Vita notturna ad Aarhus

Vita notturna ad Aarhus

 

Aarhus è la seconda città della Danimarca per importanza, raggiungibile dalla capitale Copenaghen in circa tre ore di autobus, caratterizzata da un’atmosfera rilassata, che ospita un nutrito numero di studenti e giovani che animano le numerose vie colme di ristoranti, pub e discoteche.Se ci si reca in città nel periodo tardo primaverile/estivo, essa è animata da quattro famosi festival, che attirano giovani e turisti da tutta Europa.

Lo Spot Festival si svolge tra fine maggio e inizio giugno e vede esibirsi giovani promesse del pop scandinavo; il NorthSide Festival si tiene a metà giugno e, sebbene la prima edizione risalga al 2010, si è già imposto nel panorama nazionale delle rassegne estive, con l’esibizione di cantanti famosi ed emergenti; l’Aarhus International Jazz Festival si svolge nel mese di luglio e fa risuonare la città di vibrazioni jazz e infine l'Aarhus Festival a fine agosto. Il programma del festival Jazz prevede quasi 200 concerti in una settimana che spaziano dal jazz alla sperimentazione elettronica. Molti degli spettacoli sono gratuiti e si svolgono sui palchi, nei tanti locali, agli angoli delle strade e nelle piazze della città. Infine il celeberrimo Aarhus Festival che si svolge a fine estate, con dieci giorni dedicati a musica, teatro, arti visive e attività all’aperto dislocate in tutta la città. Durante il resto dell’anno non mancano comunque le opportunità di divertimento: molto frequentata la zona Vadestedet, situata lungo il fiume, o il centro del Quartiere Latino, a nord della cattedrale, è il quartiere più antico e alla moda della città. Qui si susseguono ristoranti, bar e night-club ma sono tante anche le gallerie d'arte. Indirizzo: Skt. Clemens.

La serata può iniziare in uno degli eccellenti ristoranti del centro: il Miro (Marstrandsgade 2) è moderno, elegante, informale, curato nei dettagli, l’accoglienza e la simpatia sono di casa, con ottimo servizio, grande cucina di gusto raffinato e ampia scelta di vini, adatto a giovani e meno giovani; il Restaurant Et (Aboulevarden 7) è un bel bistrot francese nel centro di Aarhus che offre ottimi piatti, principalmente a base di pesce e con un buon rapporto qualità prezzo. L'arredamento è moderno e minimal ma caldo e confortevole, il servizio celere e cortese e la carta dei vini offre un’ampia selezione; il Den Lille Kro (Norre Alle 55) è un tipico ristorante danese (i Kro sono le antiche locande danesi, sorte nel medioevo) che serve ottimi pasti a base di carne (arrosto di manzo e maiale) e pesce (una specialità sono le anguille fritte), con un buon rapporto qualità prezzo; il Restaurant Koch (Kystpromenaden 5), propone una bella ambientazione di fronte al porto della città, con ottimi piatti tradizionali a base di pesce; il Globen Flakket (Aaboulevarden 18), è un ristorante e caffè dall’atmosfera intima, con buona cucina internazionale e fornita carta dei vini, con etichette provenienti da tutta Europa; il Casa Mia Pizza (Tordenskjoldsgade 12) è un tranquillo ristorante dove gustare un’ottima pizza (anche da asporto), per chi non rinuncia ai sapori di casa.

Nel dopocena, per chi non vuole subito rientrare in albergo Aarhus offre una buona scelta di bar e locali notturni, molto frequentati a partire dal giovedì sera dai giovani del posto e collocati vicini tra loro. In Aboulevarden e Skolegade ci sono locali chic dall’atmosfera tranquilla e accogliente, mentre in Frederiksgade si concentrano numerosi pub frequentati da studenti. Da non perdere il Billabong Bar (Skolegade 26), un locale dall’atmosfera australiana, il luogo ideale per ascoltare ottima musica r’n’b e metal e bere birra; il Carlton (Rosensgade 23), intramontabile tempio del jazz in vetro e marmo al centro del quartiere di moda, allo stesso tempo caffè e bar.

Il bar è elegante, apprezzato soprattutto da un pubblico giovane e alla moda, e vi si ascolta prevalentemente musica jazz; lo Strandbaren (Dagmar Patersen Gade 101), un beach bar dall’atmosfera casual, situato vicino al porto dei traghetti, che organizza un ampia scelta di attività, tra cui lezioni di ballo e concerti; il Bodegaen (Aboulevarden 33), un pub molto gradevole affacciato sul fiume e frequentato da una clientela molto giovanile, con una selezione di birre economiche; lo Tir Na Nog (Frederiksgade 40), ben ubicato nel centro della città, questo bar offre una vasta quantità di birre e whisky. Il personale è sempre cordiale, e c'è un'atmosfera interessante nel pub; il Klubben (Fuglesangs Alle 4), il bar all’interno del campus universitario, famoso per la serata del venerdì, quando si organizzano feste animate da dj e vengono servite birre e cocktail a prezzi bassi; il Musikcaféen (Mejlgade 53), un locale dove si esibiscono nuovi talenti della scena musicale locale e internazionale, ma anche musicisti di nicchia, con grande spazio alla musica sperimentale.

La città offre molti locali ma le discoteche degne di nota non sono molte: molto frequentato il Train (Toldbodgade 6), uno dei nightclub più grandi e famosi in Danimarca, che può ospitare quasi 2000 persone e propone vari generi musicali e il Social Club (Klostergade 34), un locale in stile minimalista con due sale, una che propone musica commerciale e l’altra R&B; per gli studenti è previsto uno sconto all’ingresso.

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

 

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

Torna su

 

Ostelli Aarhus    Ostelli Danimarca   Hotel Copenhagen    Hotel Danimarca

Map of Denmark    Carte Danemark   Karte von Dänemark   Mapa Dinamarca 

Map of Aarhus    Carte Aarhus    Karte von Aarhus    Mapa Aarhus

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal