Santuario della Madonna di Rivotorno - Sacro Tugurio

Informagiovani Italia

🛵  Viaggiare in Italia

🌎 Viaggiare in Europa

💁 Visite guidate in Italiano

 Articoli  Informagiovani 

 Assisi 

🏠 Ostelli ad Assisi 

🏠 Ostelli in Italia

🏠 Hotel ad Assisi 

🏠 Hotel in Italia  

 Mappa di Assisi

Mappa dell'Umbria

  Mappa dell'Italia

 Hostales en Assisi

 Hostels in Assisi

 Auberges de jeunesse Assise

 Jugendherberge Assisi

 Hostels Italy

 Hostales Italia

 Auberges de Jeunesse Italie

  Jugendherberge Italien

 

Sei qui: Assisi: cosa vedere >

Santuario della Madonna di Rivotorno - Sacro Tugurio

A tre chilometri da Assisi sorge un’altra chiesa francescana, quella di Santa Maria di Rivotorto (il nome del luogo deriva dalla vicinanza di un piccolo e "serpeggiante" ruscello, lat. rivus). In origine qui si trovava soltanto il cosiddetto "Sacro Tugurio", consistente in due casupole (dove Francesco e pochi altri compagni si ricoverarono per qualche tempo, quando non avevano ancora ottenuto la sede della Porziuncola) e una piccola cappella.

 

 

Santuario Madonna di RivotortoPer questo motivo la chiesa è anche chiamata Santuario del Sacro Tugurio, un luogo che rappresenta pienamente la voluta povertà ed umiltà dei frati. Il Sacro Tugurio all’epoca di Francesco era un semplice capanno abbandonato con il tetto di frasche, usato come riparo provvisorio dai contadini, "una stamberga così angusta, che solo a gran fatica potevano sedersi e distendersi". Il Santo e i suoi compagni qui vissero per circa 2 anni (1208-1211); qui sperimentarono i primi elementi di vita in fraternità, alla base della Regola dell’Ordine Francescano.

 

Santuario Madonna di RivotortoQuesto momento cruciale viene ricordato con un'incisione in pietra all'ingresso, HIC PRIMORDIA FRATRUM MINORUM (qui gli inizi dei frati minori). Da qui, nella primavera del 1209, Francesco partì alla volta di Roma per chiedere al papa Innocenzo III l’approvazione della Regola Francescana. In seguito Francesco, forse anche a causa del crescente numero dei seguaci e di qualche problema con i contadini locali, fu costretto ad abbandonare questa dimora e a trasferirsi alla Porziuncola.

 

Intorno al Sacro Tugurio e a sua protezione venne eretto il bel Santuario, ricostruito nel 1854 in stile neogotico, in pietra del Monte Subasio,  dopo i notevoli danni subiti dal terremoto del 1853, che distrusse quasi completamente la Chiesa e il Convento seicentesco e da cui peraltro il Sacro Tugurio non riportò danni.

 

Sacro Tugurio -Santuario Madonna di RivotortoLo stile riprende quello della Cattedrale di San Rufino. All'interno del santuario a tre navate divise da pilastri si trova il Tugurio (nella navata centrale), riportato all'aspetto quattrocentesco dopo un restauro avvenuto nel 1926. È composto da tre piccoli vani; quello chiamato del “letto di San Francesco?, o “sala del riposo?, dove si trova una statua lignea del Santo dormiente del XVIII secolo che ricorda la sua cella; una piccola cappella con la mensa d'altare del Quattrocento, sopra la quale si trova la Madonna della Consolazione, ex voto del XVIII secolo lasciato da un pellegrino polacco; quella che era, o si pensa che fosse, la cucina, o stanza del fuoco.

 

Nelle vicinanze si trovano le cappelle di San Rufinuccio e di Santa Maria Maddalena, presso cui era ubicato il lebbrosario medievale.

Timpagno -Santuario Madonna di RivotortoLe pareti del Santuario ospitano e sono impreziosite da dodici tele di Cesare Sermei dipinte nel 1640 circa, che rappresentano momenti salienti della vita di San Francesco durante il suo soggiorno a Rivotorto. In origine le tele erano 16, ma 4 andarono distrutte durante il terremoto.

 

Qui avvenne uno dei pochi miracoli documentati di Francesco, il cosiddetto "miracolo del Carro in Cielo", quando il Santo venne visto dai monaci in cielo su un carro di luce, mentre in realtà era ad Assisi in attesa di parlare con il vescovo Guido II. Il miracolo viene oggi ricordato dall'affresco al centro del timpano della chiesa (nella foto) e da un quadro nella cappella.

 

 

Indirizzo: Via della Regola, 2, 06081 Rivotorto di Assisi

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

Ostelli Assisi   Ostelli Italia   Auberges de Jeunesse Italie   Hotel Assisi

Carte de Assise   Karte von Assisi Mapa Assisi Map of Assisi

 Carte de la Ombrie   Karte von Umbrien Mapa Umbria   Map of Umbria

Carte d'Italie  Karte von Italien  Mapa Italia   Map of Italy

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal

Offerte del giorno Amazon