IRLANDA


VISITARE L'IRLANDA INFORMAZIONI PICCOLA GUIDA

Abitanti: 4.422.000 (stima 2008)
Superficie: 70.273 km²
Densità: 60 ab/km²  

      

 

 

Dublino   Cork  Galway  Limerick

L'Irlanda è una Repubblica parlamentare, guidata da un presidente, il capo di Stato, e da un Primo Ministro, detto Taoiseach, il capo del Governo. Dal 1989, il Governo irlandese è formato per lo più da una coalizione centrista (repubblicani, verdi e democratici), il cui partito dominante è il Fianna Fáil, il partito repubblicano di Bertie Ahern; il Fine Gael di matrice unionista è il secondo partito maggiore della Repubblica d'Irlanda, attualmente all'opposizione. La Costituzione irlandese (Bunreacht na hÉireann) del 1937, prevede una netta e democratica separazione dei poteri tra le istituzioni dello Stato, esecutivo, legislativo e giudiziario.

La società irlandese non soffre dello stereotipo di freddezza dei vicini britannici, la popolazione è infatti conosciuta per la grande ospitalità e l'allegro carattere. Una delle più recenti tendenze in Irlanda è l'aumento della sua sua popolazione, dovuto non tanto alla crescita della natalità, quanto all'aumento delle ondate migratorie, soprattutto quelle provenienti dalla Polonia e da altre nazioni dell'Est Europa. A questo si aggiunge il rientro degli irlandesi migrati all'estero. Lo sviluppo demografico è dovuto in particolare ad una maggiore sicurezza economica nell'ambito lavorativo.
Quasi il 90% della popolazione irlandese professa la religione cattolica, altamente praticata anche dai giovani. La chiesa anglicana di matrice britannica costituisce la seconda maggiore religione del Paese.

La cultura irlandese è ricca di grandi tradizioni, conosciute in tutto il mondo. Le più note derivano dalle celebrazioni del St Patrick's day, dalla musica irlandese e da tutte quelle tradizioni pagane di origine celtica. La letteratura ricopre grande importanza nell'ambito culturale irlandese, si va dal noto Libro di Kells, un manoscritto medievale del IX secolo, spesso considerato come il libro più prezioso del mondo, a noti scrittori come Oscar Wilde, James Joyce e Ben Johnson. Nell'ambito musicale non si possono il numero di band e solisti di assoluto rilievo è numerosissimo.

Geografia fisica

L'Irlanda è un'isola, suddivisa da un punto di vista amministrativo in Repubblica d'Irlanda (Eire) e Irlanda del Nord. Il territorio è pertanto circondato completamente dal mare, dall'Oceano Atlantico a ovest e sud-ovest, dal Mare d'Irlanda e dal canale del Nord a est e nord-est, dal mare celtico a sud-est.
Il territorio è prevalentemente piano o collinare, con poche e basse montagne, la più alta delle quali raggiunge di poco i 1000 metri (Monte Carrantuohill). Importanti e caratteristiche sono invece le sue scogliere, in particolare quelle della parte occidentale dell'isola, è qui infatti che è situata la nota scogliera di Cliff of Moher, alta 214 metri e lunga 8 km.

L'intero territorio irlandese è fortemente influenzato dal suo costante clima, temperato e spesso piovoso, nonché caratterizzato da molto vento. Grazie alla corrente del golfo le estati sono gradevolmente fresche e gli inverni piacevolmente miti.

Anche la fauna e la flora sono state nel tempo influenzate dall'andamento climatico. La flora irlandese si caratterizza per un habitat tipico da prateria, con poche aree boschive, se non piccole foreste di conifere; significativi sono anche i territori acquitrinosi dove troviamo una vasta varietà di alghe. Sono inoltre presenti anche ginestre, biancospino e l'erica delle torbiere (numerose nel territorio). La fauna è caratterizzata da una significativa presenza di avifauna (uccelli selvatici) e fauna marina (lontre, martore, foche e balene). Una nota a parte meritano i cavalli purosangue irlandesi, celebri in tutto il mondo.

Storia

La storia dell'Irlanda è ricca di avvenimenti significativi: dalla grande civiltà celtica a quella dei vichinghi, che tanto hanno influenzato l'anima culturale di questa verde nazione. Due culture queste per le quali l'Irlanda è conosciuta in tutto il mondo. Prima di allora, la presenza di grandi monumenti megalitici, 'cromlech' e 'dolmen', dell'età neolitica, andava concentrandosi in tutto il suo territorio. Significative le testimonianze lasciateci dal popolo celtico, organizzato in vaste aree territoriali con a capo il sovrano di Tara, un villaggio del fiume Boyne.

Con l'avvento di St Patrick (San Patrizio), santo patrono dell'Irlanda, si ha la conversione dei popoli pagani al cristianesimo e la fondazione di numerosi monumenti religiosi, tra chiese e monasteri di fede cattolica. L'arrivo dei Normanni e degli inglesi comporta il completo assoggettamento dei territori a Enrico II d'Inghilterra, nel 1155. L'isola venne divisa in tre aree amministrative: Dublino, controllata dagli inglesi, Irlanda gaelica, di cultura celtica, l'Irlanda anglo-normanna, organizzata a sua volta secondo un sistema feudale di stampo normanno, tuttavia in disaccordo con il sovrano inglese.

La fine della presenza britannica in Irlanda è parte della storia recente della nazione: solo nel 1921 l'Irlanda trova la sua indipendenza, non dopo importanti lotte d'insurrezione. L'Irlanda del Nord, con le sue sei contee è ancora parte del Regno Unito.

Se da una parte il XX secolo irlandese è stato caratterizzato dalla tanto attesa indipendenza, dall'altro è stato colpito da duri conflitti interni, dettati dalle azioni terroristiche dell'IRA (Irish Republic Army). Dopo essersi dichiarata neutrale nella seconda guerra mondiale, la seconda metà dello scorso secolo è stato caratterizzato dall'entrata della nazione nell'attuale Unione Europea nel 1973.

Gastronomia Irlandese

La gastronomia irlandese ha avuto lungo i secoli un grande principale ingrediente, la patata. Oggi, le influenze di questo prezioso tubero continuano a primeggiare imponenti. Il Colcannon, un misto di purea di patate, verza e aglio, può definirsi con certezza il piatto nazionale della cucina irlandese.

Pane e pudding, sono anch'essi di fondamentale tradizione per il popolo irlandese. Il primo si fa conoscere tramite il Soda Bread irlandese, un pane dalle soffici caratteristiche; il secondo, lo si conosce soprattutto attraverso il Bloody Pudding, il sanguinaccio, o il White Pudding, la versione più 'vegetariana', all'avena.
Tra i tanti prodotti si innalzano al podio le famose birre irlandesi, prima tra tutte la mitica nera Guinness. Senza tralasciare le varie Harp, Beamish, Murphy's, o anche i noti whisky (tra cui l'inconfondibile Baileys Irish Cream).

Le tendenze moderne, anche in Irlanda, prediligono la riscoperta della genuinità locale, tanto che la nazione abbonda di prodotti freschi di terra fertile. Tra terra e mare, l'Irlanda offre il meglio della gastronomia europea.

SCHEDA RIASSUNTIVA DELL'IRLANDA

Abitanti: 4.422.000 (estimato 2008)
Superficie: 70.273 km²
Densità: 60 ab/km²
Governo: Repubblica parlamentare (EIRE)
Divisione amministrativa: 32 contee nazionali (tra cui le 6 dell'Irlanda del Nord, benché giuridicamente appartengano al Regno Unito).
Capitale: Dublino
Altre città: Cork, Limerick, Galway, Tallaght, Kildare, Dingle, Belfast
Lingua: irlandese, inglese (entrambe ufficiali)
Gruppi etnici: Irlandesi 97,4% Inglesi 1,6% Statunitensi 0,3% altri 0,7% (tra cui polacchi)
Religione: Cattolici 91,6% Anglicani 2,3% Presbiteriani 0,4%
Paesi confinanti: Regno Unito (tramite l'Irlanda del Nord), Mare d'Irlanda (sud-est), Canale del Nord (nord-est), Oceano Atlantico (ovest), Mare Celtico (sud-est)
Monti principali: Monte Carrantuohill (1039 metri), Monte Beenkeragh (1010) metri, Monte Caher (1001 metri)
Scogliere principali: Scogliera di Moher (214 altezza-8 km lunghezza)
Fiumi Principali: Shannon (386 km), Suir (183 km), fiume Nore (140 km)
Laghi principali: Lago Derg, Lago Ree, Lago Allen
Clima: temperato
Valuta: Euro
Unione Europea: si, 1973

Numeri e indirizzi utili

Ambasciata d’Italia in Dublino
63/65 Northumberland Road
Ballsbridge
Dublin 4
Tel: +353 1 6601879/6642300
Fax 00353 1 6682759
E-mail: ambasciata.dublino@esteri.it
Numero emergenza 087 2386802

Ambasciate e consolati in Italia:
Largo del Nazareno, 3
00100 Roma Tel.06/6782541

Numeri di emergenza
112 (numero unico europeo), 999 (entrambi per polizia, vigili del fuoco, ambulanza

Torna su

 

Ostelli Dublino  Ostelli Irlanda   Hotel Dublino  Hotel Irlanda

Carte de Dublin     Karte von Dublin    Mapa Dublin   Map of Dublin

Carte d'Irlande     Karte von Irland Mapa Irlanda     Map of Ireland