Per favore, disabilità il tuo adblock per visualizzare questa pagina
   

POZNAN

VISITARE POZNAN : INFORMAZIONI  PICCOLA GUIDA  

 

A guardare la piazza del mercato, nel centro storico di Poznań, sembra d'essere immersi in una favola d'altri tempi. La città, posizionata nel centro ovest della Polonia, con ben oltre mezzo milioni di abitanti, è una delle più antiche e più belle della nazione. A bagnarla è il fiume Warta, che ne ha deciso le sorti sin dalla sua fondazione, nel VIII secolo. Il centro della città è frizzante, in qualsiasi momento della giornata, con i suoi numerosi ristoranti, pub e caffetterie. La combinazione tra viaggiatori d'affari internazionali che frequentano le sue numerose fiere e l'enorme popolazione studentesca della città ha creato un atmosfera distintiva del tutto indipendente da turismo.

 

Poznań è un importante centro di forte tradizione mercantile e accademica (per la sua prestigiosa università). Come quinta città più grande della Polonia è anche capitale amministrativa del Case e colori di PoznanVoivodato della Grande Polonia, la regione di Wielkopolska. Molto numerosa è la popolazione studentesca, vivace protagonista della vita cittadina. Le principali attrazioni turistiche di Poznan sono concentrate intorno alla Stary Rynek (piazza vecchia) e al Municipio. Le caffetterie, i bar ed i ristoranti che circondano la piazza la rendono oltre che molto bella, molto frequentata. La Cattedrale di Poznań è la più antica del paese e ospita le tombe dei primi governanti polacchi. Gli stili architettonici presenti a Poznań sono molti, dal romanico al secessionista, passando per il neoclassico. Ogni parte della città conserva un suo carattere unico.

Centro storico di PoznanPoznan è una grande città storica della Polonia e la sua importanza commerciale la pone anche subito dopo Varsavia, la capitale. Il soggiorno in città diventa un piacere per tutta la famiglia, gli Hotel di Poznan (si vedano anche i B&B e gli Ostelli a Poznan) sono di alta qualità e ottimo servizio, con prezzi ancora molto competitivi rispetto al resto d'Europa. La città offre tantissime occasioni di relax e divertimento e notevoli attrazioni turistiche e culturali. 

Tipiche case del centro storico a PoznanIl nome Poznan si traduce approssimativamente in "colui che viene riconosciuto" e probabilmente deriva dal nome proprio di una persona. Si tratterebbe esattamente di "la città di Poznan", l'antica Posnania, dal suo nome in latino. La città è stata da sempre considerata il centro della vita amministrativa e sociale, sin dal primo re conosciuto del territorio polacco. Nell'allora piccolo nucleo abitativo, tra il VII ed il X secolo, venne costruita la Cattedrale di Poznań, prima cattedrale della Polonia, e che ancora oggi si mostra in tutta la bellezza del suo stile gotico. All'interno si ammirano le tombe scolpite di alcuni dei personaggi storici più celebri della Polonia: lo stesso Miecislao I di Polonia, il primo duca Piast di Polani, la dinastia da cui deriva il nome della nazione; il figlio, Boleslao I detto il Coraggioso; Casimiro I, detto il Restauratore. Le tombe hanno tutte decorazioni ricche ed elaborate; un visita è sicuramente da non perdere.

Municipio di PoznanPoznan è anche conosciuta per essere la città delle fiere, che fin dall'antichità,  e ancora oggi,  rappresentano una fonte di orgoglio per i suoi abitanti. Il centro storico della città (compresa la Città Vecchia "Stare Miasto" di Poznan, le isole Grobla e Chwaliszewo, la strada Swiety Marcin e molti altri edifici importanti) si trova sul lato ovest del fiume Warta. Opposta, tra i due rami del Warta, si trova l'area di Ostrów Tumski, con la cattedrale ed altri edifici ecclesiastici, così come palazzi interessanti e strutture industriali. Di fronte alla cattedrale si trova il quartiere storico di Śródka. I tipici grandi condomini dell'era Sovietica sono compresi nelle zone di Rataje (ad est) Winogrady e Piątkowo, a nord del centro. Altri quartieri sono quelli di Wilda, ?azarz e Górczyn a sud, e Jeżyce ad ovest.

Collegiata a PoznanLa visita turistica a Poznan in genere inizia proprio dalla piazza Stary Rynek, nella Città Vecchia, dove si può vedere il Palazzo Comunale di Poznan detto Ratusz (nel quale si ammira la bella loggia di Giovanni Battista Quadro, costruita nella metà del XVI secolo). Non si può non vedere l’imponente monumento alle vittime dello sciopero del 28 Giugno 1956, due enormi croci legate tra loro. La visita xella città continua con il Museo Nazionale di Poznan, che ospita alcune belle collezioni rappresentative di secoli di storia e arte. La giornata potrebbe proseguire con un tour alla PoznanCitadela, distante circa 15 minuti a piedi dalla piazza centrale: è il più grande parco della città, con alcune esposizioni all'aperto di carattere militare e la Cattedrale di Ostrow Tumski, di credo cattolico. Non si perda inoltre la via ul. Zydowska (la strada degli ebrei), a nord-est della piazza (la parte nord-orientale della città era in precedenza il quartiere ebraico di Poznan). Si consideri anche la ul. Świętosławska, a sud-est della piazza, che ospita la bella chiesa parrocchiale di Fara. Per visitare il bel palazzo del collegio dei Gesuiti è necessario arrivare nella Plac Kolegiacki, una piazza situata nei pressi Stary Rynek dove vi aspetta una struttura a quattro piani con un ampio cortile e due ali di chiostri, eretta nella prima metà del XVIII secolo (oggi è la sede delle autorità municipali).

Dintorni di PoznanSono da non perdere anche i dintorni di Poznan, ricchi di natura. Aree significative sono quelle di Swarzędz (ad est) e intorno ai laghi nel nord-ovest. Troviamo anche la nota Riserva naturale di Morasko (Rezerwat przyrody meteoryt Morasko), a nord della città di Poznań, conosciuta per i suoi sette crateri meteorici. Da non perdere è anche la gita al Lago Malta (Jezioro Maltańskie), creato artificialmente nel 1952 e noto centro di balneazione locale.

Poznan ha ospitato diversi eventi importanti, come la Conferenza sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite nel dicembre 2008, il ICF Canoa Sprint in vari anni, gli Europei di calcio 2012. Poznan è candidata a Capitale Europea della Cultura nel 2016.

L'aeroporto di Poznań-?awica (POZ) si trova a 7 km a ovest della città e offre voli giornalieri per Varsavia, così come i collegamenti con altre città in Europa e in Italia. La stazione ferroviaria di Poznań Główny, nel cuore della città, offre il miglior servizio nazionale con collegamenti giornalieri per tutte le principali città.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Dove si trova?

Torna su

 

Ostelli Poznan  Ostelli Polonia Hotel Poznan  Hotel Polonia

Carte de Poznan     Karte von Posen Mapa Poznan      Map of Krakow

Carte de la Pologne      Karte von Polen Mapa de Polonia  Map of Poland