Centro storico di Girona (Barri Vell)

Informagiovani Italia

🌎 Viaggiare in Europa

🛵 Viaggiare in Italia

💁 Visite guidate in Italiano

Articoli  Informagiovani

🏠  Ostelli a Girona  

🏠  Ostelli in Spagna

🏠 Hotel a Girona 

🏠 Hotel in Spagna  

Hotel  Barcellona

Mappa di Girona

Mappa della Spagna

Hostels Girona

Hostales Girona

Auberges de Jeunesse Girona

Jugendherberge Girona

Hostales en España

Auberge de Jeunesse Espagne

Jugendherberge Spanien

Hostels Spain

 

Sei qui: Cosa vedere a Girona >

Centro storico di Girona (Barri Vell)

 

La maggior parte dei monumenti storici di Girona sono situati nel suo centro più antico, che si posiziona ai piedi della collina, ad occidente del fiume Oryan, e segue la fisionomia urbana sviluppatasi dal periodo Romano. Al suo interno convivono quasi duemila anni di storia, vestigia di un passato importante, testimonianze incredibili arrivate intatte fino a noi nonostante lo scorrere inesorabile del tempo. Le strade qui sono strette, caratteristiche e molte di queste sono un concentrato di caffetterie e ristoranti tipici.

Sono vicoli, viuzze e angoli stretti, che si formano improvvisi dopo un intercalare di salite e discese, corridoi e passaggi al coperto, un tempo usati per muoversi facilmente in città e ripararsi dalla intemperie. Il centro più moderno di Girona, d'altra parte, è situato sulla riva opposta del fiume, con strade più larghe, negozi ed alberghi.

Le tracce del passato a Girona sono particolarmente ben conservate, tanto da sembrare animate. Raccontano di una città dal passato importante e la riportano in auge, incuriosendo anche il viaggiatore più distratto. La città e la sua storia si ammirano soprattutto dal Passeig de la Muralla, il Passaggio della Muraglia, che offre uno scorcio panoramico spettacolare sulla città e sui vicini dintorni. Lo sguardo sembra perdersi di fronte ad una così bella natura urbana, che non si è originata dalla leggenda ? come ci vogliono far credere i miti antichi ? che racconta del passaggio di Gerione, il mostruoso gigante a tre teste proveniente dall'Oceano Atlantico. Furono infatti le popolazioni iberiche ad aver scelto di abitare per prime questo territorio, stabilendosi ai piedi delle colline e precisamente nei pressi dell'attuale villaggio di Sant Julià de Ramis. Questo che ora trattiamo è il nucleo più antico della presente città ed ha origini romane, benché differenti in termini di pianificazione urbana dalle tipiche 'urbes' dell'epoca. Si può dire infatti che Girona nacque direttamente dai necessari collegamenti strategici dettati dalla Via Augusta (l'antica via romana della Spagna, lunga 1500 km, che attraversava gran parte della costa occidentale e dai Pirenei arrivava fino all'Atlantico, terminando nell'odierna Cadice).

Il Carrer de la Força, una delle vie più caratteristiche del Quartiere Ebraico, è oggi la diretta discendente della Via Augusta romana. Quel che immediatamente colpisce del centro storico di Girona sono le rive del suo fiume più importante. Appaiono bellissime e meritano d'essere visitate ogni volta come la prima volta. I colori che animano questa parte della città sono intensi e volubili allo stesso tempo, si alternano accavallandosi nella loro rappresentazione visiva, sfuggendo liberi allo sguardo curioso e ripresentandosi nuovamente al cospetto di chi li osserva, muovendosi come la luce del giorno comanda. Una volta all'interno, sembra che tutte le civiltà succedutesi nel tempo in Catalogna rivivano tutte d'un tratto davanti a noi. Alcune delle chiese più importanti della regione sono situate al suo interno: la Cattedrale di Girona, che fu costruita nello stesso punto dell'antico Forum romano (odierna Plaza Catedral) e che si fa notare non solo per la grande dimensione ma anche per la squisita combinazione di stili architettonici, benché il romanico sia quello più evidente, le monumentali chiesa di Sant Feliu e Monastero di Sant Pere de Galligants sono anch'essi importanti monumenti storici ed architettonici della città, intrisi anche di interessanti e curiosi aneddoti.

Il centro storico di Girona si arricchisce anche di altri luoghi di sicuro interesse, come i Bagni arabi, che prendono origine dalle antiche terme pubbliche romane e sono impreziositi da consuete decorazioni in stile orientale; la Rambla, che come la sua gemella più famosa (a Barcellona) anche a Girona è diventata la via principale della città. Alcuni dei monumenti e dei luoghi caratteristici qui menzionati vengono approfonditi nelle apposite sezioni.

 

Dove si trova?

 

 

Torna su

 

Ostelli Girona   Ostelli Spagna   Hotel Girona   Hotel Spagna

Carte Girona Karte von Girona   Mapa Girona   Map of Girona

Carte d'Espagne  Karte von Spanien   Mapa de España Map of Spain