktoriapark, soprattutto in estate, è di sicuro da non mancare per i giochi e il piccolo zoo al suo interno; dietro l'angolo, la Bergmannstrasse offre più di un'occasione per sedersi al tavolo di una caffetteria o ristorante, senza bisogno di arrivare fino alla Hegelbergerstrasse dove tuttavia si avrà occasione di mangiare un buon gelato da Maz & Marille (dicono sia il gelato più buono di Berlino).

Per continuare, lungo il fiume si può provare la piscina Sommerbad Kreuzberg, adatta per i bambini. Se invece vi capita di arrivare dall'altra parte del fiume, provate il parco Statthaus Böcklerpark, magari capitate proprio durante il mercatino delle pulci ed altri eventi organizzati proprio per i più piccoli. A chi ha un po' di nostalgia, nella Grimmstrasse trovate una pizzeria italiana (il Casolare), a tale proposito si vedano anche altri due ristoranti italiani (i Due Forni a Prenzlauer Berg e Il Ritrovo a Friedrichshain). A noi è piaciuto anche un altro posto un po' particolare, un orto piuttosto casereccio sulla Prinzenstraße 35 – 38, di quelli sempre molto attuali in Germania e con un piccolissimo servizio caffé con tanto di tavoli e sedie.

Zoo di BerlinoIn Charlottenburg, oltre allo Zoo di Berlino ci sono le bancarelle del mercatino del sabato nella Karl-August-Platz e, poco distante, il parco tematico di Biancaneve (Zwergneland) al 48 di Mommsenstrasse. I bambini si divertiranno anche al parco dei pirati Piratenspielplatz berlin (nella Tegeler Weg 97). Altri parchi in zona sono il Lietzenseepark (all'aperto), oppure il Pingulino (al coperto). Nelle vicinanze si suggerisce anche la visita al Museo The Story of Berlin, nella Kurfürstendamm 207-208.

Trasporti

Sia con i biglietti giornalieri che con le Card turistiche viaggiano gratuitamente fino a 3 bambini dai 6 ai 14 anni di età. La tariffa ridotta vale per i bambini da 6 a 14 anni.

Parchi

I Parchi giochi a Berlino sono davvero numerosi, ne troviamo di tutte le forme e dimensioni: ilParco delle mille e una notte (Hasenheide Park, Neukoelln); l'Abenteuerspielplatz Forcki (Forckenbeckplatz, zona Friedrichshain); il Die Freizeitparks Tegel & Lübars (An de Malche/Campestraße 11 zona Reinickendorf); ilParco giochi Drachenspielplatz (Schreinerstraße 48/49 (zona Friedrichshain); il Parco giochi del drago Drachenspielplatz Schreinerstraße 48/49 (zona Friedrichshain); il Parco giochi Bäkepark, la giungla in Steglitz (Dalandweg 21 zona Steglitz).

Il Volkspark Friedrichshain è il più antico parco di Berlino (Karlsgartenstraße, zona Neukölln), all’interno c’è la famosaMarchenbrunnen, la fontana delle fiabe, raffigurante i personaggi più amati dai bambini. infine la Fattoria dei bambini (Kinderbauernhof Pinke-Panke) Am Bürgerpark 15-18 zona Pankow).

A Berlino per e ragazzi che vogliono sperimentare con lo skate c’è il RAW Tempel Friedrichshain. E' interessante nel weekend vedere i veri professionisti all'opera. Sempre nel weekend ci sono corsi per imparare segreti e acrobazie.

Musei

Museo della Germania dell'est BerlinoTra i musei di Berlino adatti per i bambini , oltre a quelli dell'Isola dei Musei (Museumsinsel), si vedano anche il Labyrinth Kindermuseum (Osloer Str./Prinzenallee), dedicato esclusivamente ai bambini, soprattutto a quelli in età prescolare e scolare, e il Museumsdorf Düppel, Clauertstraße 11 (Berlin Zehlendorf), uno storico villaggio-museo dove i bambini possono realmente vivere nel Medioevo e scoprire le attività e la natura di quei tempi. Anche il Museo della DDR è davvero interessante. C'è poi il Museo della Barbie di Berlino, in Voltaire Straße 2a (poco lontano da Alexanderplatz Bhf). E per non dimenticare, la East Side Gallery è un ottimo modo per mostrare ai vostri bambini (e per vedere di persona), cosa era il mondo di non molti anni fa. Berlino trasmette un forte messaggio a chiunque la visiti: la divisione può distruggere e l'unione portare pace e prosperità, ed è importante ne siano consapevoli anche i bambini. Per i più grandi pensate a una visita al Memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa, non è mai troppo presto per imparare dalla storia.

Ampelmännchen - L'omino verde ai semafori di BerlinoAl Museo MACHmit (Senefelderstraße 5, zona Prenslauer Berg) i bambini hanno a disposizione oltre 1200 metri quadrati, per giocare, apprendere e per creare in un laboratorio artistico. All’interno del Museum fur Volkerkunde (Lansstraße 8 / Arnimallee 25), ilmuseo di etnografia di Berlino, c’è uno spazio dedicato ai bambini. Ci sono poi i vari Grips-Theater (Altonaer Straße 22) dove si racconta la divertente e affascinante vita degli adolescenti di una metropoli, usando la metropolitana come metafora; ilFilmpark Babelsberg (Großbeerenstraße 200, 14482 Potsdam), negli ex studi UFA-Film i bambini si divertono a scoprire le leggendarie scenografie e ambientazioni di famosi film, possono truccarsi e indossare i costumi di celebri personaggi e scoprire i segreti degli effetti speciali. Madame Tussauds é un’attrazione carina da visitare con i bambini, i personaggi famosi fanno bella mostra di sé e sono riprodotti veramente bene.

Gli appassionati di videogame devono fare tappa al Museo dei videogiochi dove si racconta la storia dei videogames, dai primi giochi anni 80 alla VR e alla Playstation di oggi, con tante stazioni per giocare e una sala giochi anni ottanta. 

Piscine

Se siete tra coloro che amano le piscine e i giochi acquatici, allora andate al Blub-Swimming Badeparadies, uno dei più grandi parchi acquatici della Germania (Buschkrugallee 64, Neukölln) o al Kinderbad Monbijou, nel distretto centrale (Oranienburger Str. 78). Se infine amate andare in bicicletta, spingetevi fino al lago Wannsee e raggiungete l'Isola dei Pavoni (Pfaueninsel), abitata dagli spettacolari uccelli e dominata dal castello.

Se avete bambini curiosi, vi chiederanno perché il verde del semaforo è un "omino"...  Quel piccolo ometto si chiama Ampelmännchen (in tedesco sta per 'uomo del semaforo') ed è un ricordo della Berlino Est … oggi un'icona della città! 

 

Copyright © Informagiovani-italia.com.

 

 

Torna su

 

Ostelli Berlino   Ostelli Germania

Carte d'Allemagne Karte von Deutschland  Mapa  Alemania   Map of Germany

Carte de Berlin   Karte von Berlin      Mapa  Berlín     Map of Berlin

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal