Come arrivare in Bretagna

Come arrivare in Bretagna - Come raggiungere la Bretagna

 

La Bretagna si può raggiungere in diversi modi dall'Italia. Situata nell'estremo lato nord-ovest della Francia, copre un territorio di circa 34.000 km².  Il mare la circonda a nord, ad ovest e a sud (con il Canale della Manica, il Mar Celtico e l'Oceano Atlantico, e il Golfo di Biscaglia), mentre a nord-est e ad est confina rispettivamente con altre ben note regioni francesi, la Normandia e i Paesi della Loira.

Per raggiungere la Bretagna dall'Italia possono rendersi utili diverse città, le principali come Rennes (capitale amministrativa), Nantes (capitale storica), Brest (storica città di mare e la più occidentale della nazione), e ancora la note Saint-Malo. L'aereo rimane il mezzo più comodo, se non l'unico, per raggiungere la regione in modo diretto e più velocemente, mentre l'auto resta sicuramente una valida alternativa per muoversi lungo le splendide coste e l'interno più caratteristico.

Di seguito alcune informazioni in dettaglio su come raggiungere la Bretagna:

Aeroporti della Bretagna

Aeroporto di Brest Bretagne (BES) presenta alcuni collegamenti diretti con l'Italia ma stagionali con Palermo e Olbia, ed è nel complesso servito da un discreto numero di compagnie aeree, inclusa Ryanair in operatività all'interno della Francia e su Londra, e altre come Air France su Parigi e Amsterdam, quindi Easyjet su Lione, Volotea e Vueling su tratte stagionali. Controllare il sito ufficiale della compagnia aerea desiderata per gli aggiornamenti tratta e collegamenti con l'Italia. Un bus navetta della società Bibus trasporti urbani collega l'aeroporto con il centro della città di Brest in circa 10 minuti, in corrispondenza con la linea A di Porte de Guipavas, centro città (operativo tutto l'anno tranne che il 1 maggio).

L'aeroporto Nantes Atlantique (NTE) è servito da numerose compagnie aeree, compresi i voli intercontinentali e i diversi collegamenti con l'Italia tramite Easyjet e Ryanair, Transavia, Volotea, Vueling. Il bus navetta 'Tan Air' in circa 20 minuti collega l'aeroporto alla stazione di Nantes, da dove è possibile arrivare con il treno in diverse altre città della Bretagna.

L'aeroporto di Rennes-Saint-Jacques (RNS) è servito da diversi voli a tratta sia domestica che internazionale e da compagnie aeree come Ryanair e Easyjet, oltre che le maggiori Air France e altre compagnie come Volotea e Vueling e Aer Lingus. Altre servono periodi di operatività esclusivamente stagionale. Il bus numero 57 (Star) collega l'aeroporto con il centro di Rennes in un tempo di percorrenza di circa 20 minuti.

Altri aeroporti che potrebbero risultare utili sono l'aeroporto di Dinard Bretagne (DNR), l'aeroporto di Lannion - Côte de Granit (LAI), l'aeroporto di Lorient South Brittany (LRT), l'aeroporto Quimper-Cornouaille (UIP), e non ultimi gli aeroporti di Parigi (Charles de Gaulle e Paris Aéroport Roissy). Da Parigi è poi possibile raggiungere la Bretagna in treno in poco meno di 2 ore (anche TGV tramite stazione di Parigi - Massy) o in pullman da Paris Gare de Bercy (circa 4 ore).

Arrivare in Bretagna in auto

In auto ci si può servire dell'autostrada A11, la Route Océane, che collega la Bretagna a Parigi. Oppure della Nantes - Rennes a Nantes o ancora della Bordeaux – Nantes.

Arrivare in Bretagna in treno

Il modo migliore per arrivare in treno in Bretagna è arrivare a Parigi dal nord Italia oppure arrivare ad a Marsiglia o Nizza o Lione o Tours partendo da Genova o Torino e da qui prendere un treno per Nantes o Rennes. Da Parigi si deve utilizzare la stazione ferroviaria aeroporto Charles de Gaulle oppure dalla stazione di Parigi Montparnasse e un'ora e mezzo si raggiunge Rennes (due ore e mezzo partendo da Charles de Gaulle), tre ore e mezzo Brest e Quimper (cambiando a Rennes).Per maggiori informazioni vedere i siti ufficiali delle ferrovie italiane con Trenitalia (clicca qui per il link diretto) e dalla Francia il sito delle ferrovie francesi SNCF (qui in link).

Arrivare in Bretagna in pullman / Bus dall'Italia

La migliore soluzione possibile è raggiungere la Francia e da qui dirigersi in Bretagna in pullman tramite il servizio offerto dalla stessa SNCF OUIBUS (i servizi pullman OUIBUS collegano la regione con le più grandi città della Francia a basso costo). La Bretagna inoltre ha una rete abbastanza estesa di autolinee di trasporto pubblico e con ogni dipartimento operativo con la propria compagnia di autotrasporti, ma esistono tratte interdipartimentali per collegare tra loro le maggiori città.

Arrivare in Bretagna in nave

E' possibile raggiungere la Bretagna via mare attraverso i porti di Saint Malo e Brest direttamente dalla Gran Bretagna e dalla Spagna. Brittany Ferries trasporta passeggeri e veicoli (e merci) da e per l'Irlanda, il Regno Unito, la Spagna, mentre Condor Ferries effettua collegamenti con le Isole della Manica.

Muoversi in Bretagna in bicicletta

La Bretagna ha una rete molto estesa di corsie riservate ai ciclisti e la rete ciclabile voies vertes permette di viaggiare per tutta la regione in bicicletta (le biciclette possono essere trasportate sui treni regionali e alcune tratte servite dai pullman).

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Torna su

 

 

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal