website
statistics
 

Gastronomia a Tirana

Cosa mangiare a Tirana - Piatti tipici di Tirana 

 

La cucina di Tirana, così come nel complesso tutta la gastronomia albanese, è stata influenzata dai Paesi vicini, principalmente Grecia e Turchia. Sapori e profumi tipici, se da una parte, sono eredità di secoli di dominazione ottomana e quindi islamica, dall'altra ricevono anche influenze adriatiche e ioniche, comunque sempre mediterranee, non poi tanto lontane da quelle caratteristiche dell'Italia.

TiranaDetto questo, la nazione più vicina all'Albania rimane la Grecia, geograficamente e culturalmente. Le due nazioni hanno infatti in comune diverse pietanze e prodotti locali, tra tutti olio d’oliva e miele. La cucina locale è caratterizzata da piatti unici, composti quasi sempre da carne e riso, a volte accompagnati da piccoli antipasti (chiamati Meze). Ambedue le tradizioni culinarie, greca e albanese, offrono una varietà incredibile di ortaggi, spezie, carni e prodotti del mare.  Non si può dimenticare che per migliaia di anni, Albania e Grecia hanno avuto una cultura così vicina da non poter distinguere bene quali pietanze appartengano all'una o all'altra (e questo è vero soprattutto per le regioni del nord della Grecia, quelle del sud dell'Albania, ma anche per le vicine Macedonia e Kosovo). 

Che differenza c'è nella preparazione sapiente di un piatto locale da parte di una donna di Gjirokastra, per esempio, o di una di Ioannina? Le due località sono a pochi chilometri l'una dall'altra, ma oltre confine. Sarà forse che la seconda è famosa per la preparazione del tradizionale formaggio Feta? No, in Albania il tipico formaggio greco (oltretutto DOP) è ugualmente prodotto e consumato, solo che lo trovate spesso con un altro nome, formaggio 'gjrofarma'. Le tecniche di lavorazione sono le stesse, quelle insegnate dagli avi migliaia di anni fa, quando questa era una terra senza confini.

TiranaI piatti tipici a Tirana sono un crogiolo di sapori, locali ma anche internazionali: accanto a quelli di carne (abbondano i piatti a base di agnello, montone, vitello e maiale, spesso cucinati alla griglia) come l'ottimo shishqebap o il fërgesë (piatto composto da carne macinata di maiale, fritta e servita con il formaggio feta e l'aglio), troviamo spesso pietanze italiane, cinesi o arabe (il lakror, per esempio, una frittella stufata con fagiolini, pomodori, erbe aromatiche e spezie). Non perdetevi il pane tipico albanese, che a Tirana si può comprare appena sfornato nei numerosi panifici artigianali della città; accompagnatelo alle ottime polpettine di carne chiamate 'tave me qofte', sempre speziate e preparate al forno. Di sicuro avrete modo di mangiare i Dolma, tipici anche della cucina turco-libanese, e cioè involtini di foglie di vite farciti con riso, carne macinata e spezie orientali. Per la strada trovate anche locali per la preparazione veloce dei petë,  comunemente noti come phyllo, o pasta fillo, una sorta di involtini di pasta sfoglia finissima ripieni di formaggio oppure vegetali anche con le patate (esiste anche la versione dolce, i famosi baglava).

TiranaI dolci tradizionali albanesi li trovate un po' ovunque a Tirana. Bakllava, kadaifi e hallva sono tutti di tradizione turca, anche se rintracciare le origini è sempre arduo (si pensi che il tipico Hallva ha anche origini indiane ed è arrivato nella regione dei Balcani grazie alle migrazioni nel corso della storia). Anche il 'revani', il dolce di semola e sciroppo con la farina di cocco, ha origini lontane, non solo turche e greche (come in questo caso), ma anche arabe (dove viene chiamato basbousa), israeliane ed egiziane (dove viene chiamato ma'munia o hareesa). Le pasticcerie di Tirana saranno liete di darvi il benvenuto ("mirë se vjen�") offrendovi una vasta scelta di tutte queste dolci prelibatezze. Il liquore nazionale albanese si chiama "Raki", un ottimo tipo di grappa (provate quella al gelso, un gusto insolito, simile alla prugna, ottimo). Ad esso vanno ad aggiungersi i vari "konjak" (cognac) e "uzo" (liquore aromatizzato), mentre il caffè è di chiara influenza turca, ottimo!

Mangiare a TiranaIn genere nei  ristoranti tipici di Tirana avrete modo di assaggiare un primo antipasto d'insalata di spinaci con nocciole intere, condite con olio d'oliva locale, aceto balsamico e un fresco pizzico di aroma all'arancia, seguito da zuppa di zucca e pane tostato fatto in casa, accompagnata successivamente dai dolma di melanzane e peperoni o ripieni di carne d'agnello e riso. I piatti sono sempre leggeri e mai pesanti, genuinicome la gente del posto. Non cercate prodotti biologici in Albania perché qui tutto è biologico. I ristoranti italiani a Tirana sono numerosi, così come le pizzerie; per esempio, se desiderate una cena con vista su Tirana, allora scegliete il ristorante 'sky cafe', nel piano più alto della Sky Tower, con un menù tutto italiano. Siamo sicuri tuttavia che la cucina tipica del posto sarà quella più ricercata nei primi giorni, noi ci siamo trovati bene da Rozafa, in via Rr. Luigj Gurakuqi 2 (tel +355 239114).  Ma se dopo pochi giorni avete voglia di qualche piatto italiano vero, andate in giro, diversi sono i ristoranti che offrono una genuina cucina italiana, presto una lista di ristoranti italiani a Tirana per voi. Allora, non rimane che augurarvi un buon appetito... T'boftë mire!

 

 

 

Torna su

 

Ostelli Tirana    Ostelli Albania

Carte Tirana    Karte von Tirana   Mapa Tirana Map of Tirana

Carte Albanie    Karte von Albania   Mapa Albania   Map of Albania

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal