Cosa è uno/a Space Cleaner e come aprire una attività 

Sei qui: Idee imprenditoriali >

Cosa è uno/a Space Cleaner e come aprire una attività

 

Inventarsi un modo di vivere completamente nuovo, diverso. Forse migliore. Sicuramente più conveniente. Babbi, mamme, nonni e nonne, e mettiamoci pure le zie e gli zii, preparatevi a venir stupiti dai vostri figli, studenti fuori sede o semplicemente in cerca di lavoro. Se sei tra coloro che ha provato sulla propria pelle quanto conviene presentare 'bene' il proprio spazio domestico o l'appartamento in affitto nel migliore dei modi, allora sai di cosa stiamo parlando. Puoi fare di questo una vera e propria professione.

Ecco che allora che, se siete talentuosi e amanti della organizzazione domestica, potreste pensare di proporvi come consulente di "space cleaner", niente meno che 'consulente di pulizia e arredo',   se proprio vogliamo tradurla, e cioè un servizio di riordino a domicilio (che è un po' diverso dal consulente di Interior Design). Con i nuovi siti di affitto a breve (e quanti sono oggigiorno!), aumenta  la necessità per coloro che hanno bisogno di riordinare (o arredare) casa per affittarla tra un arrivo ed una partenza  e così anche tra coloro che desiderano preparare una proprietà per la vendita.

Non è necessario essere una professionista per diventare 'space cleaner', ma certo è necessario avere una buona presentazione delle proprie capacità di 'riordino' e saper vendere quindi bene il proprio servizio... magari usando anche un pizzico in più di 'poesia' nelle foto del vostro portfolio: il consiglio è quello di portarsi dietro qualche foto del lavoro svolto, sia esso di pulizia o di piccolo arredo di quello che avete fatto, con un 'prima e dopo' per intenderci.

Tariffe dello space cleaner: si tratta di lavori da proporre ad ora, e come si è visto nel Regno Unito, dove l'iniziativa è già molto consolidata, si può partire da €30 a €40 euro ad ora, dipende dalla vostra esperienza, dalla città di riferimento, dalla capacità di promozione professionale. Nel numero di ore prestabilito con il vostro cliente, si acquisiscono le informazioni sul tipo di 'spazio' su cui applicare il servizio, il programma organizzativo su cosa fare (camera per camera, dalla cucina al bagno, passando per la camera da letto, al balcone, ecc), sulle proposte per correggere abitudini sbagliate, sui consigli utili tipo il fatidico ' less is more' (e cioè del disfarsi di tutto ciò che non serve); non ultima, si procede alla organizzazione di vere e proprie pulizie se il pacchetto della vostra consulenza include questo (ed è meglio che lo includa), seguito dall'arredo finale.

 

Come trovare i vostri clienti? Questo dipende davvero dalla vostra capacità di pubblicizzare i vostri servizi. Tante le opportunità online, segue i nostri speciali.

 

Vedi anche altre informazioni utili

Vedi altre:

Come aprire una ditta individuale

Come aprire una Partita Iva

Forme giuridiche d'impresa

Idee imprenditoriali

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

 

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

 

Torna su

 

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal