Cosa mangiare a Copenhagen

Advertisement

Gastronomia a Copenhagen - Cosa mangiare a Copenhagen

 

 

La cucina tipica di Copenhagen rispecchia la vera tradizione danese ricca di fantasia e calorie.  Troviamo per esempio le classiche Rulleål, la frittata dell'Isola Fionia, il kålpølse, oppure le famose e conosciute in tutto il mondo ‘Smørrebrød’ ricche tartine servite per il pranzo con il pane di segale e il burro, nella forma più semplice, oppure con formaggio, uova, gamberetti e altro ancora, la vera specialità nazionale danese. Se si va più di un giorno a Copenhagen senza mangiare smørrebrød probabilmente si sta facendo qualcosa di sbagliato.

Advertisement

 I panini aperti sono la prima scelta per il pranzo in Danimarca con le due varianti più popolari quali il kartoffelmad , con patate, e hønsesalat, con insalata di pollo.

I pasti caldi sono tradizionalmente preparati a base di carne, come le frikadeller (polpette di carne) e medisterpølse,  una specialità alimentare scandinava composta da una spessa, piccante salsiccia fatta di macinata di maiale farcito con intestini di maiale. Oppure ci sempre altre pietanze di carne e di pesce più consistenti come flæskesteg (arrosto di maiale) o il kogt torsk (merluzzo in camicia) con salsa di senape.

La cucina danese è sempre stata ispirata da pratiche straniere e continentali per l'uso delle spezie tropicali come cannella, cardamomo, noce moscata e pepe nero, pratica che può essere fatta risalire alla cucina danese del Medioevo e forse anche a quella dei Vichinghi .

Tra i formaggi, famosi in tutto il mondo,  ricordiamo il Maribo, un tipo di emmenthal, il Danablu, tipo gorgonzola e l'Havarti, che viene in genere spalmato sulle tartine.

Tra i dolci troviamo il Krasenhage (una torta sfoglia con la frutta), la Bondepige Med Slør, con la crema di mele e pezzi di cioccolato, il natalizio Helling Tre Konger Kage, un dolce di frutta candita con regalo a sorpresa, il Kleiner un dolce al limone e fritto, i Pebbernøder, biscotti aromatizzati con cannella e zenzero.

La giornata tipica del danese comincia con un'abbondante colazione tipicamente nordica: pancetta, salumi, pane e burro. Il pranzo è solitamente un pasto molto veloce, da consumare spesso fuori casa, mentre di grande importanza è la cena, intorno alle 19, costituita soprattutto da carne e pesce (salmone, aringa ecc.) con contorno di patate al cartoccio ripiene di una salsa a base di aglio. Il tutto accompagnato da vino rosso o da bicchieri di ottime birre nazionali come Carlsberg o Tuborg. senza dimenticare che la Danimarca è conosciuta anche per la sua akvavit /acquavite) e i suoi amari.

Il tipico dolce di Natale danese è una sorta di piccola pagnotta alla cannella, noci e ciliegie, mentre la bevanda per eccellenza, oltre la birra, è il vin brulè glogg, servito caldo sopra un misto di mele, mandorle e uvetta.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla

 

Torna su

 

 

Ostelli Copenhagen   Ostelli Danimarca   Hotel Copenhagen    Hotel Danimarca

Map of Denmark    Carte Danemark   Karte von Dänemark   Mapa Dinamarca 

Map of Copenhagen   Carte Copenhagen   Karte von Copenhagen   Mapa Copenhagen

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal