Palmengarten - Giardino botanico di Francoforte

Sei qui: Cosa vedere a Francoforte >

Palmengarten - Giardino botanico di Francoforte  

 

Una visita al Palmengarten, il giardino botanico di Francoforte situato nel cuore della città consente di fare una sorta di giro del mondo tra i diversi ambienti naturali della terra. Sono infatti stati ricreati, con grande maestria, gli ambienti vegetali delle diverse aree del globo terrestre: tropici, regioni subantartiche, fino alle piante acquatiche. Se avete del tempo rimasto dalla vostra visita alla città non mancate di visitare questo luogo speciale.

 

 La storia del giardino botanico ebbe inizio nel lontano 1868, allorquando il Duca Adolph di Nassau proprietario di uno splendido giardino botanico che comprendeva oltre 200 piante nella vicina Wiesbaden Biebrich, trovandosi in difficoltà economiche si rivolse ad Heirich Siesmayer, un noto orticoltore. La ricca collezione del Duca avrebbe consentito a Siesmayer di realizzare un sogno, ovvero un giardino esotico in cui organizzare eventi, sul modello di quelli già presenti a Londra e a Bruxelles.

Per realizzare il progetto aveva tuttavia bisogno di un sostegno economico, che gli venne fornito da alcuni cittadini di Francoforte, tra cui Leopold Sonnemann, banchiere e fondatore del giornale “Frankfurter Zeitung?. Nel maggio del 1868 fu creato il comitato per acquistare il giardino di Biebrich: la sottoscrizione delle azioni fu un tale successo che si poté procedere con l'acquisto del giardino per l'ammontare di 60'000 fiorini. Nel volgere di pochi anni il “Palmengarten? divenne un punto di riferimento per la vita sociale della città, dato che vi si organizzavano regolarmente concerti e balli. Nei decenni successivi al giardino vennero aggiunte le serre, venne introdotta l'elettricità e il numero di piante aumentò in modo considerevole. Durante la prima guerra mondiale le serre e i giardini vennero utilizzati per coltivare gli ortaggi in modo da rifornire l'ospedale militare.

Oggi il giardino conta oltre 13'000 piante tropicali e subtropicali, sistemate, a seconda della tipilogia, in campo aperto o nelle serre. La visita al giardino botanico si snoda attraverso diversi punti di interesse. Tra questi il “Palmenhaus?, che, costruito nel 1869 é una delle più grandi costruzioni nel suo genere in Europa. Al suo interno si possono ammirare impressionanti piante subtropicali, arbusti giganti e felci. Non da meno é lo splendido roseto, in cui si possono ammirare oltre 50 diversi tipi di rose. Lasciando le atmosfere tropicali ci si può immergere nell'atmosfera calma e rilassata del “grande stagno?, nelle cui acque si trovano diversi pesci e uccelli acquatici.

Dalla riva settentrionale del laghetto si erge una collina rocciosa, percorribile attraverso un piccolo sentiero. Il giardino roccioso é caratterizzato da piante a bassa crescita provenienti dalle regioni montane. Un'apposita sezione é dedicata alle piante alpine provenienti dall'emisfero sud.

Completamente differente la vegetazione rappresentata nella sezione “subantartica?, in cui sono ospitate piante provenienti dalle regioni più fredde dell'emisfero sud. Vi si possono ammirare piante provenienti da Patagonia, Terra del Fuoco, Isole Falkland e dalla parte sud della Nuova Zelanda.

Decisamente da non perdere la sezione dedicata alle meravigliose ninfee, cosi belle che sembra di trovarsi dinanzi ad un dipinto di Monet, mentre nel giardino delle succulente, termine con il quale si indicano le piante grasse, si possono ammirare cactus, agavi, aloe, provenienti da America, Africa e Isole Canarie.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Dove si trova?

Torna su

 

OSTELLI Francoforte   OSTELLI Germania

Carte d'Allemagne      Karte von Deutschland     Mapa  Alemania   Map of Germany

Carte Frankfurt    Karte von Frankfurt    Mapa Frankfurt     Map of Frankfurt