Burrell Collection a Glasgow

Sei qui: Cosa vedere a Glasgow >

Burrell Collection a Glasgow

L'incredibile e sterminata (ed a ingresso gratuito) Collezione Burrell rimane uno dei luoghi assolutamente da non perdere in una vostra eventuale visita a Glasgow e si trova a soli 6 km a sud del centro della città, presso il bel Pollok Country Park. Una collezione privata di grandi opere d'arte, una delle più importanti del mondo, in totale oltre 9000 pezzi, nata grazie alla passione dell'armatore scozzese Sir William Burrell (1861-1958) che la accumulò durante tutta la sua vita.

Burrel CollectionBurrell usò il suo fiuto e la sua conoscenza per concludere l'acquisto di incredibili capolavori facendo dei grandi affari: pare che non abbia mai pagato più di £14,500 per nessuno dei suoi capolavori. Fu uno dei più grandi collezionisti britannici al fianco di personalità quali Andrew Mellon e Samuel Courtauld. La grande la varietà della collezione esposta spazia dall'arte medievale (vetrate, arazzi, mobili, armi e armature) a quella islamica, manufatti dell'antico Egitto e della Cina, opere dell'Impressionismo francese come Degas (famosa è la sua Prova di Balletto, 1877) e Cézanne, ma anche Rembrandt, Manet, Rubens, Jean-François Millet, Alfred Sisley, Rodin e scultura moderna.

La Prova - Degas - 1874 - Burrell CollectionNello stesso parco troviamo anche la Pollok House, una villa ottocentesca con annesso giardino. All'interno è ospitata un altra grande collezione d'arte: arte spagnola (El Greco e Goya), mobili antichi, argenti e ceramiche e una vasta biblioteca. La collezione venne donata alla città di Glasgow da Burrell nel 1944 a condizione che venisse ospitata in un unico edificio e che si trovasse ad almeno 16 miglia (circa 25.5 km) dal centro cittadino, in modo che le opere venissero presentate nelle condizioni più congeniali e si evitasse l'inquinamento cittadino, molto pesante all'epoca e in grado do rovinare le opere.

Per oltre 20 anni gli amministratori fiduciari della donazione tentarono senza successo di trovare una sede adatta per la collezione, che rispettasse tutte le condizioni poste nell'atto. Solo nel 1967, quando fu donata alla città anche la proprietà Pollok, gli amministratori dichiararono prescritti i termini della scrittura legale, il che permise di scegliere la località per ospitare la collezione. Nel 1983 la Regina Elisabetta II inaugurò l'edificio, progettato e costruito appositamente.

L'entrata è gratuita

Burrell Collection
Pollok Park
2060 Pollokshaws Road
Glasgow
G43 1AT
Tel: 0141 287 2550

Orari
Dal lunedì al giovedì e il sabato dalle 10am alle 5pm, venersì e domenica dalle and Sunday 11am alle 5pm

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

 

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Dove si trova?

 

 

Torna su

 

Ostelli Glasgow  Ostelli Scozia   Hotel Glasgow

Carte de la Grande Bretagne   Karte von Großbritannien   Mapa Gran Bretaña   Map of Britain

Carte d'Glasgow   Karte von Glasgow  Mapa  Glasgow   Map of Glasgow

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal