Musei a Graz

Advertisement

Musei a Graz 

 

Castello Schloss Eggenberg:

all'interno di una delle maggiori attrazioni turistiche di Graz, troviamo dipinti e sculture dal romanico al Barocco. Nelle cosiddette Alte Galerie troviamo 500 anni di storia dell'arte austriaca (da non perdere la parte dell'arte medievale) e quelle legate al Rinascimento e al Barocco austriaco.

Advertisement

Molto interessanti anche le collezioni esposte al Museo Archeologico (in particolare la Carro votivo di Strettweg, risalente a quasi 3000 anni fa). Non sono da mancare le sale di Gala del castello stesso (Prunkräume) appartenenti al periodo imperatore Leopoldo I.

Museo di Storia Naturale di botanica, mineralogia e zoologia.

Stadtmuseum Graz

Museo civico di Graz (www.stadtmuseum-graz.at) Si trova nel Barocco Palais Khuenburg dove l'arciduca austriaco nacque Francesco Ferdinando d'Austria. Il tema del museo è lo sviluppo urbano della città di Graz.



Grazer Kunsthaus

Grazer Kunsthaus Museo d'arte contemporanea di Graz. Progettato per l'avvenimento di Graz Capitale della Cultura Europea del 2003 è stato diventato un punto di riferimento architettonico della città. Il suo programma espositivo si specializza in arte contemporanea degli ultimi quattro decenni. Architettura, design, nuovi media, web art, cinema, fotografia. L'arte in tutte le sue forme sotto un unico tetto. Il Kunsthaus di Graz è stato sviluppato come istituzione per ospitare mostre internazionali di arte multidisciplinari, moderna e contemporanea dal 1960 ad oggi. Non  possiede esposizioni permanenti ed è utilizzato esclusivamente per la presentazione e la diffusione della produzione artistica contemporanea.

Frelichtmuseum

Ecomuseo austriaco, situato presso Stubing a 15 km da Graz (direzione Bruck an der Mur). Interessantissimo museo con ricostruzioni originali delle varie aree rurali del lander austriaci.

 

 

Armeria medioevale Landeszeughaus

La Landeszeughaus a Graz è il più grande arsenale originale esistente al mondo e attira una moltitudine di visitatori. E' composto da circa 32.000 pezzi tra armi, utensili, armature per la battaglia e quelle per le parate. La Landeszeughaus fu costruita tra il 1642 e il 1645 da un architetto tirolese Antonio Solari. La Stiria che era la zona più prossima al fronte contro l'Impero Ottomano aveva un disperato bisogno di un arsenale di grandi dimensioni. Dopo circa 100 anni in uso, l'imperatrice austriaca Maria Teresa decise di chiudere l'armeria, perché creo un sistema di difesa centralizzato per tutta l'Austria. L'imperatrice, voleva portare tutte le armi e le armature di Vienna. Tuttavia, la  Stiria pretese e ottene di fare restare l'Armeria come simbolo di libertà della regione nella lotta contro i turchi e anche per i risultati ottenuti nella difesa non solo della Stiria ma  di tutta l'Austria. L'armeria è aperta sette giorni alla settimana per tutto l'anno. In inverno, può essere visitata solo attraverso visite guidate. Si trova proprio nel centro della città, a pochi passi dalla Hauptplatz in Herrengasse Nr. 16.

Volkskundemuseum museo del folklore

Museo etnologico delle Arti e delle Tradizioni stiriane; sezione allestita nel 1913 nell'ex monastero dei cappuccini. Per Graz Capitale della Cultura  il museo ha subito una profonda ristrutturazione e da maggio 2003 si presenta in un vestito nuovo. Secondo moderni aspetti museologici sono proposti i soggetti di vita popolare del "Vivere", dell"Abbigliamento" e della "Fede". Non solo i beni materiali etnografici sono presenti in questo bel musei (vita contadina, gli oggetti domestici, ecc), o costumi, ma anche testimonianze di folclore spirituale (come immagini devozionali). Per integrare e migliorare l'ambientazione sono stati acquisiti elementi grafici di fattorie della Stiria insieme a una grande collezione di foto.

Diözesanmuseum

Museo diocesano di Graz, situato presso la chiesa di Mariahilf Kirche.

Il Museo Diocesano di Graz fondato nel 1932 è situato presso la chiesa di Mariahilf Kirche. I compiti principali del museo sono stati la formazione dei sacerdoti nella conservazione di opere d'arte provenienti dalle chiese della Stiria.

Il Museo Diocesano di Graz è noto per le sue esposizioni annuali su temi artistici, iconografici e culturalmente stimolante. Altrettanto apprezzate sono le attività educative per bambini, adolescenti e adulti all'interno e all'esterno del museo. Il Museo Diocesano di Graz è un luogo di dialogo artistico invita a trattare con la storia, lo sviluppo e la presenza della Chiesa e la fede cristiana.

Museo Künstlerhaus

Letteralmente 'casa dell'arte', museo di arti visive contemporanee dall'estetica esteriore alquanto stravagante, si è proprio quella specie di scura 'ranocchia' posata nel bel mezzo della classica architettura urbana di Graz.

Literaturhaus

Museo di letteratura tedesca contemporanea.

Museum der Wahrnehmung

Museo dei sensi, bagno samadhi.

Kindermuseum Frida & Fred

Museo dedicato ai bambini, inaugurato nel 2003. Qui i bambini possono veramente fare quello che vogliono, con tanto di laboratori di gioco e percorsi didattici e personale d'accompagnamento solo se necessario.

Tramwaymuseum

Storico museo dei trasporti di Graz, il più antico risalente al 1873.

Museo Kriminalmuseum

Collezione di criminologia.

Luftfahrtmuseum (aeroporto di Graz)

Museo dell'aviazione.

 

 

Torna su

 

Ostelli Graz      Ostelli Austria Hotel Graz    Hotel Austria

Carte de Graz    Karte von Graz   Mapa Graz Map of Graz

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria   Map of Austria

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal