Esperienza Erasmus a Oslo

Advertisement

Esperienza Erasmus a Oslo

Settembre – Dicembre 

Ciao ragazzi! 

Vi dico subito questo: il mio Erasmus in Norvegia è stato un’esperienza bellissima, la consiglio a tutti, in particolare agli appassionati della natura, della neve e a chi è pronto a vivere per un po di tempo in ambienti e atmosfere completamente diversi dai nostri.

In queste poche pagine, cercherò di darvi più informazioni pratiche possibili, che soprattutto nei primi giorni ad Oslo vi saranno molto utili e cercherò di non dilungarmi su tutto il resto, come impressioni personali e quanto altro, perché non sarebbe giusto in questo piccolo spazio tutto quanto di bello ho potuto apprendere e provare.

LA  CITTA’

Oslo si articola in tre zone principali: il centro, i quartieri esterni, la penisola di Bygdøy.

Io sono rimasta in Norvegia per quattro mesi e il primo consiglio che vi posso dare è di partire in Agosto, così da poter visitare tutto , in particolare il Fiordo di Oslo, quando la temperatura è ancora calda. Inoltre sarà anche stupendo assistere alla trasformazione del paesaggio norvegese con il cambiare del clima. Visitate tutti i laghi, partecipate a tutte la passeggiate ed escursioni che verranno organizzate e vi assicuro che rimarrete affascinati da questa città così particolare. Non vi preoccupate: non sarà difficile muoversi ed orientarsi, poiché Oslo non è certo dispersiva, concentrata come è sull’arteria principale della città, Karl Johans Gate.

L’UNIVERSITA’ E GLI ESAMI

Blindern, il campus universitario, non è lontano dalla residenza per studenti nella quale sicuramente alloggerete (Kringsja) ed è con questa ben collegato (10 minuti di metro). La facoltà di giurisprudenza si trova invece in Karl Joans Gate , un po’ più lontana (ma sempre la stessa metro), ma sicuramente più elegante. Partecipate agli incontri per voi studenti Erasmus, che si terranno nei primi giorni di Settembre e  vi verranno date informazioni dettagliate su tutto (orari, lezioni, esami…).

A proposito di esami, io ho seguito questi corsi:

- " Introduction to the Norvegian legal system" che mi sarà riconosciuto come" Metodologia dell’analisi casistica". Le lezioni sono state tenute da tre diversi professori dal momento che il corso stesso era articolato in tre parti. Eravamo in pochi, solo sette persone, a seguire questo corso e devo dire che ho trovato i  docenti molto chiari e soprattutto disponibili, perciò niente paura se all’inizio vi sembrerà di non capire niente!!

-" Ec Competition law" mi sarà riconosciuto come " Diritto industriale". Questo corso non era organizzato molto bene: quasi sempre avevamo problemi di aula (eravamo moti di più a seguire) e anche a livello di contenuti la materia era molto più complessa (analisi approfondita degli articoli 81 e 82 del trattato CEE), ma almeno per me più interessante.

Gli esami sono stati abbastanza duri: una sola domanda cui si doveva rispondere con prova scritta, necessariamente articolata e approfondita. Tempo concesso: sei ore. L’uso del vocabolario è consentito. Comunque state tranquilli, basta studiare!!! (come sempre, no?!).

IL CLIMA

E’ inutile negarlo: farà freddo! Ha cominciato a nevicare dagli inizi di Novembre, quindi munitevi di sciarpe, guanti, cappelli e quanto di più caldo riuscirete a portarvi. Comunque in Agosto fa caldo come in Italia e anche i due mesi successivi non differiscono molto rispetto al nostro clima. All’interno delle abitazioni fa molto caldo, da t-shirt!

COSA PORTARE CON VOI

Per quanto riguarda l’abbigliamento, vi consiglio quello più caldo e più pratico: non ci saranno serate di gala e la sera, quando uscirete, userete la metro,quindi…

Nella vostra cucina troverete qualche pentola e tegami che saranno anche a vostra disposizione. Il resto potrete comprarlo da IKEA. Se vi porterete dall’Italia una coperta, un cuscino, delle lenzuola e una lampada per la scrivania, potrete risparmiare sul loro affitto presso lo studentato ( io vi consiglio di portare soprattutto le lenzuola).

I MEZZI DI TRASPORTO

Sono molto efficienti ..e cari; vi conviene l’abbonamento mensile (per farlo vi serve un certificato rilasciato dall’Università, quindi  per gli ultimi giorni di agosto vi conviene l’abbonamento settimanale).

Se invece vorrete inserirvi nella vita norvegese, potete comprarvi una bella bicicletta e …iniziare a pedalare!  I taxi, se presi in più persone, non sono poi così cari.

LO STUDENTATO

Vi parlo di  Kringsja perché è quello dove io ho abitato e perché con ogni probabilità anche voi farete lo stesso: avrete la camera singola (fornita di materasso, cassettiera, libreria,scrivania, armadio) e dividerete il bagno con una sola persona e la cucina con altre sei.

Prestate attenzione agli orari di apertura e chiusura della segreteria perché sarà lì che dovrete rivolgervi , non appena arrivati, per avere la vostra chiave. In ogni modo tutte le informazioni su orari, mezzi di trasporto dall’aeroporto,regolamenti interni allo studentato, deposito cauzionale ecc. vi saranno inviate prima della vostra partenza dall’ Università di Oslo.

All’interno del complesso residenziale si trova una palestra, un pub, una pista di pattinaggio su ghiaccio, un supermercato della catena Spar. A cinque minuti di distanza a piedi da Kringsja c’è uno dei laghi più belli di Oslo, Sogsvann.

I PREZZI

Altissimi! Tutto costa almeno il triplo che in Italia. Ma dopo un po’ vi abituerete. Dovrete pur mangiare…I supermercati più economici ( si fa per dire! ) sono Rema 1000, Rimi e Kiwi.  Spar, all’interno dello studentato, è il più caro in assoluto. Le comodità si pagano.

 

Salutatemi Oslo.  Buon Erasmus e … vi invidio tantissimo!!

Marzia

Tratto dal sito dell'Università LUISS

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla

 

 

Torna su

 

Carte de Oslo      Karte von Oslo Mapa Oslo

Carte de Norvège  Karte von Norwegen     Mapa Noruega

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal