Vita notturna a Tartu

Adv.

Vita notturna a Tartu

 

Tartu è la seconda città dell’Estonia per estensione ed importanza ed il maggior centro economico e culturale del paese, in quanto sede di un’antica Università. Come ogni città universitaria che si rispetti, la vita notturna è attiva e movimentata: le grandi discoteche aprono dal mercoledì al sabato e solo la mezzanotte si arriva al culmine delle presenze e del divertimento; come alternativa sono presenti numerosi pub e locali che propongono musica dal vivo, con un’ampia scelta che spazia dal pop, al jazz, al rock.

 I concerti spesso sono gratuiti, mentre nei locali notturni il prezzo è solitamente ridotto prima della mezzanotte.

Per iniziare la serata in un bar o un pub, la città ne offre di molto originali:

  • il Bar Krooks (Jakobi 34), il posto dove si radunano gli appassionati di musica rock, anche se chiunque abbia voglia di divertirsi e stare in compagnia è ben accetto. Vale la pena fare una sosta qui, anche solo per ammirare le bandiere, le armature e i numerosi oggetti che decorano le pareti. Il Krooks è anche un rinomato pub, dove gustare un buon pasto e una birra;

  • Pussirohukelder (Gunpowder Cellar) (Lossi 28) è un vivace locale collocato in un edificio storico del XVIII secolo che fungeva da deposito di polvere da sparo e ora riconvertito in un pub-ristorante. Piatto forte la zuppa servita in una scodella di pane all’aglio e la famosa birra scura. Il locale è molto frequentato quando si esibiscono gruppi in performance live;

  • il Cafè Wilde & Wilde Irish pub (Vallikraavi 4) offre al primo piano un elegante caffè, al secondo un pub con terrazza panoramica aperta d’estate;

  • Moku (Ruutli tn 18) è il più piccolo pub di Tartu. Durante il weekend il locale è talmente pieno che molte persone rimangono all’esterno; ottima l’offerta di birre e sidro, ampia soprattutto in proporzione alla grandezza e al numero di persone che il Moku può contenere;

  • 6teist Kannu (Suur Kaar 53) è un pub su due piani, dove si esibiscono numerose band estoni e viene servito del buon cibo. E’ un frequentato punto di ritrovo per i giovani e rappresenta uno dei migliori locali in città dove conoscere la gente del posto;

  • il Big Ben Pub (Riia 4)  è un tipico pub inglese, con tanto di tipici telefoni rossi e ritratti della regina appesi alle pareti. Il locale è grande e distribuito su due livelli, con telefoni ai tavoli tramite i quali è possibile fare l’ordinazione o flirtare con i clienti. Al secondo piano è possibile degustare vini e whiskey seduti su poltrone in pelle. Il menu include le immancabili fish&chips e una scelta tra trenta diverse varietà di birra;

  • llegaard (Ulikooli 5) è un bar frequentato principalmente da studenti, intellettuali e tifosi di calcio, che spesso quando seguono le partite surriscaldano l’ambiente, oppure da persone che vogliono rilassarsi con una pinta tra le mani;

  • il Kivi Baar (Ruultli 16) è un piccolo bar che richiama la devozione alla natura del popolo estone con un grande albero che si erge al centro del locale. Ottima la scelta di musica proposta e di birre e liquori d’importazione;

  • il Kotka Kelder (Pepleri 14) un tempo era ritrovo per gli amanti della musica country, oggi riconvertito in un pub che, seguendo i gusti della massa, propone hit degli anni ’90. E’ il posto perfetto dove gustare cibo a prezzi bassi;

  • ?lle Tare (Aleksandri 42) è un pub che dall’esterno sembra un gigante boccale di birra, mentre all’interno è un locale dove scorre birra a fiumi e le persone di mezza età si ritrovano per ballare la musica country. Durante il weekend alcune band si esibiscono live e si paga un ticket d’ingresso;

  • Ristiisa (Kuuni 7) è un pub collocato nell’area pedonale della Città Vecchia che ha come tema la mafia: le fotografie di Al Capone e altri mafiosi sono appese alle pareti e ci sono numerosi accenni alla storia mafiosa d’America;

  • Shooters (Vallikraavi 4) è un bar molto frequentato, generalmente in attesa che aprano le discoteche, che offre i famosi shots, piccoli bicchieri di superalcolici venduti in gruppi da cinque. L’atmosfera festaiola è completata da una musica sempre allegra e una piccola pista da ballo;

  • L’Underground  (Kuutri 7)  è un minuscolo locale dove ascoltare musica rock e hard metal oppure vedere dvd o giocare nella sala sul retro del locale;

  • Zavood (Lai 30) è un locale alternativo, uno stravagante piccolo bar aperto nel 1995 che ha mantenuto nel tempo la sua popolarità. Il termine Zavood assomiglia al nome russo che sta per “fabbrica? e quest’atmosfera industriale è richiamata dai sedili a forma di automobile e dallo stile senza pretese degli interni. A volte ci sono esibizioni di musica dal vivo e questo lo rende un locale particolarmente frequentato dai giovani studenti.

  • Tra le discoteche è particolarmente famoso il Club Illusion (Raatuse 97), situato vicino agli alloggi studenteschi e considerato il locale più esclusivo della città. Ha dei bellissimi interni alla moda, con sfere di vetro appese al soffitto, balconi che si affacciano sulla pista da ballo e l’animazione dei migliori dj. Ci sono serate a tema di musica R’n’b, hip hop e house;

  • il Club Tallinn (Narva mnt 27) è una discoteca con numerose piste da ballo ed è aperta soltanto durante l’anno scolastico. Il suo fiore all’occhiello è l’esibizione di numerosi dj e ampi spazi dove potersi sedere e rilassare. E’ presente anche una sala per fumatori rivestita di specchi.

  • Per chi ha almeno trent'anni d’età, i locali più indicati sono il Maasikas (Kuuni 7), termine estone che significa “fragola?. Il club è di alto livello, con un’atmosfera snob e prezzi più alti rispetto a locali simili. Spesso è pieno e non è facile trovare spazio per ballare o bere un drink. Ci sono numerose serate a tema e animazione da parte di bravi dj;

  • L’Atlantis (Narva mnt 2) è una discoteca meno alla moda ma molto popolare tra i giovani, infatti spesso è gremita di persone. Ci sono frequenti serate speciali ed eventi, ma generalmente i dj mixano musica pop e dance che tutti conoscono e ballano. C’è anche una zona separata decorata a motivi floreali, dove un dj trasmette musica anni ’80;

  • Rock & Roll Heaven (Tiigi 76 a) è un club leggermente fuori dal centro città e non è molto famoso nemmeno tra gli stessi abitanti di Tartu. La notte tipica in questo locale vede esibizioni di musica funk e metal e, sebbene non ci sia nulla di ufficialmente regolato, è consigliabile recarvisi vestiti di nero;

  • Vabank (Ulikooli 8a) è uno dei locali notturni di Tartu di più recente costruzione, si trova in centro città ed ha un’atmosfera esclusiva, con aree VIP dove poter sorseggiare cocktails in tranquillità. L’arredamento è snob, si balla la dance commerciale e la clientela abituale ha un’età medio-alta. 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ce ne offri due), così ci aiuterai a scrivere la prossima guida:  Paypal

 

Torna su

 

Ostelli Tartu     Ostelli Estonia    Alberghi a Tartu     Alberghi in Estonia

Carte de Tartu      Karte von Tartu     Mapa Tartu      Map of Tartu

Carte Estonie    Karte von Estland  Mapa Estonia   Map of Estonia

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal