ACERENZA

VISITARE ACERENZA: INFORMAZIONI  PICCOLA GUIDA

Se siete dalle parti di Matera e avete ancora qualche tempo da dedicare alle visite potete visitare Acerenza (provincia di Potenza da cui dista  35  km - Matera 70), un interessante e antica cittadina di poco più di 3000 abitanti, che possiede numerosi motivi  per essere visitata. La vedrete presentarsi da lontano, come un faro nella pianura, che tutto vede, un punto di riferimento bellissimo in cima a una rupe a 800 metri sul livello del mare, descritto dal poeta Orazio, che era nato in queste zone, nella vicina Venosa.

 

Arrivati qui, la prima cosa che si può ammirare è lo splendido panorama dall'alto, dominato da vigneti di uva aglianica da cui si produce il famoso vino locale. La ricca tradizione storica di Acerenza è legata a diverse dominazioni esterne come testimonia un importante sito archeologico del VI-IV secolo a.C. presente nelle vicinanze dove sono stati trovati diversi resti tra cui una tomba e una piccola statua bronzea di circa 25 cm. di altezza raffigurante Eracle nel tipico atteggiamento, con clava e pelle leonine. Acerenza, il cui antico nome era Acheruntia (cantata anche da Orazio) è stata infatti la capitale della ragione per sette lunghi secoli; dall'alto del suo promontorio la città dominava la via Appia, la via Traiana e la via Erculea e fu di importanza strategica per tutto il territorio meridionale della penisola. Manufatti litici rinvenuti in loco ci riportano all'età della pietra, e soprattutto alla conquista romana ad opera del console Giunio Bubulco nel 318 a.C., come ricordato dallo storico Livio e alle vicende della guerra tra Roma e Pirro. Indubbiamente la storia di Acerenza è comunque legata al culto religioso.

Durante il terremoto del 1980 Acerenza venne per fortuna, quasi completamente risparmiata dal sisma, a differenza di tante altre città vicine che subirono lutti e distruzione. Per questo motivo, il patrimonio culturale locale si presenta a noi oggi, praticamente intatto dal passato.

La Diocesi di Acerenza è una delle più antiche dell'Italia meridionale, forse visitata dallo stesso San Pietro, che, recandosi da Brindisi a Roma, percorrendo la Via Appia, molto probabilmente soggiornò a Acerenza, predicandovi il Vangelo e lasciando alla sua partenza il primo Vescovo della città e della Diocesi.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

Dove si trova?

 

Torna su


Ostelli Italia  Auberges de Jeunesse Italie   Hotel Matera

Carte Acerenza        Karte von Acerenza   Mapa Acerenza     Map of Acerenza

Carte  Basilicate     Karte von Basilicata Mapa Lucania   Map of Basilicata

Carte d'Italie   Karte von Italien        Mapa Italia        Map of Italy