Convenzioni ed accordi internazionali sul clima

Sei qui: Energia pulita > Convenzioni ed accordi internazionali sul clima

Dalla celebre Conferenza di Rio de Janeiro del 1992 al Protocollo di Kyoto del 1997 che impegnava i paesi industrializzati a ridurre in maniera considerevole l'emissione di gas responsabili dell'aumento dell'effetto serra, i risultati sono stati fallimentari.  Il 2015 è stato l'anno dell'Accordo di Parigi e l'obiettivo di ridurre le emissioni è stato rimandato al 2030...  poi Madrid e Glasgow... Greta non ha mai smesso di gridare che ci stanno rubando il futuro. Vediamo i dettagli.   

Conferenze sul clima, e i relativi accordi, iniziano nel 1992 a Rio de Janeiro, quando la crescente preoccupazione della comunità scientifica sui potenziali effetti del cambiamento climatico, spinse le Nazioni Unite a dotarsi di un quadro d’azione per combattere l’aumento delle temperature: l’UNFCCC (United Nations Framework Convention on Climate Change o, in italiano, Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici).

Questo è stato il primo trattato internazionale che ha puntato alla riduzione delle emissioni di gas serra. Il trattato però non aveva carattere vincolante dal punto di vista legale, nel senso che non imponeva limiti obbligatori alle emissioni di gas serra alle singole nazioni firmatarie. L'obiettivo della riduzione delle emissioni era per la prima volta "globale" ma per il momento solo auspicabile. Si riconosceva che era bene necessario iniziare ad impegnarsi per la tutela del pianeta, ma tutto era molto generico.

Gli accordi più famosi in tema di cambiamento climatico sono il Protocollo di Kyoto e l’Accordo di Parigi. Si tratta dei due principali risultati di una serie di conferenze (le COP Conference of the Parties ovvero Conferenza delle Parti) che dal 1995 coinvolgono i governi di tutto il mondo per arrivare a stabilire accordi, impegni e responsabilità nell’approccio mondiale al cambiamento climatico. In realtà sono molte le Conferenze delle parti, le COP, che si sono tenute dal 1992 a oggi, con risultati apprezzabili ma timidi, impegni sempre non vincolanti, obiettivi troppo in là nel tempo... leggiamo:

 

Conferenze sul clima COP

Accordo di Parigi

Aalborg Commitments

Buenos Aires, conferenza sul clima

Vertice di Copenhagen sui mutamenti climatici

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ce ne offri due), così ci aiuterai a scrivere la prossima guida:  Paypal

Torna su

     
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal

Offerte del giorno Amazon