Cancrena

Advertisement

Sei qui: Glossario di Termini medici >

Cancrena

Per cancrena (o gangrena) si intende la necrosi, cioè la morte di un tessuto (la causa più frequente è un ischemia o trombo) conseguente al blocco dell'apporto di sangue, che viene subito invaso da batteri.  Può interessare qualsiasi organo o tessuto ma colpisce più frequentemente gli arti, le orecchie, il naso, l'appendice, i polmoni e l'intestino. La cancrena può derivare anche da traumi, ustioni, congelamento e infezioni. In altri, l'infezione può essere dovuta ad associazioni di stafilococchi e streptococchi. Ce ne sono diversi tipi, cancrena gassosa, in cui muscoli e tessuti sottocutanei si riempiono di gas ed essudato, cancrena secca in cui i tessuti si raggrinziscono e non vengono colpiti dai batteri, cancrena umida, la più comune con putrefazione, cancrena embolica, dovuta a una ischemia dovuta a un embolo, e cancrena diabetica.

La cancrena si estende facilmente ai tessuti limitrofi, a causa delle potenti tossine prodotte dai batteri, che danneggiano le zone sane e le rendono suscettibili all'infezione.


Sintomi
I sintomi dipendono dal tipo di cancrena. Quella gassosa comporta dolore e emissione di un liquido marrone, si sviluppa un senso di vomito compare la febbre e in seguito col peggioramento dei sintomi può comparire collasso cardiocircolatorio, alterazione renale, coma e morte. La cancrena secca si manifesta con dolore nella zona colpita da ischemia che tende poi ad atrofizzarsi. La cancrena umida comporta dolore in un tessuto che appare edematoso, molle, caldo e arrossato; in seguito la cute diventa violacea e fredda e si forma una crosta dalla quale viene emanato un odore sgradevole.

Terapia
necessario pulire chirurgicamente le ferite e se necessario vanno amputate le parti necrotizzate. Le infezioni vanno bloccate attraverso una terapia antibiotica. È necessario poi ristabilire un equilibrio metabolico.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico

 

 

Torna su

 

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal