RIORGANIZZAZIONE DELLA FIAT DI POMIGLIANO

sei qui: Articoli informagiovani > Riorganizzazione della Fiat di Pomigliano

 

Riorganizzazione della Fiat di Pomigliano

 

Marchionne FiatUna buona notizia, la speranza di distinguersi per capacitą di riorganizzarsi e sperare. Riapre domani 3 marzo la fabbrica Fiat di Pomigliano d'Arco con un nuovo modello di organizzazione ispirato al celebre modello della concorrente Toyota. Oltre 35.000 i cambiamenti suggeriti dagli operai dell'azienda stessa per migliorare il processo produttivo, ridotta di 600 m la lunghezza delle linee di montaggio, organizzati i pezzi secondo l'ordine di montaggio, riordinato tutto, migliorata l'ergonomia e la sicurezza, svolti numerosi corsi di formazione e migliorate anche le tute da lavoro, rese pił colorate e moderne.

 

Decisamente un impatto diverso quello che offre il rinnovato insediamento industriale di Pomigliano d'Arco dopo la sosta forzata per la riorganizzazione dello stabilimento.  Il manager Fiat Sergio Marchionne chiede concertazione e il sostegno dei sindacati. Adesso sta ai 5000 dipendenti valorizzare questa trasformazione.

In bocca al lupo buon lavoro a tutti.

 

2004 - Notizia di Archivio