COSA VEDERE A BERGEN

Cosa vedere a Bergen

 

Quando si arriva a Bergen si ha subito voglia di mettersi ad esplorare la città, perché tutto qui sembra così bello, pulito, fresco. Andare a passeggiare per le vie del centro appare da subito l'opzione più ovvia, anche perché il centro a Bergen si rivolge verso il mare, verso gli orizzonti lontani, gli stessi che un tempo furono presi d'assalto dagli storici antenati, i Vichinghi. La città è da esplorare a piedi, non avrebbe senso usare la macchina, oltre tutto il centro storico è piccolo e compatto. Il centro urbano si posiziona davanti al fiordo di Byfjorden e alle spalle di un gruppo di montagne conosciuto con il nome di De syv fjell (letteralmente Sette Montagne, benché tuttavia le cime siano nove).

 

Il centro storico di Bergen, la parte più turistica, si concentra in due zone, quella di Vågen e quella di Bryggen (ricostruito in stile medievale dopo l'ultimo incendio del 1702). Le due aree si fronteggiano l'una con l'altra, separate da una stretta e piccola insenatura della baia. Tra una visita e l'altra ricordatevi di portare con voi l'ombrello, il clima mite (inusuale per la Norvegia) ne fa una delle città più piovose della nazione, ma se capitate in una giornata di sole, allora munitevi di protezione solare (dipende dalla temperatura).

 

 

Quartiere anseatico di Bryggen

 

La pittoresca fila di case colorate e in legno dell'antico quartiere anseatico di Bergen è stato indicato dall'UNESCO come Patrimonio appartenente all'Umanità. Lo troviamo lungo il litorale, sapientemente ricostruito dopo il disastroso incendio nel 1702. Siamo di fronte ad uno dei più importanti siti storici del mondo, orgoglio di una nazione intera. L'impatto visivo è notevole, impossibile non notare i colori e l'architettura stilizzata degli edifici che furono al centro dei commerci della vita medievale dell'Europa del nord, dell'artigianato e dell'arte di Bergen nei secoli addietro. La ricostruzione ha dato vita alla parte più evidente della Bryggen, ma un ulteriore incendio del 1955 ha permesso nuovi scavi archeologici, che hanno riportato alla luce un'area molto più vasta. Attualmente il quartiere si compone di 58 edifici, che vanno a costituire solo il 25% di quelli un tempo presenti. Come si può notare, gli edifici erano composti in genere da tre piani, disposti in file separate da stretti passaggi e tutti rivolti verso il molo e il mare; erano condivisi da più società di mercanti (allora chiamate 'stuer'), adibiti allo stesso tempo a  magazzini, mensa per i lavoratori (schotstue), uffici di rappresentanza e anche alloggi (come si nota dai letti a castello ancora presenti). Oggi, molti degli edifici ospitano negozi di souvenir, ristoranti e sale da caffè, soprattutto quelli direttamente riversi lungo il molo. Restando sempre all'interno di questo piccolo quartiere si ha piacere di visitare in particolare una delle sue vie più importanti, la Øvregaten, il luogo in cui aveva luogo il mercato degli gli artigiani del posto, un mondo di calzolai, orafi, intagliatori, pellicciai e fabbricanti di pettini in corno d'alce.

 

 

Fortezza di Bergen (Bergenhus festning)

Bergenhus, Bradbenken

Tel: +47 55 54 63 87

Bergen

A due passi dalla precedente attrazione, troviamo il Castello reale di Bergen (XI secolo) situato all'estremità del promontorio interno della piccola insenatura della città vecchia. La Fortezza venne costruita dagli antichi sovrani del regno di Norvegia e gli edifici più antichi sono datati XIII secolo. Ne fanno parte anche la Håkonshallen, letteralmente 'salone di Håkon', così chiamato in nome del re che lo fece costruire nel 1247 ma che per la precisione non è una sala, ma un vero e proprio edificio costruito in pietra, e la Torre di Rosenkrantz che a sua volta prende il nome dal governatore della fortezza negli anni venti del XVI secolo, Erik Rosenkrantz.  Parte del resto degli edifici medievali della fortezza è stata demolita nel corso dei secoli e sono visibili solo alcune rovine.

 

Chiesa di Santa Maria (Mariakirken)

Dreggsalmenningen 15

Area: alle spalle del quartiere anseatico di Bryggen

Tel +47 55 59 32 70

Bergen

L'edificio più antico di Bergen, probabilmente del XII secolo. Lo si apprezza in particolare per l'antica architettura romanica, il più bell'esempio di tutta la Norvegia. All'interno è presente un bella pala d'altare e un pulpito in stile Barocco, offerto da alcuni mercanti probabilmente provenienti dall'Olanda, nel 1676. Il trittico proveniente da Lubecca, situato dietro l'altare, è del Quattrocento.

 

Vågen

Il quartiere di Vågen costituisce il centro del nucleo storico della città, suo porto più antico, sviluppatosi sulla riva est della baia. Da qui, Bergen si espanse fino alle coste meridionali e occidentali nel corso dei secoli diventando la città che oggi conosciamo. In questo quartiere non si manchi ancora una volta la visita alle pittoresche case di legno di Bergen, con stradine e vicoli stretti, come quelli della Knøsesmauet e della Haugevein, che si riversano nuovamente verso il porto. In questa parte dell'antico molo della città è anche compreso il noto Mercato del Pesce di Bergen, Fisketorget i Bergen, per chi volesse approfittare dell'abbondanza di pesci, fiori, frutta, verdura, artigianato e souvenir; un posto ideale per gustare le ostriche crude, perché no? Freschezza garantita (orario apertura: giugno, luglio e agosto, dalle 07.00 alle 21.00, nei mesi invernali da settembre a maggio, dalle 07.00 alle 16.00, lunedì chiuso). Se, lungo il vostro tragitto avete notate una statua raffigurante una donna, sappiate che si tratta di Amalia Skram, scrittrice norvegese e figura di spicco dell'emancipazione femminile.

 

Acquario di Bergen (Akvariet)

Sorprende trovare in questo acquario una delle più ricche varietà di fauna marina in Europa, non solo artica (tra foche e pinguini), ma anche tropicale (per esempio coccodrilli). I più piccoli non devono perdere il momento del pasto dei pinguini (alle 11.00, alle 14.00, 18.00 in estate, alle 13.00 e alle 16.00 in inverno), ai più grandi lasciamo ammirare lo splendido panorama sul mare e sull'ingresso del porto antico. Nella sala di proiezione viene mostrata la vita sottomarina su cinque grandi schermi.

 

Nordnesbakken 4

Area: sul promontorio di Nordnes, nella zona di Vågen

Bergen

Come arrivarci? Bus no. 11 dal Mercato del pesce o a piedi in 15 minuti

Accesso: a pagamento

 

Residenza estiva di Damsgård (Damsgård Hovedgård)

Alleen 29, Bergen

Area: Laksevåg, a  3km dal centro di Bergen, oltre il ponte di Puddefjord

Bergen

Un piccolo palazzo reale in miniatura, perfetto nella sua semplice grazia dell'architettura roccoco del 1770. Uno dei palazzi aristocratici più belli della Norvegia.

 

Fantoft Stavkirke

Area: Fana

Municipalità di Bergen

Quella che vediamo oggi è una perfetta ricostruzione della chiesa in legno, tipica della Norvegia, del 1150. L'originale venne distrutta in un incendio nel 1992 da Varg Vikernes, popolare musicista norvegese.

 

Funivia di Fløibanen e Funivia di Ulriken

Da dove? Vetrlidsalm 23A (vicino al mercato del pesce)

Bergen

Dal centro della città arriva fino alla cima della collina di Fløifjellet (320 metri s.l.m.) in 8 minuti. Bei sentieri per passeggiate e magnifica vista su Bergen e dintorni. Concerti a giugno, luglio ed agosto. La funivia di Ulriken è situata a Landaas e offre una grandiosa vista su Bergen e la Norvegia occidentale a 643 metri s.l.m. Funivia e il centro visitatori di Ulriksstuen sono aperti tutto l'anno  e sono situati a circa 5 km a sud-est dal centro di Bergen. Concerti gratuiti durante il periodo estivo.

 

Collina di Troldhaugen

Questa bella casa di fine XIX secolo è stata dimora del compositore Edvard Grieg dal 1885 al 1907. La posizione panoramica e la serie di concerti estivi ed autunnali ne fanno uno dei posti prediletti dagli abitanti locali.

Troldhaugveien 65

Area: Hop (a 5 km da Bergen)

Bergen

Come arrivarci? Bus no. 23 o 24 dalla stazione degli autobus di Bergen

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

 

Torna su

 

Ostelli Bergen  Hotel a Bergen

Carte de Bergen     Karte von Bergen   Mapa Bergen    Map of Bergen

Carte de Norvège  Karte von Norwegen     Mapa Noruega   Map of Norway

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal