Cosa vedere a Klagenfurt

Advertisement

Cosa vedere a Klagenfurt

 

Klagenfurt è una splendida cittadina situata nelle sponde orientali del Lago Wörthersee, maggiore centro turistico balneare dell'Austria. Per questo è anche conosciuta come la Rosa di Wörthersee. Ci si rende conto della bellezza urbana e della natura circostante iniziando l'esplorazione della città dall'alto della chiesa di Stadtpfarrkirche: dal suo campanile l'occasione di ammirare il panorama mozzafiato della regione è unica.

Advertisement

Il verde della natura e le costruzioni urbane sembrano quasi specchiarsi nelle acque azzurre del lago, a sua volta caratterizzato da piccole barche a vela a riposo.  Passeggiare tra gli antichi quartieri del centro storico, passando accanto ai monumenti simbolo della città, diventa poi occasione per immergersi nella storia di questi luoghi: s'incontra per esempio la Fontana del Lindwurm, costruita nel 1590 e nota per la statua del drago Lindwurm (la leggenda racconta che sia stato ucciso per dare vita al nucleo urbano originario).

Non resta che iniziare l'itinerario per le strade di Klagenfurt. Di seguito, le attrazioni da non perdere:

Chiesa di Stadtpfarrkirche (Stadthauptpfarrchirche St Egyd)

Chiesa di Stadtpfarrkirche (Stadthauptpfarrchirche St Egyd)Anche nota come Chiesa parrocchiale di Santo Egidio, la chiesa Stadtpfarr di Klangenfurt è una delle chiese più antiche della città ed è situata nella parte settentrionale del centro storico (Inner stadt). Venne edificata sopra le fondamenta di una chiesa del XIII secolo, anche se la prima testimonianza documentata risale ai secoli successivi. L'attuale struttura, che si caratterizza per l'alto e lineare campanile in stile, risale al 1692; la facciata neobarocca è invece del 1893. Al suo interno sono ospitati diversi capolavori d'arte, tra tutti gli affreschi del soffitto a volte decorati da Joseph Adam Mölk. Dall'alto del suo campanile, edificato nel XVII secolo, si può ammirare un panorama spettacolare (vale proprio la pena salire i gradini fino alla cima). Merita una visita anche l'antico Cimitero di Pfarrplatz, attivo fino al XVII secolo.

Pfarrhofgasse 4

Tel: +43 (0) 463 51 13 08

Klagenfurt

 

Torna su

Castello di Hochosterwitz

Castello di HochosterwitzArroccato in cima ad una rupe a circa 160 metri sopra la città di Launsdorf, a soli 21 chilometri a nord-est di Klagenfurt, si trova l'imponente Castello di Hochosterwitz (Burg Hochosterwitz), uno dei castelli più imponenti dell'Austria. Menzionato per la prima volta nell'860 d.C., il castello è stato per secoli sul fronte tra l'Europa e l'Impero Ottomano, ma non è mai caduto. Da notare la ripida e tortuosa strada di accesso, il Burgweg, lungo circa 620 metri e famoso per le sue 14 porte e il bellissimo cortile porticato alla sua estremità. Altri punti di forza sono la pittoresca cappellina con belle pitture murali e sul soffitto del 1570 e la chiesa all'estremità sud-occidentale con un altare maggiore del 1729. Sono disponibili visite guidate agli appartamenti storici, con numerosi dipinti e arredi, nonché all'armeria di Khevenhüller.

Indirizzo A-9314 Launsdorf, Carinzia

Torna su

 

 

Omino del Wörthersee

 

La statua del Wörthersee Dwarf (1965), nota anche con il nome di Wörthersee-Manndl, è legata alla storia della città di Klagenfurt. É una piccola struttura metallica creata dall'artista austriaco Heinz Goll, situata vicino alla piazza principale del centro storico. Dalla piccola botte sgorga un getto d’acqua continuo, rappresenta le alluvioni che hanno colpito la città in passato. Si noti che la stessa Kramergasse è stata la prima zona pedonale dell’Austria, inaugurata nel 1961.

 

Kramergasse

Area: centro storico

Klagenfurt

Torna su

Neuer Platz di Klagenfurt

Dalla Krammergasse, in direzione sud, si arriva nel cuore storico di Klagenfurt, la bella piazza di Neuer Platz, edificata nel XVI secolo dall'architetto italiano Domenico dell'Allio. Al suo centro è situato il monumento a Maria Teresa d’Austria del 1785, mentre ai lati trovano posto palazzi in stile neoclassico, tra cui il Palazzo Porcia e l’imponente Palazzo Orsini-Rosemberg (1650), sede dell'attuale municipio Rathaus (consigliamo una visita al suo interno, dove tra l'altro si ammira una bella scala cerimoniale). A catturare l'attenzione è pero uno strano personaggio posto a due passi dal monumento a Maria Teresa: il drago della fontana del Lindwurm, simbolo indiscusso della città e opera nel XVI secolo dei fratelli Vogelsang. Il mostro venne creato prendendo come simbolo il teschio di un rinoceronte dell'Era Glaciale, rinvenuto nel Trecento nelle campagne della città e ancora oggi conservato presso il Museo Landesmuseum Rudolfinum (Museumgasse 2).

 

Area: centro storico / Innere Stadt

Klagenfurt

Torna su

Alter Platz

 

Più che una piazza la Alter platz di Klagenfurt ha le sembianze di una larga strada. Bella nella sua atmosfera imperiale. A circondarla sono i palazzi nobiliari di un tempo, in stile Barocco, che riportano indietro all'Austria di fine Ottocento. L'area è interamente pedonale, fatto che rende la zona ancora più piacevole, soprattutto per chi è intento a fare shopping. Ad un lato della piazza si scorge il Palazzo Welzer, che fu sede fino al 1918 dell'Altes Rathaus (il vecchio municipio). I palazzi e i porticati della piazza regalano atmosfere tipiche e probabilmente rimangono i simboli più veri di questa bella città austriaca. L'impronta è particolare, soprattutto se si ammira il ‘Goldene Gans’, (casa dell'Oca d'oro), l'edificio più antico di Klagenfurt, del 1489. Un consiglio: visitate la caffetteria interna al cortile del palazzo! L’alta colonna che s'intravede ad un lato, vicino ai tavoli all'aperto di un'altra caffetteria, è stata eretta in memoria ai caduti della peste del 1680 ed è chiamata Dreifaltigkeitssäule (colonna della Santissima Trinità). Originariamente la colonna era situata nella Heiligengeistplatz ed era in legno.

 

Area: centro storico

Klagenfurt

Torna su

Landhaus

 

LandhausTra le due piazze maggiori, la Alter Platz e la Heiligengeistplatz, spicca il Landhaus, uno dei più importanti edifici della città e un tempo sede del Parlamento dell’Assemblea Regionale. Venne costruito intorno al 1594 sulle fondamenta di un precedente castello e come parte dell'espansione fortificata della città. Il palazzo è oggi sede istituzionale del governo provinciale della Carinzia. Si ammiri la Grosser Saal (la Grande Sala dei Blasoni), del 1739, decorata da Josef Ferdinand Fromiller. Durante l'occupazione francese del paese, tra il 1809 ed il 1810, il palazzo servì da ospedale e nel tempo subì gravi danni strutturali. Fino al 1833 il Museo di Stato era ospitato all'interno del maniero, prima d'essere trasferito al Rudolfinum.

 

Landhaus 1

Area: centro storico / Innere Stadt

Klagenfurt

Torna su

Stadttheater e Stadthaus

 

StadttheaterIl primo è un edificio in stile Liberty-Art Nouveau (in lingua tedesca chiamato Jugendstil), edificato intorno al 1908. Il secondo è un grande palazzo del XVIII secolo situato presso il bastione di Wölfnitz: nel XIX secolo fu trasformato in un elegante palazzo nobiliare in stile romantico Biedermeier (movimento artistico molto in voga nella prima metà dell'Ottocento in Austria e in Germania) e oggi ospita importanti mostre temporanee d'arte.

 

Theaterplatz

Area: Centro storico / Innerestadt

Torna su

Cattedrale di Klagenfurt (Domkirche)

 

Cattedrale di Klagenfurt (Domkirche)Situato nella Domplatz, il Duomo di Klagenfurt è dedicato ai santi Pietro e Paolo e venne eretto nel 1581. All'epoca fu la prima struttura in Austria a presentare dei pilastri murali. Si ammiri in particolare l'interno della chiesa, decorato di stucchi e affreschi in stile Barocco. Il Museo Diocesano (situato nella via Lidmanskyh 10) risulta di particolare interesse , per la collezione d'arte sacra e per le opere d'arte presenti (comprese alcune splendide vetrate). Si noti in particolare un ritratto di Maria Maddalena datato 1170.

 

Domplatz

Area: Centro storico / Innerestadt

Klagenfurt

 

Torna su

 

Santuario di Maria Saal

Santuario di Maria SaalLa Chiesa di Santa Maria Saal (Gemeinde Maria Saal), situata su una collina a una decina di chilometri a nord di Klagenfurt, è uno dei principali luoghi di pellegrinaggio della Carinzia. Fu qui, nel 750 d.C., che il vescovo Modesto consacrò una chiesa dedicata alla Vergine, dalla quale l'area circostante fu cristianizzata. L'attuale struttura a doppia torre fu costruita in stile gotico nella prima metà del XV secolo e successivamente rimaneggiata in epoca rinascimentale e barocca. Tra i punti salienti vi sono una serie di belle lapidi antiche, l'epitaffio di Keutschach del XVI secolo raffigurante l'incoronazione della Madonna e un rilievo in pietra romana del III secolo di un carro postale. Altre caratteristiche sono la Lanterna dei Morti tardogotica e l'ossario romanico ottagonale finemente proporzionato, circondato da un porticato affrescato dei primi del 1500. All'interno sono interessanti i pannelli sopra la navata centrale dell'Albero di Jesse, dipinto nel 1490 e raffigurante la genealogia di Cristo. Nella zona, visitate il vicino antico trono ducale carinziano (Kärtner Herzogstuhl), il doppio trono su cui un tempo sedevano i duchi di Carinzia.

Indirizzo Am Platzl 7, 9063 Maria Saal

 

 

 

Torna su

Altre chiese di Klagenfurt

 

Tra le chiese della città, di sicuro interesse è la chiesa Mariana del XVII secolo (si apprezza in particolare per la bella torre ottagonale e un dipinto di Fromiller (Crocifissione) al suo interno. Consigliamo anche la visita alla Kalvarienbergkirche, una chiesa del XVIII secolo in stile Barocco, nel cui interno sono presenti decorazioni opera di Josef Ferdinand Fromiller e Karl Bauer.

 

Musei di Klagenfurt

 

Oltre al sopracitato Museo Diocesano di Klagenfurt e Stadhaus, consigliamo la visita al Museo d’Arte Moderna della Carinzia, situato in una antica fortezza del 1586. Gli appassionati inoltre non devono mancare la visita alla Casa-Museo di Robert Musil, uno dei più grandi scrittori e drammaturghi austriaci del XX secolo.

Torna su

Monastero di Viktring

Stift Viktring Straße 25

Area: quartiere di Viktring

Klagenfurt

 

Monastero di ViktringNei paesi in lingua tedesca il Monastero di Viktring è indicato come il solo esempio ancora esistente di architettura cistercense di origine Burgunda. Si trova abbastanza vicino a Klagenfurt da cui è raggiungibile facilmente in auto. Al suo interno si ammira in particolare l’altare, in stile primo Barocco, uno dei più belli della Carinzia. Si rimane sbalorditi dalla grandezza di questo complesso, con la chiesa, i vari edifici religiosi e il grandissimo cortile con laghetti. Il monastero fu costruito nella prima metà del X secolo, ma venne rimaneggiato e ricostruito nei secoli successivi a causa di terremoti e incendi vari. La chiesa abbaziale, davvero bella è dedicata all'Assunzione di Maria. L'altare maggiore è a 5 piani e lungo 16 metri, con bellissime sculture.

 

 

 

Torna su

Lago di Worthersee

 

Lago di WortherseeTra le attrazioni principali di Klangefurt la natura è sicuramente prima in lista. Il lago si estende per 16 km ed una larghezza di circa 2 km, confina con la parte occidentale di Klagenfurt ed è considerato riviera austriaca d'eccellenza. Il panorama è suggestivo e romantico, il clima alpino eccezionalmente temperato e solare, tanto da essere paragonato a quello mediterraneo; le acque sono azzurre e trasparenti e i colori evidenziano la circostante vegetazione alpina, che a tratti diventa foresta rigogliosa. Alle spalle le cime innevate delle Alpi. L’antico canale di Lendkanal è uno splendido scorcio fluviale creato nel 1527 per congiungere la città al lago. Lungo il suo corso sono presenti diverse attrazioni, come il Johanneskirche e le banchine Elisabethsteg, Jergitschsteg e Heinzelsteg. Ad essi si aggiungono i diversi circoli di ricreazione giovanile delle vicinanze come l'Europapark, il Minimundus, il Planetarium.

 

Una giornata trascorsa alla scoperta del Wörthersee è una giornata ben spesa. Circondato da ripide e boscose Prealpi con vista mozzafiato sulle lontane Alpi innevate, questo lago è famoso per le sue calde acque turchesi e limpide (in estate la temperatura dell'acqua raggiunge i 25°C). Il lago è molto amato dagli appassionati di canottaggio, dai bagnanti e dai pescatori in estate, mentre numerosi campi da golf e maneggi attirano anche gli appassionati di sport (il lago si gela in inverno ed è altrettanto famoso per il pattinaggio). Per chi cerca il panorama migliore della zona, può visitare la spettacolare Torre di osservazione Pyramidenkogel a Keutschach, la torre panoramica in legno più alta del mondo. Situata a 920 metri di altitudine, la torre, alta 51 metri, offre anche un'emozionante discesa a livello del suolo.

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ce ne offri due), così ci aiuterai a scrivere la prossima guida:  Paypal

 

 

 

 

Torna su

Ostelli Klagenfurt   Ostelli Austria   Hotel  Klagenfurt

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria  Map of Austria

Carte Klagenfurt Karte von Klagenfurt     Mapa Klagenfurt   Map of Klagenfurt

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal