Palacio Nazaríes a Granada

Advertisement

Sei qui: Cosa vedere a Granada >

Palacio Nazaríes a Granada

Questo è il vero gioiello dell'Alhambra, il più bell'edificio islamico in Europa, con le sue camere perfettamente proporzionate e i cortili, le pareti in stucco stampato, le belle piastrelle, i raffinati soffitti in legno intagliato ed elaborato, il tutto lavorato in un ambiente affascinante con simbolico, motivi geometrici con le iscrizioni arabe dallo stucco. Il Mexuar, è il punto attraverso il quale normalmente si accede al palazzo, risalente al XIV secolo, utilizzato come una camera di consiglio e anticamera tra le persone che avevano udienza e l'emiro.

Advertisement

Dal Mexuar si passa nel Patio del Cuarto Dorado, un cortile dove gli emiri incontravano il popolo, con il Cuarto Dorado (Camera d'oro) sulla sinistra. Di fronte al Cuarto Dorado si trova l'ingresso al Palacio de Comares attraverso una bella facciata di piastrelle smaltate, stucchi e legno intagliato.

Palacios Nazaries - GranadaCostruito per Emir Yusuf I, il Palacio de Comares servì come residenza privata per il sovrano. Fu costruito intorno alla bellissimo Patio de los Arrayanes (Patio dei mirti), con la sua piscina rettangolare. L'estremità meridionale del cortile è oscurato dalle pareti del Palacio de Carlos V. A nord della Torre de Comares, dove si trova la Sala de la Barca (o Sala della Benedizione), con un bel soffitto in legno, si accede alla Salón de Comares, in cui gli emiri avrebbero condotto i negoziati con gli emissari cristiane. I soffitti intarsiati a cupola di questa camera comprendendo più di 8000 pezzi di cedro modellati a forma di stelle che rappresentano i sette cieli dell'Islam.

Il Patio de los Arrayanes conduce nel Palacio de los Leones (Palazzo dei Leoni), costruito sotto Mohammed V usato come harem reale. Le stanze del palazzo circondano il famoso Patio de los Leones, con la sua fontana di marmo che incanala l'acqua attraverso la bocca dei 12 leoni di marmo. Il palazzo simboleggia il paradiso islamico, che è diviso in quattro parti da fiumi (rappresentati da canali d'acqua che si riuniscono presso la fontana). La galleria del patio, con padiglioni magnificamente ornati alle estremità, è sostenuta da 124 sottili colonne di marmo.

Delle quattro sale di tutto il patio, quella meridionale, la Sala de los Abencerrajes è il luogo leggendario degli omicidi della nobile famiglia degli Abencerraj, il cui capo, la storia dice, osò indugiare con la bella Zoraya, la preferito di Abu al-Hasan il sultano di Granada. All'estremità orientale del patio si trova la la Sala de los Reyes (Sala dei Re), con i soffitti in pelle foderati di dipinti da artisti cristiani del XIV secolo. Il nome deriva dal dipinto sul nicchia centrale, pensato per rappresentare 10 emiri Nasridi. Sul lato nord del cortile si trova un'altra sala riccamente decorata, la Sala de Dos Hermanas (Sala delle Due Sorelle), probabilmente dal nome delle lastre di marmo bianco su entrambi i lati della sua bella fontana. Alla sua estremità si trovo la Sala de los Ajimeces, con finestre basse con cui la signora favorita poteva guardare oltre il Albaycín e la campagna, mentre era sdraiata sui pouf e sui cuscini.

Dalla Sala de Dos Hermanas un passaggio conduce attraverso la Estancias del Emperador (Camere dell'imperatore), costruita per Carlo V nel 1520. Da qui si scende per il Patio de la Reja e il Patio de Lindaraja per emergere nei Jardines del Partal, una zona di giardini terrazzati. Lasciate i giardini Partal da un cancello di fronte al Palacio de Carlos V, oppure proseguire lungo un percorso al Generalife.

Ogni biglietto per la Alahmbra è timbrato con un intervallo di tempo di mezz'ora per l'ingresso ai Nazaríes Palacio. Una volta all'interno del Palacio si può rimanere tutto il tempo che si vuole. Il Palacio Nazaríes è aperto anche per le visite notturne. I biglietti costano come i biglietti di giorno: la biglietteria apre 30 minuti prima dell'orario di apertura, chiudendo 30 minuti dopo di esso. È possibile prenotare in anticipo per le visite notturne negli stessi modi come per le visite di giorno.

Indicazioni

Indirizzo: Via Calle de Real de Alhama
Telefono: +34 902 44 12 21
Maggiori informazioni
www.alhambra-patronato.es
Prezzi
adulto / anziano UE € 10 / € 5, disabili e bambini fino a 8 anni gratis
Orari di apertura
08: 30-20: 00 marzo-ottobre, alle 18:00 da novembre a febbraio, chiuso 25 dicembre e 1 gennaio, visite notturne 22: 00-23: 30 mar-sab mar-ott-20: 00-21: 30 Fri e sabato da novembre a febbraio

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

Dove si trova?

 

 

 

Torna su


Ostelli Granada  Ostelli Spagna   Hotel Granada   Hotel Spagna

 Carte de Granada    Karte von Granada    Mapa Granada   Map of Granada

Carte d'Espagne  Karte von Spanien     Mapa de España    Map of Spain

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal