Chiesa di Saint-Eustache a Parigi

Sei qui: Guida di Parigi > Parigi: cosa vedere >

Chiesa di Saint-Eustache a Parigi

 

La Chiesa di Saint-Eustache è situata nel I arrondissement di Parigi (il quartiere più centrale della città), ed è una una delle chiese più famose della capitale francese. Per le sue dimensioni imponenti, la chiesa è stata considerata a lungo un edificio reale. Nel cuore di Les Halles, il vecchio "ventre di Parigi", è un luogo speciale che vale la pena visitare. La sua costruzione richieste più di un secolo di lavoro (1532-1640). Fu costruita ai margini del giardino del mercato delle Halles.

Chiesa di Saint-Eustache Con una struttura gotica e una decorazione rinascimentale, la chiesa ha una facciata che risale al XVIII secolo. La porta, in rue Rambuteau, è sormontata da torrette e offre un altro ingresso ai visitatori. Questa vasta chiesa ha ventiquattro cappelle, che contengono dipinti e sculture di epoche diverse. All'interno delle sue mura si possono ammirare un trittico dell'artista americano Keith Haring (XX secolo) e la Tomba di Colbert, qui è sepolta anche la madre di Wolfgang Amadeus Mozart. Nel coro si trovano bellissime vetrate originali e un organo composto da ottomila canne, installato nel 1854. Si noti che i concerti sono frequenti in questa chiesa che ha un'acustica eccellente. Ogni domenica si tiene una messa con organi e cori.

Vestrate Chiesa di Saint-EustacheDurante la Rivoluzione Francese, la chiesa venne, come la maggior parte delle chiese di Parigi, profanata e saccheggiata. Fu chiusa al culto cattolico nel 1793 e utilizzata per un certo periodo come fienile; fu riaperta nel 1795 con notevoli danni all'edificio e ai suoi arredi. L'edificio fu ulteriormente danneggiato da un incendio nel 1844.12. L'architetto Victor Baltard diresse un restauro completo dell'edificio dal 1846-1854, compresa la costruzione della cassa dell'organo, del pulpito, dell'altare maggiore e la riparazione dei dipinti della chiesa. La chiesa fu incendiata durante la Comune di Parigi nel 1871, rendendo necessarie riparazioni al soffitto, ai contrafforti e alla facciata sud.

Nel 1969, il mercato delle Halles fu trasferito a Rungis, modificando notevolmente il quartiere della Chiesa di Sant'Eustachio. Les Halles è diventata un centro commerciale e un centro di trasporto regionale, e la Chiesa di Sant'Eustachio  è rimasta un punto di riferimento della zona e una chiesa funzionante.

Molti celebri parigini sono legati alla chiesa di Sant'Eustachio. Luigi XIV, il re Sole vi fece la sua prima comunione nel 1649. Il cardinale Richelieu, Jeanne Antoinette Poisson, meglio conosciuta come Madame de Pompadour e Molière vi furono battezzati; anche Molière vi si sposò nel 1662. Mozart vi tenne i funerali della madre. A Sant'Eustachio si tennero i funerali per la regina Anna d'Austria, per l'eroe militare Turenne e il capo della Rivoluzione Francese Mirabeau.

 

Indirizzo

2, impasse Saint-Eustache
75001 Paris

Orari
La Chiesa di Saint-Eustache perto tutto l'anno dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 19:00; il fine settimana e giorni festivi dalle 9:30 alle 19:00. Entrata Gratuita

 

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

Ostelli Parigi   Ostelli Francia
Carte de Paris     Karte von Paris Mapa Paris    Map of Paris

Carte de France  Karte von Frankreich      Mapa Francia     Map of France

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal