VIENNA LOMO

VIENNA MOVIMENTO LOMOGRAFICO

 

Il Lomo Shop al Museums Quartier è il cuore del movimento lomografico (sono quelli con  le foto sfocate). È a Vienna infatti che è stato avviato il culto della Lomo-Compact, una vecchia macchinetta fotografica sovietica del tutto speciale. E ancora oggi la Società Lomografica coordina da Vienna le sue attività internazionali. 

Vienna ed il Movimento Lomografico

Per saperne di più citiamo un articolo di Valeria Vantaggi pubblicato su Donna di Repubblica.

"Oggetti Lomo di successo"

I comandamenti, anche in questo caso, sono dieci:

1. Porta la tua Lomo ovunque con te.

2. Usala sempre, giorno e notte.

3. La Lomografia non è un'interferenza con la tua vita: è parte di essa.

4. Avvicinati più che puoi ai tuoi soggetti.

5. Non pensare.

6. Sii veloce.

7. Non preoccuparti in anticipo di quello che rimarrà impresso.

8. Non preoccupartene neanche dopo.

9. Scatta senza guardare.

10. Non pensare alle regole. Ed è solo rispettando queste (non) regole, decima compresa, che la Lomo (Leningradkoje Optiko Mechanitscheskoje Objedinenie), la vecchia macchina fotografica russa, sta tornando alla ribalta come oggetto cult.

Le sue piccole immagini in sequenza raccontano mondi in movimento, con amici che scoppiano a ridere, donne che scappano, bambini che corrono e tribù danzanti. E così, tutto ciò che accade, può essere raccontato in uno scatto frammentato, seppur istantaneo.

Oggi i lomografi iscritti al sito www.lomography.com sono 500mila e l'Archivio Lomografico conta ormai più di 1 milione di foto. Sono immagini di diverse fogge e di svariati formati: il risultato dipende dal modello utilizzato. Qualcuno è rimasto affezionato alla storica e ormai classica Lc-a, qualcun altro si destreggia con la recente Cybersampler e la nuovissima SuperSampler. Le differenze, oltreché nei prezzi, sono sostanziali anche per quel che riguarda le funzioni. La Lc-a (290 mila lire) ha un obiettivo solo, di 32 mm e un esposimetro automatico che legge la luce e funziona anche di notte; la Cybersampler (60 mila lire) ha invece l'obiettivo "a croce" diviso in quattro, mentre la SuperSampler (90 mila lire) ha una chiusura verticale. Tutte e tre hanno i propri estimatori e c'è chi, posseduto da questa nuova manìa, conserva ogni modello.

Si apre così un vero e proprio "mondo Lomo" che l'anno prossimo si popolerà anche di una linea di underwear lomografica e di un programma televisivo totalmente interattivo. E, per stare al passo con le richieste, dopo Londra, Parigi, Sidney, New York, Berlino, Il Cairo, Singapore, Tokyo, Los Angeles, Madrid e Hanoi, la Lomo Embassy ha aperto anche in Italia, a Milano, in via Moscova 49 (tel.02.2906.2710, e-mail: [email protected]), dove si potranno ricevere informazioni sulle ultime novità e, su prenotazione, si potrà consultare (tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì) l'archivio cartaceo e on-line.

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

Torna su

Ostelli Vienna  Ostelli Austria   Hotel Vienna

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria  Map of Austria

Carte de Vienne      Karte von Wien   Mapa Viena   Map of Vienna

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal