website
statistics

Rathaus Colonia - Municipio di Colonia

Sei qui: Cosa vedere a Colonia >

Rathaus Colonia - Municipio di Colonia

 

I primi documenti sul Municipio di Colonia risalgono al 1135-1153, quando si fa cenno ad una “domus in quam cives convenium?, ovvero ad una casa in cui si riuniscono i cittadini. Un altro documento del 1149 descrive invece la posizione del Municipio, citando la “domus judeos sita?, ovvero la casa situata nel quartiere ebraico. La posizione in quello che un tempo era il quartiere ebraico viene rievocata anche dal nome delle vie circostanti: Judengasse e Salomongasse. Situato tra il Duomo e il Fischmarkt, il Municipio è costituito da una torre gotica e da un padiglione rinascimentale progettato da Wilhelm Vernukken.

Costruito tra il 1569 e il 1573 allo scopo di sostituire l'entrata medioevale, la funzione della loggia era, un tempo come oggi, quella di rappresentare un collegamento informale tra il comune e i cittadini. In passato dalla loggia venivano ad esempio annunciate le nuove leggi ai cittadini. Il parapetto del piano superiore è decorato con una scultura che rappresenta la lotta tra il sindaco e un leone e rappresenta le lotte esistenti tra la Curia e l'Arcivescovado e tra la cittadinanza e il Consiglio per il dominio della città. La rappresentazione si base su una vecchia leggenda di Colonia secondo la quale il sindaco di Colonia venne attirato con un raggiro da due canonici in un cortile dove lo attendeva un leone affamato. Il sindaco coraggioso si avvolse allora il cappotto attorno al braccio sinistro e afferrò la gola del leone prima che questi potesse attaccarlo mentre con l'altro braccio infilzò il leone con la spada.

Antico Municipio di ColoniaOggi la parte più vecchia del Municipio è la Hansesaal, che è stata probabilmente costruita attorno al 1330 e si trova al primo piano dell'edificio. Il suo nome fa riferimento all'incontro della Lega Anseatica, di cui Colonia faceva parte, che si tenne in questa sala nel 1367 e nel corso della quale venne decisa la dichiarazione di guerra contro Re Waldemar di Danimarca. La sala misura 30 metri di lunghezza, 7.6 metri di larghezza e un'altezza che nel suo punto più alto supera i 9.5 metri.

Insieme alla Loggia, la parte più conosciuta del Municipio è la sua torre. Fu voluta dalle corporazioni per simboleggiare la loro presa del potere in seguito alla vittoria ottenuta nel 1396 nei confronti della nobiltà. La costruzione si protrasse per 7 anni, dal 1407 al 1414 e il risultato fu un'imponente torre alta 61 metri, con cinque piani, decorata con 130 statue di pietra e il famoso “Platzjabbeck?, la scultura posta al di sotto dell'orologio rappresentata con gli occhi spalancati mentre guarda in basso sulla piazza e mostra la lingua ogni volta che l'orologio batte l'ora. Il meccanismo che regola il movimento della lingua è ovviamente molto più recente e risale infatti al 1913. Ancora successivo è il periodo a cui risale il carillon, aggiunto nel 1958. Ogni giorno alle 9, 12, 15 e 18 il carillon suona da un repertorio di 24 melodie differenti.

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

Dove si trova?

 

Torna su

 

 

Ostelli Colonia   Ostelli Germania  Hotel Germania   Hotel Colonia

Carte d'Allemagne Karte von Deutschland  Mapa  Alemania   Map of Germany

Carte Cologne karte von Köln Mapa Colonia   Map of Cologne

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal