Immunoglobuline

Ann.

Sei qui: Glossario di Termini medici >

Immunoglobuline

Le immunoglobuline, dette anche anticorpi, sono sostanze proteiche presenti nel sangue e negli altri liquidi organici. Servono a neutralizzare sostanze estranee, gli antigeni, e a favorire l'inglobamento degli elementi estranei e la distruzione dei microorganismi. Vengono prodotte dai linfociti B. Le immunoglobuline, Ig, sono specifiche per ciascun antigene, con il quale sono in grado di legarsi, facilitandone l'uccisione o la neutralizzazione e l'eliminazione. A seconda delle loro caratteristiche si distinguono in immunoglobuline A, D, E, G, M. Le immunoglobuline possono essere estratte dal sangue e somministrate a scopo protettivo, introducendo un'immunizzazione passiva.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico

 

 

 

 

 

Torna su

 

 

 

 

 

 

 

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal