GRECIA

Informagiovani Italia

Forum Informagiovani

Viaggiare in Europa

Viaggi Italia Viaggiare in Italia

Articoli  Informagiovani

  Ostelli Atene  Ostelli

  Ostelli in Grecia

Ostelli in Europa

Hotel ad Atene    

Hotel in Grecia    

  Informazioni sulla Grecia

  Mappa di Atene

  Mappa della Grecia

 

VISITARE LA GRECIA INFORMAZIONI PICCOLA GUIDA

Abitanti - 11.216.708 (stima 2008)
Superficie - 131.990 km²
Densità - 84 ab/km²

       

 

Atene   Corfu  Creta Mykonos  Rodi  Salonicco Santorini   (guide delle città e delle isole)

La Grecia è una Repubblica parlamentare, basata su un sistema costituzionale in forza dal 1975. Il capo del governo è il Primo Ministro, che rappresenta un sistema pluralista; viene affiancato da un Presidente della Repubblica, la massima carica in vigore. Il potere legislativo è investito contemporaneamente nel governo e nel parlamento ellenico. Il potere giudiziario è indipendente e viene esercitato dalla magistratura, composta da tre supreme corti (Corte di Cassazione, Consiglio di Stato e la Corte dei Conti); a queste si affianca la Corte speciale suprema (di carattere Costituzionale).

La società greca è influenzata dalla sua antica storia e dai popoli che l'hanno invasa e governata. La popolazione cresce ad una rata costante, con una stima di oltre 11 milioni di abitanti entro la fine del 2008. Orgoglio e patriottismo sono i cardini della cultura greca: arte, storia, musica, lingua, religione, gastronomia, sono imprescindibili dalla quotidianità della sua gente. La famiglia è al centro di tutti i rapporti sociali. La società rurale è ancora molto concentrata nelle zone interne della terraferma e delle isole. Il turismo ha negli ultimi decenni trainato l'economia dell'intera nazione.

Geografia fisica

La geografia della Grecia è caratterizzata da una morfologia di natura rocciosa, con rilievi montuosi di medie dimensioni. I rilievi occupano oltre i 2/3 della superficie giungendo spesso fino alle lunghe coste (oltre 15.000 km). Le pianure sono generalmente scarse, i fiumi si presentano di lunghezza poco rilevante, mentre i laghi sono pochi e di ridotte dimensioni. Il clima risente delle tipiche influenze mediterranee.

La fauna e la flora della Grecia riflettono la posizione geologica del territorio: agrumeti, olivetti, melograni, fichi, vigneti, flora alpina nei rilievi. Migliaia le specie di piante esistenti, di cui circa 685 endemiche. La fauna comprende numerose specie rare, in particolare la capra selvatica nell'isola di Creta (l'Agrimo), e nella fauna marina, le foche monache. Si ricorda inoltre la numerosa presenza di Porifere, la comune spugna di mare.
Storia

La storia della Grecia ha plasmato la conformazione politico-sociale di tutto il mediterraneo e oltre. I primi insediamenti umani risalgono all'era paleolitica (intorno a 13.000 anni fa), mentre le prime grandi civiltà si distinsero intorno al secondo millennio a.C..

La civiltà minoica, identificata da molti storici come una delle civiltà più evolute della storia umana, ebbe il suo apogeo intorno al 3000-1500 a.C. durante l'età del Bronzo greca, per poi scomparire improvvisamente e misteriosamente. La civiltà micenea (o Egea) si concentra intorno al 1500-1150 a.C, nell'area del Peloponneso e prende il nome da Micene, l'antica città scoperta nel 1872 da Heinrich Schliemann, il cui nome rimarrà per sempre legato alla leggendaria città di Troia. La civiltà cicladica nelle isole greche dell’Egeo Centrale, risale anch'essa al primo periodo dell'età del Bronzo, intorno al 3000-2000 a.C.

Il Periodo Classico rappresenta l'era più fiorente della storia della Grecia antica, inizia ufficialmente con la prima Olimpiade, nell'anno 776 a.C. e finisce con la morte di Alessandro Magno. Fino all'avvento dei Romani nel 146 a.C. questo periodo è conosciuto anche come Periodo Ellenico, che tradizionalmente designa il periodo storico-culturale della diffusione della civiltà greca. Tale periodo è predominato dai grandi filosofi e matematici, dalla rivalità tra Sparta e Atene, delle guerre greco-persiane e da condottieri come Filippo II e Alessandro Magno.

Al Periodo Romano si contrappone il Periodo Bizantino e successivamente il Periodo Ottomano. In Grecia, i turchi vi rimasero per circa 400 anni, dal XIV secolo fino al 1821. Nel 1832, dopo la Guerra d'Indipendenza dall'impero Ottomano, ha inizio la storia moderna della Grecia, caratterizzata dall'instaurazione della Monarchia fino al 1924 e poi nuovamente dal 1935 al 1974, per poi lasciare il posto, dopo sette anni di dittatura da parte della Giunta militare anticomunista, all'attuale Repubblica Greca.

Gastronomia della Grecia

La cucina greca è molto caratteristica e famosa in tutto il mondo. La colazione in Grecia è a base di caffè, yogurt e miele e viene consumata nei classici galaktopolio (latteria) o zaharoplastio (pasticceria). I prodotti del mare e della terra sono conosciuti per la freschezza e la tipica genuinità.

Si contraddistinguono in particolare i piatti a base di agnello, come il Moussakà, una sorta di melanzane alla parmigiana condite con un ricco ragù di carne. Molto noti sono anche gli ottimi Dolmades, le classiche foglie di vite ripiene con il riso e soprattutto l'insalata greca choriatiki, con olive (famose quelle nere di Kalamata), pomodori, cipolle, peperoni e il formaggio feta. Tra i piatti di mare, si ricorda in particolare il Octopodi tis latholemono, a base di polpo grigliato e servito con salsa di limone.

Tra i dessert, non si può non notare il Risogalo, una mousse a base di riso al latte, spolverato con una buona dose di cannella. Tra le bevande la fa da padrona il vino bianco Retzina, a base di una caratteristica 'resina' (da qui il nome) e il Ouzo, un aperitivo a base di anice.

Anche il caffè in Grecia ha una tradizione tutta sua: viene servito amaro (Sketos), con un cucchiaino di zucchero (metrios) o decisamente dolce (glykys). La preparazione avviene in una sorta di caffettiera 'Briki', una sorella 'molto alla lontana' della classica moka napoletana.


SCHEDA RIASSUNTIVA DELLA GRECIA

Abitanti: 11.216.708 (estimata 2008)

Superficie: 131.990 km²

Densità: 84 ab/km²

Governo: Repubblica Parlamentare

Divisione amministrativa: 13 Perifereies, divise in 51 prefetture dette Nomos

Capitale: Atene

Altre città: Salonicco, Pireo, Patrasso, Larissa, Peristeri, Heraklion, Kalamata

Isole della Grecia: isole Ioniche, isole Argo-saroniche, Cicladi, isole dell'Egeo settentrionale, Dodecaneso, Sporadi, Creta.

Lingua: greco

Gruppi etnici: Greci 95% Macedoni 1,5% Turchi 0,9% Albanesi 0,6% altri 1,5%

Religione: Greco-Ortodossi 97,6% Musulmani 1,5% Cattolici 0,4% Protestanti 0,1%

Paesi confinanti: Albania (nord-ovest), Repubblica di Macedonia (FYROM) e Bulgaria (nord), Turchia (est), Mare Ionio (ovest), Mare Egeo (sud).

Monti principali: Monte Olimpo (2911 metri), Massicio del Pindo (monte Smólikas 2637 metri), Monti Rodopi, Monte Parnaso, Monte Taigeto

Fiumi Principali: Aliakmonas (297 km), Achelòos, Peneiòs,

Laghi principali: Trichonida (96 Km²), Volvi, Vegoritis, parte del lago Prespa

Clima: mediterraneo, balcanico a Nord.

Valuta: Euro

Unione Europea: si, 1981

 

Numeri e indirizzi utili
 

Ambasciata e consolato Grecia in Italia:

Via G.Rossini, 4

00198 Roma

Tel: 06/8549630 :

 

Ambasciata italiana in Grecia:

 

Atene: Odos Sekeri, 2

10674 Atene

Tel: +301 3617260/3 - 3617273/4

Fax 3617330

 

Creta: Odos Capetan Charalambous, 2

71202 Iraklion (Creta)

Tel +3081 342561

Fax +3181 282809
 

Rodi: Odos Ippoton

85100 Rodi

Tel: +30241 27342

Fax +30 33980

 

Numero Emergenze: 112

Pronto Soccorso: 150

Ambulanza: 166

Polizia: 100

Torna su

Ostelli Atene    Ostelli Grecia    Hotel Atene  Hotel Grecia

Carte de Athènes      Karte von Athen     Mapa Atenas     Map of Athens

Carte de la Grèce    Karte von Griechenland    Mapa Grecia    Map of Greece