KALMAR

VISITARE KALMAR : INFORMAZIONI E PICCOLA GUIDA

Kalmar è una piccola città con una ricca storia, situata nella costa sud-orientale della Svezia, nella provincia dello Småland. Affacciata sul Mar Baltico e patria della magnifica fortezza, uno dei più noti monumenti della Scandinavia, la città dà residenza a circa 35.000 abitanti. Sin dal 1972, strategicamente la vediamo guardare oltre lo stretto d'acqua, verso la grande isola di Öland, a lei collegata con il ponte di Öland.

Nel Medioevo, quello di Kalmar è stato il porto più meridionale e più importante della Svezia, dal momento che le coste occidentali e parte di quelle meridionali appartenevano alla Danimarca. Un trattato di unione tra la Svezia, la Danimarca e la Norvegia venne firmato a Kalmar nel 1397, rendendo la Regina Margherita I di Danimarca monarca di tutta la Scandinavia, era il Trattato di Unione di Kalmar. La Svezia lasciò l'Unione nel 1520, anno della propria indipendenza. Nel 1689, il Re stabilì la sua principale base navale a sud, a Karlskrona, e Kalmar perse il suo status di principale avamposto militare svedese.

Kalmar è una città interessante sotto molti aspetti. Fondata nel XII, presenta delle mura, nella città vecchia, ancora ben conservate. Il Castello di Kalmar(Kalmar Slott) risale al 1160 dC, la cui torre è stata in continua espansione fino al secolo successivo. In effetti, arrivando in città il colpo d'occhio al castello è veramente straordinario; lo si raggiunge da una delle vie principali di Kalmar, la Kungsgatan. Incredibile la sua imponenza, la stessa che lo faceva ambire ai suoi nemici, per la posizione strategica ma anche per il bel stile architettonico, e che per questo venne soprannominato “la chiave della Svezia?. Magnus III Ladulås(detto riccioli d'oro) ne ampliò la planimetria, mentre nel XVI secolo il re Gustavo Idi Vasae i suoi successori, da fortezza medievale lo trasformarono in un grande castello rinascimentale. Da li a poco divenne dimora preferita dei re di Svezia.

Quando il centro storico medievale non poté più essere difeso dal consueto nemico danese, una nuova città venne costruita in quella che oggi è conosciuto come il quartiere di di Kvarnholmen. Questa parte della città, con la sua cattedrale barocca, le mura fortificatee i bastioni, le strade lastricatee le case in pietradel XVII secolo, è un ricordo meraviglioso del tempo in cui la Svezia era una grande potenza. La città, oltre al castello, offre in effetti tante attrazioni turistiche, non ultimo il tesoro della Kronan, una nave del XVII secolo. Musei, giardinied interessanti dintorniallietano la visita, che in se si arricchisce anche di tranquilli momenti di relax e divertimento serale.

Kalmar si trova in una delle contee turistiche più grandi della Svezia. Collegata al paradiso naturale dell'isola di Oland da uno dei ponti più lunghi d'Europa, si apprezza anche per le splendide spiagge, i romantici alloggi, villaggi vichinghie l'eccezionale Regno di Cristallo (Glasriket) di cui avremo modo di parlare in dettaglio.

Lo sviluppo economico >ha investito in pieno Kalmar, facendola diventare una città a vocazione industriale, in particolare con le industrie della Kalmar Mekaniska Verkstad, produttrice di grandi motori a vapore e macchinari di grandi dimensioni. La ricerca >è un altro punto di snodo principale della città, grazie anche alla Università di Kalmar. La multinazionale Volvoera qui presente prima del 2005, quando vennero chiuse le fabbriche andarono persi quasi 2000 posti di lavoro. Nuovi investimenti e nuove aziende hanno tuttavia sopperito a tale perdita, grazie alla ricerca di nuovi programmi orientati alla protezione ambientale.

Kalmar, da tipica città svedese, è particolarmente attenta al rispetto dell'ambiente. Un esempio tra tutti, il codice di regolamentazione ediliziache impone le procedure d'isolamento tecnico nelle abitazioni. Oltre al grande percorso ciclabileche promuove l'uso della biciclettaper muoversi in città, si nota anche che le luci urbane, quelle poste per intenderci ad illuminare le strade, utilizzano lampade al sodio a basso consumo energetico. La mentalità pro-ambiente è tale che le concessionarie d'auto si impegnano con determinazione a promuovere veicolia basso consumoe a propulsione ibrida.

La presenza dell'acqua a Kalmar contribuisce a creare una particolare dimensione ricreativa. Poche città possono vantare una spiaggia naturale così vicina al centro cittadino. Sentieri e passerelle rivestiti di verde e quelli lungo la riva ispirano il visitatore e incoraggiano lunghe passeggiate salutari. Quando i negozi e le caffetterie chiudono per la giornata, una vibrante vita notturna riprende a pieno ritmo, con eventi musicali, teatrali, pub, locali all'aperto e tanto altro. La città è facilmente raggiungibile da Stoccolma o da Malmo e Lund, con la E22, il pullman e con il treno.

Torna su

 

 Ostelli Kalmar   Ostelli Svezia   Hotel a Kalmar    Hotel Svezia

  Carte Kalmar      Karte von Kalmar    Mapa Kalmar   Map of Kalmar

  Carte de Suède  Karte von Schweden Mapa Suecia    Map of Sweden