Università di Las Palmas

Advertisement

Sei qui: Università spagnole >

Università di Las Palmas

L'Universidad de las Palmas de Gran Canaria, definita più semplicemente con l’acronimo ULPGC, si trova nel cuore dell’isola di cui porta il nome. E’ un istituto giovane ma molto dinamico e con molte, giuste e comprensibili ambizioni. È il luogo ideale dove potersi dedicare agli studi in un’atmosfera serena e a due passi dal mare blu.

Advertisement

Il clima è sempre mite, il che consente di poter stare molto all’aria aperta, magari portandosi appresso i propri libri. In un brevissimo lasso di tempo, essendo stata fondata alla fine degli Anni Ottanta è riuscita a conquistare una sua credibilità e, quindi, uno posto sotto al sole essendo riconosciuta come una delle principali università spagnole.

Storia

La storia dell’Università di Las Palmas di Gran Canaria non è di certo intensa. Questo non deve stupire se si considera che è nata in tempi non lontani. Il primo Anno Accademico fu il 1989-1990 dopo che giunse l'approvazione alla sua istituzione da parte del Parlamento locale, con la Legge di Riorganizzazione Universitaria delle Canarie. Vennero varati 19 centri, alcuni dei quali furono creati all'inizio del corrente Secolo e altri anche prima. Nonostante la sua recente formazione, la ULPGC ha un bagaglio già consistente e unisce modernità ed esperienza puntando, contemporaneamente, alla qualità e alla modernità.

L’Università oggi

Una realtà, quella dell’Università di Las Palmas di Gran Canaria, di primo piano, considerata la posizione meno vantaggiosa di altre strutture simili ? un’isola lontana dalla costa spagnola -. A parlare sono i numeri più che lusinghieri: nell’Anno Accademico 2012/2013 gli studenti sono stati  ben 25.946 (8,198 studenti del primo e del secondo ciclo, 13.550 grado alumunos, 573 ufficiali studenti master, 145 studenti nei programmi di dottorato, 247 studenti di master, 2.027 studenti iscritti in corsi online, 571 nei programmi di formazione speciale, 635 iscritti ad accesso di oltre 25 anni); 1.620 docenti e ricercatori (72 borsisti e 36 medici honoris causa); 760 dipendenti tecnici-amministrativi; 5,909 gli studenti con borse di studio, cui se ne aggiungono altri 1.236 con borsa di studio rilasciata dalla ULPGC; 3,464 gli accordi con aziende e istituzioni per la formazione; 1,702 i tirocinanti… fermiamoci qui. Di non poco conto il suo budget che nel 2012 ha superato i 133milioni di euro. 164 sono i gruppi di ricerca attivi , sette gli Istituti di ricerca, 286 progetti inerenti sempre la ricerca (di cui 10 finanziati dall’Unione europea, 110 finanziati dal Governo spagnolo, 127 finanziati dal Governo regionale delle Isole Canarie e i restanti da altri fondi). Importante anche l’<osmosi> tra Università grazie al programma Socrates/Erasmus che vede una media di 1200 studenti tra uscita ed ingresso; 150 studenti si sono inter-scambiati tra Las Palmas e Università degli Stati Uniti d’America. Gli accordi inerenti la mobilità degli universitari, grazie ad accordi con i vari Paesi, ben 151 con similari realtà oltre confine, dimostra un grande impegno anche nelle relazioni internazionali. E’ il caso di ricordare anche le 426 adesioni ai programmi Sicue-Seneca, i 13 progetti con l'America latina dell'Agenzia spagnola per la cooperazione internazionale e i2 progetti con Africa dell'Agenzia spagnola sempre per la cooperazione internazionale.

Le materie di studio

Anche qui sono sempre i numeri a delineare la consistenza di questo Ateneo spagnolo:  21 sono centri mentre i dipartimenti sono 46. Questi tutti i corsi di Laurea: Architettura, Ingegneria Civile, Ingegneria Disegno Industriale e Design del prodotto, Organizzazione Industriale, Ingegneria Geomatica e Topografia, Tecnologia Industriale, Ingegneria Navale, Ingegneria Chimica, Ingegneria delle Telecomunicazioni Tecnologia, Attività Fisica e Scienze Motorie, Scienze Marine, Ingegneria Informatica, Economia, Economia e Gestione, Turismo, Giurisprudenza, Relazioni Industriali e Risorse Umane, Servizio Sociale, Traduzione e Interpretariato (Inglés-francese), Traduzione e Interpretariato (inglese-tedesco), Lingue e Letteratura Inglese ispanica, Lingue Moderne, Geografia e uso del territorio, Storia, Educazione infantile, Scienze della Formazione Primaria, Educazione Sociale, Medicina e Chirurgia, Infermieristica, Fisioterapia, Medicina Veterinaria,Corso di laurea congiunto in Traduzione e Interpretariato (inglese-francese e inglese-tedesco),Corso di laurea congiunto in Business Administration & Management e Diritto,Titolo congiunto in Ingegneria Informatica e Business Administration & Management.

Campus

L’Università di Las Palmas di Gran Canaria ha diversi campus. Il più grande è il campus di Tafira che si trova a circa 10 chilometri dal centro della città ed è immerso in un paesaggio a dir poco incantevole. C’è poi il campus dell'Obelisco si trova nel cure della Capitale e vi si svolgono tra l’altro studi Umanistici e Educazione Sociale. C’è, poi, il campus di San Cristóbal, realizzato nella parte sud della località ed ospita gli studi relativi alla Biomedicina. A 8 chilometri dal centro spicca il campus di Montaña Cardones che è a nord, nelle vicinanze dello storico comune Arucas e dove si possono seguire i corsi relativi alle Scienze Veterinarie e qui si trovano anche i laboratori di Tecnologie Alimentari.

Vita studentesca

Tutto è pensato per rendere agevole e soprattutto piacevole il soggiorno degli studenti. Può essere anche l’occasione non solo per migliorare la conoscenza dello spagnolo, ma per diventarne pieni padroni. Qui si può prendere parte a dei corsi di lingua di alto livello e conseguire un apposito Diploma (il Dele) che è stato premiato per la sua valenza dall'Istituto Cervantes per conto del Ministero spagnolo per l'Educazione, Cultura e Sport. Un riconoscimento di merito per le persone di altre Nazioni che non sono quindi madre lingua. Gli esami “certificati? vengono effettuati ogni mese di maggio e novembre. L'Universidad de las Palmas de Gran Canaria va giustamente fiera di questa “egida? da parte dell’Istituto Cervantes. Il diploma rende più facile ottenere i visti per gli stranieri per studiare in Spagna. Normalmente è un requisito per coloro che cercano sovvenzioni, premi o borse di studio da istituti di istruzione superiore o agenzie di cooperazione internazionale. Ma non è tutto: l’ULPGC offre la possibilità su un piatto d’argento agli studenti Erasmus in entrata e ai  residenti stranieri che vivono nelle isole Canarie, la possibilità di ottenere l'accreditamento ufficiale del loro livello di inglese che è riconosciuto in tutta Europa e questo può aiutare a non solo ad arricchire il bagaglio culturale e curriculum, ma soprattutto migliorare le prospettive di lavoro.

Non solo studio

Soggiornare per studio in questa isola dai mille colori e scenari è di per sé una bella esperienza. I posti da vedere sono molti e volendo si può trascorrere il tempo libero in riva al mare. Tuttavia la tentazione di non allontanarsi dal campus sarà forte, considerato il ventaglio di attività a disposizione degli studenti. L’ULPGC offre alla comunità universitaria una vasta gamma di attività culturali e sportive per integrare l'apprendimento scolastico, e promuove i valori della solidarietà, giustizie sociali, la parità di genere e il rispetto per la biodiversità e l'ambiente. Variegato il programma che spazia da film, spettacoli teatrali, jazz, divertimenti vari, conferenze, corsi e sessioni di lavoro. Gli studenti possono partecipare alle molte di queste attività senza nulla dover pagare come extra. Volendo, possono partecipare anche come volontari inserendosi in uno dei tanti gruppi nel campus universitario, non ultimo di quello che si occupa di questioni ambientali. Ci sono poi sale dove vengono organizzate mostre  di arti varie, pittoriche e non, dove artisti contemporanei possono esporre il frutto della loro creatività. C’è anche un auditorium dove vengono messi in scena spettacoli o altri eventi organizzati in collaborazione con altre istituzioni. Ovviamente non manca la possibilità di svolgere attività sportiva presso i centri all’aperto. Ci si può dedicare alla disciplina che si preferisce scegliendo tra pallamano, pallacanestro, pallavolo, badminton, calcetto, atletica, rugby, calcio, squash, il sollevamento pesi, lotta, ginnastica sportiva, aerobica, e altri. C'è anche un programma di attività legati alla natura: come ad esempio escursioni, orienteering, canoa, mountain bike, immersioni, paracadutismo, deltaplano, Bungey-jumping, eccetera.

Alloggio

Non ci sono grossi problemi per l’alloggio. A occuparsi di questo è il Sau (Servicio de Alojamiento Universitario) che ha residence per la comunità universitaria, un complesso di appartamenti e quattro bungalow, tre di questi centri si trovano al Campus Tafira e l'altro è a Las Palmas de Gran Canaria. Ci sono anche stanze ed appartamenti in gradi di ospitare persone disabili, quindi senza barriere architettoniche e con servizi idonei. Quindi, chi vuole scegliere questo ateneo per i propri studi ha un motivo in più.

Universidad de las Palmas de Gran Canaria

Calle Juan de Quesada, 30

35001 Las Palmas de Gran Canaria, Las Palmas, Spagna

+34 928 45 10 00

Sito: www.ulpgc.es

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ce ne offri due), così ci aiuterai a scrivere la prossima guida:  Paypal

 

Torna su

 

Ostelli Las Palmas   Ostelli Spagna   Hotel Spagna  Hotel Las Palmas

Carte d'Espagne  Karte von Spanien     Mapa de España    Map of Spain
Carte Las Palmas  Karte von Las Palmas    Mapa Las Palmas   Map of Las Palmas

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal