LAS PALMAS

VISITARE LAS PALMAS : INFORMAZIONI  PICCOLA GUIDA

 

Las Palmas è il capoluogo di Gran Canaria, una delle bellissime isole dell'arcipelago delle Canarie. Qui i paesaggi naturali di una bellezza straordinaria si alternano a secoli di storia dando vita a un continente in miniatura. Gran Canaria è l'ideale per chi cerca una vacanza a contatto con la natura ma anche per chi vuole divertirsi e vivere ogni giorno in modo diverso. La vita urbana è infatti molto intensa, centri commerciali, zone pedonali, musei, teatri, spazi all'aperto per i concerti e moltissimi locali notturni sono presenti un po' ovunque ma specialmente a Las Palmas.

 

E' anche una delle città con il miglior clima del mondo: le precipitazioni sono generalmente poche e le temperature sono miti anche di inverno quindi si può spesso fare il bagno anche in questa stagione. L'Anticiclone delle Azzorre è infatti semipermanente, assicurando lunghi periodi, in particolare da aprile a settembre, di tempo stabile, asciutto e soleggiato.

Las Palmas conserva intatto un fascino storico, frutto delle invasioni di popoli stranieri nel corso dei secoli. La città ha infatti una storia antica: fu fondata il 24 luglio 1478 da Juan Rejòn per ordine espresso di Isabella la Cattolica. Da allora, Las Palmas è diventata una tappa fondamentale negli scambi commerciali europei, soprattutto grazie ai rapporti economici con la Gran Bretagna. Puerto de la Luz si ingrandì così sempre di più, diventando uno dei porti più importanti di tutto l'Atlantico. Anche la stessa città subì un'espansione urbana notevole, soprattutto negli anni Sessanta del XX secolo, quando cominciarono ad arrivare sempre più turisti che portarono ad un incremento generale della popolazione, che raggiunse quasi i 360 mila abitanti. Camminare per le vie del quartiere Vegueta è come fare un salto nel tempo, con la Cattedrale di Santa Ana ad esempio, accanto alla Plaza Mayor de Santa Ana. E' uno splendido caso di intreccio di stili diversi tra loro, come il tardo gotico dell'interno e il neoclassicismo dell'esterno. In questo quartiere si trova anche la famosa Casa di Colombo, oggi convertita in museo, che un tempo ospitò Cristoforo Colombo durante il suo primo viaggio verso le Americhe. Oppure si può visitare il Museo Canario, per immergersi nelle usanze delle antiche popolazioni dell'isola, o ancora, l'Eremo di Sant'Antonio Abate, il Vescovado, la Casa Reale. Se si preferisce ci si può dedicare allo shopping in queste vie ricche anche di negozi, ristoranti e caffè per rilassarsi.

Triana è l'altro quartiere principale della città. E' una zona marinara e mercantile, attraversata da via Mayor, molto bella per passeggiare, costeggiata a sua volta da edifici dal grande valore storico e artistico. A Triana si trova anche uno degli edifici più emblematici della città, il Teatro Pérez Galdòs, ispirato allo stile italiano, e le bellissime piazze Plaza Hurtado de Mendoza e Plaza de Caraisco, famosi luoghi di incontro della città.

Le spiagge sono un altro fiore all'occhiello di Las Palmas che dispone di chilometri di sabbia e di un mare splendido. La città infatti sorge a ridosso di un promontorio roccioso, La Isleta. Un tempo era un'isola ma oggi è unita al resto della Gran Canaria da un istmo sabbioso. Le acque sono sempre calme e cristalline grazie alla presenza di una scogliera longitudinale alla costa, La Barra, che crea una barriera rocciosa naturale, formando una specie di laguna interna, protetta dalle correnti dell'Oceano Atlantico. Qui si pratica anche tanto surf, si corre e si fa tanto sport.

Lungo il lato occidentale dell'istmo si trova la famosa spiaggia di Las Canteras, la zona più vivace della città. E' sicuramente la spiaggia più conosciuta, per le attività ricreative che vengono organizzate e per la bellezza dei fondali marini, ricchi di migliaia di tipi di pesci e specie marine. Se si vuole fare una passeggiata rilassante, Las Canteras è costeggiata da un lungomare, con bar e gelaterie e ristoranti di pesce fresco. E' un luogo molto dinamico, con attività diverse ogni giorno tanto che si dice che Las Canteras non è mai lo stesso luogo che avevate visto prima: si presenta ogni giorno in modo diverso. Le spiagge comunque continuano con la Playa de Las Alcaravaneras, al centro della città vicino al Puerto de La Luz. E' caratterizzata da sabbia molto chiara ed è l'ideale per gli amanti degli sport acquatici dal momento che si organizzano spesso corsi soprattutto di vela. Continuando invece verso il sud dell'isola, all'uscita della città, si incontra la Playa de La Laja, ideale per pescare e praticare surf. La peculiarità di questa spiaggia è quella di avere la sabbia nera.

E' facile recarsi a Las Palmas: ad esempio, se si arriva in aeroporto sono necessari 20 minuti con l'autostrada per arrivare in città. In generale è anche ben collegata con il resto dell'isola e il suo porto è scalo di numerose crociere, fatto che la rende molto appetibile per i turisti stranieri.

Ciò che caratterizza Las Palmas sono anche i suoi prodotti tradizionali e i prodotti della terra, che possono essere acquistati in quattro mercati organizzati in giro per la città: a Vegueta, al Puerto, ad Alcaravaneras e ad Altavista. Non mancano anche i mercatini e gli eventi per chi preferisce invece l'artigianato e l'antiquariato.

Non si può lasciare Las Palmas senza prima aver provato alcuni piatti tipici. La cucina è originale e in certi casi ha un tocco esotico, determinato dalla vicinanza con l'Africa. I piatti sono sia a base di pesce che di carne e la panetteria e pasticceria sono squisite, soprattutto grazie ai prodotti provenienti dall'entroterra, come i suspiros di Moya, il bienmesabe di Tejada e i dolci appetitosi elaborati dalle monache del benedettine di Teror. Non mancano locali di altre nazionalità che nel corso degli anni si sono ben integrati grazie al clima cosmopolita della città. Ma la serata vera e propria inizia solo dopo aver cenato: la vita notturna è molto vivace, i locali per passare la serata in divertimento sono ovunque e l'atmosfera è perennemente estiva. Plaza de España, il quartiere Vegueta-Triana o la zona della Playa de Las Canteras sono ricche di locali dove restare fino a notte inoltrata, sorseggiando ottimi drink e conoscendo nuova gente.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

Dove si trova?

Torna su

Ostelli Las Palmas   Ostelli Spagna   Hotel Spagna  Hotel Las Palmas

Carte d'Espagne  Karte von Spanien     Mapa de España    Map of Spain


Carte Las Palmas  Karte von Las Palmas    Mapa Las Palmas   Map of Las Palmas