TROPEA

VISITARE TROPEA INFORMAZIONI  PICCOLA GUIDA

 

Tropea è la perla della Calabria. Domina con orgoglio la Costa degli Dei dalla cima della sua scogliera di fronte al Golfo di Santa Eufemia, nel mar Tirreno. Questa cittadina nel sud dell'Italia è conosciuta per le sue acque cristalline e le sue spiagge di sabbia fine. Ma più che una località balneare è soprattutto una città ricca di storia e leggenda. Dopo aver ammirato la bellezza del paesaggio, Ercole stesso decise di fondare la città. Gli abitanti della zona discendono da antenati, per lo più pescatori, che hanno sempre avuto uno stretto rapporto con il mare.

 

TropeaLa Costa degli Dei è una delle più belle mete di vacanza estiva in Italia. Con spettacolari scogliere che si affacciano su un mare cristallino e azzurro mare e spiagge soleggiate. L'azzurro turchese del mare ricorda il verde intenso dell' entroterra e la sua terra bruciata dal sole. Una natura apparentemente ostile dove fiorisce una specie endemica di cipolla rossa, conosciuta ormai in tutto il mondo. La ricchezza di questo antico borgo di pescatori lo rende uno dei luoghi più affascinanti da visitare.

La città è un curioso labirinto di stradine e piazze. Le strade acciottolate sono fiancheggiate da vecchi edifici di pietra chiara e in vari punti, scale scendono fino alle spiagge sottostanti. In una giornata limpida, si può facilmente vedere l'isola vulcanica di Stromboli dal lungomare (da qui facilmente raggiungibile).

TropeaIl luogo più famoso di Tropea è il grande affioramento roccioso che si erge nel mare a poche centinaia di metri dalla città. In cima si trova il Monastero di Santa Maria dell'Isola, costruito nel VII secolo. Tra gli altri edifici degni di essere visitati vi sono la bellissima Cattedrale Normanna, la Chiesa di San Francesco e la Chiesa di Santa Maria della Neve. Esporandone  le strade si trovano tracce delle mura del centro storico e le fortificazioni che lo difesero sul lato terra.

La leggenda vuole che Tropea sia stata fondata da Ercole quando tornò dopo aver completato una delle sue 12 opere. Storicamente fu che Scipione l'Africano, tornato vittorioso dalla Battaglia di Zama (202 a. C., vicino a Cartagine) durante la Seconda Guerra Punica, fondò una città e la offrì come trofeo di gratitudine agli dei per la vittoria, da cui la città prese il suo nome. L'area era popolata dal Neolitico e fu occupata in periodi successiva da arabi, normanni, svevi, angioini e aragonesi, nonché dai pirati turchi.

Oltre al turismo, una delle principali risorse della città di Tropea è la famosa cipolla rossa nota come Cipolla Rossa di Tropea Calabria, che ha ottenuto la denominazione d' origine protetta.

Non lontano da Tropea si trova Capo Vaticano (12 km a sud): 107 m s. l. m. che offre una vista mozzafiato sulla costa tirrenica.

 

Dove si trova?

 

Torna su



Ostelli Italia  Auberges de Jeunesse Italie  Hotel a Reggio Calabria

Carte Tropea   Karte von Tropea   Mapa Tropea   Map of Tropea

Carte  Calabre     Karte von Kalabrien     Mapa Calabria   Map of Calabria

Carte d'Italie  Karte von Italien  Mapa Italia   Map of Italy