Università di Copenhagen

Advertisement

Sei qui: Università in Danimarca > Università di Copenhagen

 

Università di Copenhagen

 

A Copenaghen, antica città di origine vichinga capitale della Danimarca, si trova l’Università di Copenhagen (Københavns Universitet), una delle più antiche università del Nord Europa. L’Università si pone come scopo principale quello di preparare gli studenti, al fine che essi possano trovare la più ampia gamma di soluzioni lavorative e questo sia nei settori pubblici sia nei settori del privato. Per poter conseguire questo stimolante risultato l’università propone piani di studio che permettono di migliore le proprie capacità, stimolando quindi la voglia e il desiderio di apprendimento.

 

Advertisement

L'Università di Copenhagen è infatti in grado di offrire diversi gradi di istruzione in una varietà di soggetti assai ampia. Il modello di studio è diviso in tre livelli. Tre anni di studi universitari permetto il conseguimento di un diploma di laurea, mentre altre due anni di studi permetto di conseguire un master. Tutti i master conseguiti presso l’università di Copenaghen possono anche essere estesi con altri tre anni di lavoro post-laurea che permetto il conseguimento di un dottorato di ricerca. La facoltà di teologia, medica e odontoiatria differiscono da questo schema.

Storia

La fondazione dell’Università di Copenhagen risale al primo giugno del 1479. Come nel caso di tutte le altre università medievali, venne concessa la “benedizione? alla sua istituzione da Papa Sisto IV. All’epoca le materie che venivano insegnate erano per quattro facoltà: teologia, filosofia, giurisprudenza e medicina. Nel 1531 nel tentativo di arginare la diffusione delle idee protestanti la chiesa cattolica impose la chiusura dell’università. Dopo la Riforma del 1537 l’università, grazie al re Cristiano III, poté riprendere la sua attività di preparare i giovani ai futuri incarichi. Durante il periodo che intercorre tra il 1675 e il 1788 presso la University of Copenhagen venne introdotto quello che oggi chiamiamo esami di laurea. Il primo esame fu quello in teologia, nel 1736 ci fu quello in giurisprudenza e a partire dal 1788 tutte le facoltà dovettero far eseguire questo esame al fine di rilasciare il titolo di laurea. Anche l’università, come la città di Copenhagen, subì i deleteri effetti del bombardamento della flotta navale inglese al cui comando v’era Horatio Nelson. Venne ricostruita nel 1836, anno nel quale vennero anche realizzati il suo museo geologico, quello zoologico, il giardino botanico e la biblioteca. Nel 1877 venne accettata l’iscrizione del primo studente di sesso femminile. Per comprendere meglio la sua progressiva crescita e accresciuta importanza basta ricordare che nel 1788 il suo corpo docenti era costituito di venti docenti e mille studenti mentre ai primi del novecento gli insegnati erano quasi cento e gli universitari erano arrivati ad essere quasi quattromila. Oggi, nel ventunesimo Secolo, l’University of Copenhagen con i suoi quasi quarantamila studenti, settemila dipendenti e oltre cento educatori rappresenta il più grande istituto di istruzione della Danimarca. Da quando venne inaugurata nel lontano 1479 fino al 2004, l’University of Copenhagen è stata amministrata da un Rettore e un Concistoro. Dal 2004 il Concistoro è stato sostituito da un consiglio dei governatori.

Facoltà

L'Università di Copenhagen è divisa in sei facoltà, che sono suddivise in dipartimenti e centri di ricerca. Da quando nel 2007 l’University of Copenhagen si è fusa con il Royal Veterinary, l'Agricultural University e l’università danese di Scienze Farmaceutiche è divenuta uno dei più grandi Centri di Salute e Scienze del Nord Europa.

  • Facoltà di Scienze della Salute e Scienze Mediche

  • Facoltà di Lettere e Filosofia

  • Facoltà di Giurisprudenza

  • Facoltà di Scienze

  • Facoltà di Scienze Sociali

  • Facoltà di Teologia

La classifica accademica delle università mondiali ha posizionato, per l’anno 2013, l’University of Copenhagen al nono posto in Europa e al quarantaduesimo posto nel mondo. Un risultato che premia tutti gli sforzi che questa università compie per favorire lo studio e la ricerca. E’ anche opportuno rammentare che questa università è un membro della International Alliance of Research Universities. Oltre a poter avere questi ambiti riconoscimenti, come ulteriore riprova delle sue ottime credenziali in campo accademico, può anche contare su un certo numero di premi Nobel. Niels Finsen, Premio Nobel per la Medicina nel 1903, August Krogh, Premio Nobel per la Medicina nel 1920, Niels Bohr, Premio Nobel per la Fisica nel 1922, Johannes Fibiger, Premio Nobel per la Medicina nel 1926, Henrik Dam, Premio Nobel per la Medicina nel 1943, Aage Bohr, Premio Nobel per la Fisica nel 1975, Ben R. Mottelson, Premio Nobel per la Fisica nel 1975, Niels K. Jerne, Premio Nobel per la Medicina nel 1984

Il campus

L'Università di Copenhagen si sviluppa in quattro aree di campus

Il North Campus è quello che ospita la maggior parte degli edifici della Facoltà di Scienze della Salute e Medicina e una parte di quelli della Facoltà di Scienze. Il City Campus ospita invece la Facoltà di Scienze Sociali e parte della Facoltà di Scienze della Salute e Medicina presso il Centro per la salute e Studi Sociali. In questa area possiamo trovare poi anche l’amministrazione centrale e parti della struttura della Facoltà di Scienze. Il South Campus è la sede della Facoltà di Lettere e Filosofia e di una piccola sezione della Facoltà di Scienze. Il Frederiksberg Campus e quello che ospita parti della Facoltà di Scienze della Salute e Medicina e parti della Facoltà di Scienze. Il Taastrup Campus ospita gli impianti per la Facoltà di Scienze e la Facoltà di Scienze della Salute e Medicina. Inoltre la Facoltà di Scienze ha disposizione tre aree a Helsingør, Hørsholm e Nødebo.

Alloggi

La segreteria degli studenti dell’University of Copenhagen è uno dei punti che gli studenti universitari possono avvalersi per cercare un alloggio. I cosiddetti in lingua danese “kollegier? rappresentano certamente una delle soluzioni più economiche per assolvere questo problema. Cinque di questi sono gestiti direttamente dall’università. Il Regensen, si trova nel cuore della città vecchia di Copenhagen. Gli studenti che vi alloggiano si sono anche organizzati in vari “club? che si riuniscono più volte per socializzare magari gustando qualche prelibatezza alimentare e bevendo un bicchiere di buona birra. Il premio Nobel Niels Finsen soggiornò presso questa struttura. Il Kollegium Elers si trova invece nella parte medievale della città. Il Borchs Kollegium si trova nel centro della città ed considerato quello più “esclusivo?, in quanto, molti studenti divenuti successivamente personaggi famosi, hanno vissuto e dormito in questo posto. L’Hassagers Kollegium si trova in Frederiksberg Broad Street è vi possono accedere gli studenti più anziani. Il Valkendorfs Kollegium rappresenta quello più antico dell’intera Scandinavia essendo stato fondato il 26 febbraio 1589 dal nobile Cristoforo Valkendorf. Anche in questo luogo vi hanno soggiornato numerosi famosi studenti. E’ opportuno sottolineare che il concetto di dormitorio in Danimarca è ben diverso da quello di altri Paesi, per esempio Stati Uniti. Infatti le stanze sono singole, il che vuol dire che nessun studente deve condividere la propria stanza con gli altri colleghi.

Non solo studio

La città di Copenhagen è ovviamente tutta da scoprire e ampie sono quindi le possibilità offerte per ritemprarsi dalle dure fatiche degli studi. Inoltre l’University of Copenhagen ha al suo interno musei e giardini anche per ritemprare sia lo spirito sia la voglia di ammirare le bellezze della natura. Da visitare il suo orto botanico, il giardino di Frederiksberg conosciuto come il giardino romantico, il Museo Geologico, il Museo della Medicina, Museo di Storia Veterinaria e il Museo Zoologico. Ovviamente attività riguardati lo sport, le manifestazioni culturali e i concerti sono sempre organizzati. Gli appuntamenti relativi sono a conoscenza degli studenti in base alle varie date nelle quali vengono realizzati.

University of Copenhagen

Studiestræde 6, 1455 København K, Danimarca

Telefono: +45 35 32 26 26

Sito web: www.ku.dk

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

Ostelli Copenhagen   Ostelli Danimarca   Hotel Copenhagen    Hotel Danimarca

Map of Denmark    Carte Danemark   Karte von Dänemark   Mapa Dinamarca 

Map of Copenhagen   Carte Copenhagen   Karte von Copenhagen   Mapa Copenhagen

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal