KASSEL

KASSEL : INFORMAZIONI E PICCOLA GUIDA

 

Kassel è una città molto interessante di circa 500.000 abitanti che si trova sul fiume Fulda nel nord della regione tedesca dell'Assia. Anche se la Seconda Guerra Mondiale le ha purtroppo tolto tante delle bellezze per cui era famosa in Europa, ci sono diverse cose interessanti da vedere. Nel suo centro storico alcuni antichi edifici s possono ancora ammirare:la Druselturm, la Brüderkirche e la chiesa di St. Martin.

 

Questa città ospita numerosi parchi e palazzi, tra cui il famoso e celebrato Wilhelmshohe, un palazzo con parco barocco del XVIII secolo a pochi chilometri dal centro, inserito dall'UNESCO nella lista  Patrimonio dell'Umanità. Kassel è famosa anche per essere stato il luogo dove hanno vissuto per un certo periodo e hanno scritto molte delle loro fiabe i fratelli Grimm.  Kassel è la città principale della cosiddetta "Strada tedesca delle fiabe", un percorso di oltre 600 km che da Hanau a Brema, passando da Kassell, unisce città, villaggi e paesaggi associati ai celebri scrittori fratelli Grimm. Il suo distretto Bad Wilhelmshöhe è inoltre un centro termale.

 

Il centro città è quasi tutto pedonale, il cuore cittadino è rappresentato dalle due piazze principali, Konigsplatz e Friedrichsplatz. Ci sono tre parchi e tre palazzi da visitare a Kassel. Wilhelmshöhe Park è il più grande parco collinare d'Europa con relativo palazzo; dalla collina del parco si gode ta l'altro una meravigliosa vista panoramica della città. Sulla collina Wilhelmshöhe si trova anche il Castello Löwenburg (Schloss Löwenburg), un romantico castello neo-gotico in rovina. Karlsaue, un parco barocco sulle rive del fiume Fulda, e Wilhelmsthal Palace, residenza estiva e di caccia, meritano anch'essi una visita.

 

Nel grande palazzo neoclassico di Wilhelmshöhe è ospitato il Museo del Paesaggio dell'Assia (Hessen), famoso per la Galleria dei Maestri, che ospita una bella collezione di dipinti tedeschi e olandesi (tra gli altri son presenti Rembrandt, Rubens e Hals). Domina la città, sulla parte più alta del parco di Wilhelmshohe, il monumento di Ercole (nella foto in alto) eretto nel 1701-1717, simbolo rappresentativo della forza e della potenza della regione.

 

La città, ogni 5 anni, diventa meta di appassionati d'arte provenienti da tutto il mondo, in occasione di Documenta, una delle più importanti rassegne d'arte contemporanea d'Europa, la cui prima edizione risale al 1955, quando Arnold Bode (1900-1977), un architetto e artista originario di Kassel, cerca un modo per ripensare collettivamente grazie all'arte la propria città e la Germania in generale. Alla prima edizione partecipano molti degli artisti più significativi del XX secolo, da Pablo Picasso e Henry Moore a Kandinsky. Assieme alla Biennale di Venezia ed a Manifesta è tutt'oggi considerata una delle rassegne che meglio riesce a descrivere il panorama delle nuove tendenze artistiche nel mondo. L'edizione più recente è del 2012 (9 giugno - 16 settembre) e il direttore artistico prescelto è stato Carolyn Christov-Bakargiev.

 

Un po' di storia...

Menzionata in fonti scritte fin dal X secolo, Kassel ha una lunga storia alle spalle, ma la maggior parte dei non-tedeschi conoscono solo due residenti molto famosi della città: i fratelli Grimm, che vissero qui per molti anni, e che qui scrissero la maggior parte delle loro fiabe. A questo proposito molti appassionati non mancano di visitare proprio il museo a loro dedicato, il Museo dei Fratelli Grimm.

 

Kassel offre altri musei interessanti, tra cui il Museo Fridericianum, primo museo pubblico d'Europa, fondato nel 1779. Oltre ad una significativa  collezione d'arte, questo museo ha una delle più grandi collezioni di orologi al mondo. Volete qualcosa di un po' diverso? Il Museo della Cultura Sepolcrale. Anche il Karlsaue Park è un luogo che vale la pena di visitare; si tratta di un parco del XVI secolo, che oggi ospita un planetario e il Museo dell'astronomia e della Tecnologia. Leggi le altre cose da vedere a Kassel.

 

L'ufficio turistico di Kassel si trova in presso la stazione dei treni (ICE Bahnhof) ed è aperto in genere dalle 9 alle 18 dal lunedì al venerdì, e fino alle 13.00 di sabato.

 

Se poi scegliete di fare di Kassel una base per visitare altri luoghi nelle vicinanze, potete visitare Goslar (circa 125 km) e Eisenach (circa 85 km) e più vicino la città medievale di Fritzlar a soli 30 km.

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

Dove si trova?

 

Torna su

 

Ostelli Kassel   Ostelli Germania  Hotel Kassel

Carte d'Allemagne      Karte von Deutschland     Mapa  Alemania   Map of Germany

Carte Kassel    Karte von Kassel   Mapa Kassel     Map of Kassel  Mapa Lubeka