Avviare attività di Baby Tutor

Advertisement

 

Sei qui :  Idee imprenditoriali > Avviare attività Baby Tutor

 

Avviare attività di Baby Tutor

 

Non un semplice lavoro di babysitter, ma molto di più. Oggi, i genitori sono sempre più sensibili ad investire sul futuro dei propri figli, per garantire loro una vita serena e indipendente. La società di domani, comunque diversa dalla nostra, sarà quella in cui i figli dovranno confrontarsi. Oggi non bastano più le babysitter di una volta, pur comunque necessarie, impegnate a passare del tempo determinato o meno, o qualche ora coi i bambini. Ecco che avanza il ruolo di Baby tutor, una sorta di tutore che possa accompagnare i bambini o i ragazzi, in giro per musei, biblioteche, laboratori artigianali ed eventi a tema; oppure che possa anche organizzare a casa propria dei pomeriggi tipo doposcuola con attività extra-scolastiche.

Nasce così l'idea di una figura, femminile o maschile, che possa dedicare il proprio tempo, a ore o a giornata, ad attività culturali e ricreative da passare con i bambini. Una madre con un appuntamento di lavoro all'ultimo minuto? Voglia di prendersi qualche ora libera dall'estetista, dal parrucchiere, per lo shopping? Il Baby tutor è quello che ci vuole.

Advertisement

Avviare attività di Baby TutorChe dire di qualche ora da passare con i bambini in giro per la città, in bicicletta, o con i pattini o semplicemente a piedi, e andare a conoscere l'ultimo eroe del museo del fumetto della città? Che ne dite di aprire le porte di casa vostra a tre, cinque, otto bambini curiosi di conoscere la storia di Hayao Miyazaki, maestro dell'animazione giapponese e genio creatore di tanti cartoni animati come Conan, il ragazzo del futuro, Lupin, La Città Incantata e tanti altri?

Il Baby tutor accompagna per esempio i bambini al museo, organizza per loro una serie di incontri culturali, in laboratori work-shop o spazi dove i bambini possano ritrovarsi a contatto con la natura. Si tratta di esperienze che possano comunque aumentare attenzione e curiosità infantile a livello educativo, culturale, sviluppando la capacità relazionale dei bambini stessi.

La novità è quella che affianca la figura maschile a quella classica che ha visto per tanto tempo il ruolo di babysitter relegato solo alle ragazze. Nei paesi del nord Europa, così attenti allo sviluppo e alla comunicazione infantile, sono già numerose le figure di Baby tutor maschili: in Inghilterra e in America vengono per esempio chiamati Manny o Mannies in plurale (da Man, uomo, e nanny, tata).

Che ne dite poi di aprire un'attività di taxi per bambini? Dando così una mano occasionale a tutti i genitori superimpegnati della tua zona? L'impegno è limitato a poche ore al giorno, dipende dal gruppo più o meno grande che si riesce a creare. Le attività? Accompagnare i bambini a scuola, andare a riprenderli, portarli all'allenamento e così via.

Avviare attività di Baby TutorQuali prospettive economiche agli operatori del settore? Nel caso di Baby tutor l'investimento richiesto non richiede alcun costo, se non quello della benzina, nel caso si utilizzi l'auto, o dell'entrata al museo. L'investimento è più che altro incentrato nell'affidabilità e nella continua valorizzazione del proprio servizio. Il guadagno in genere va dalle 40 alle 60 euro per un pomeriggio di 3 ore circa, a persona o a gruppi di due bambini. Il Baby taxi non richiede un investimento particolare, se non quello legato alla promozione dell'attività e all'offerta per esempio di seggiolini di sicurezza. I guadagni di un operatore in Baby taxi? Di media circa €10 euro l'ora più eventuali spese extra. Il caso di attività doposcuola o di Baby sitting a casa propria è invece diverso, in quanto potrebbe essere necessario qualificarne il ruolo come attività imprenditoriale e quindi l'apertura di una Partita IVA; l'investimento iniziale potrebbe arrivare a circa mille o 2mila euro, il tanto per organizzare locali e materiali necessari. Il guadagno si aggira a circa 6 – 10 euro all'ora per bambino a seconda dell'impegno giornaliero o settimanale.

 

 

Vedi anche le altre      idee imprenditoriali

Torna su

 

 

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal