Dintorni di Fasana

Advertisement

Dintorni di Fasana

 

A circa 8 km a nord-ovest di Fasana, troviamo il centro abitato di Dignano, in croato Vodnjan e fino al 1945 Dignano d'Istria, più interna e caratterizzata dal più alto campanile di tutta l'Istria (65 metri). Si tratta di un'antica località, in epoca romana nota come Praedium Athenianum, sviluppatasi probabilmente dal risultato dell'unione di alcune ville della colonia di Pola. La strada consolare che arriva a Dignano è chiamata "strada romana" ancora oggi, e congiungeva l'antico agro romano alla Via Flavia.

Advertisement

Fasana IstriaQuest'ultima era la strada imperiale fatta costruire da Vespasiano, che la collegava a Pola passando per Gallesano. Dignano ha conservato il suo particolare aspetto medioevale, e si distingue in particolare per il Duomo di San Biagio, e il museo d'arte sacra con le famose mummie dignanesi

… continua a leggere Dignano.

La passeggiata lungomare da Fazana a Valbandon, vale l'escursione sul resto della penisola istriana. Siamo in una piccola località con un altrettanto piccolo porto, per scoprire una zona di mare lontano dalle folle più brulicanti delle estati croate. In questa piccola baia, un tempo famosa per il pescato di molluschi e per i coloranti da questi ricavati nell'antichità, si trova anche la sopramenzionata area archeologica di una Villa romana.

Fasana IstriaUna bella pista ciclabile ci porta verso Peroi, attraverso una fitta pineta. Qui è possibile visitare la chiesa ortodossa di San Spiridone, e per ammirare delle immagini sacre del XVI secolo. La località è nata dal popolamento nel 1645 di genti provenienti dal Montenegro, che abitò nuovamente la località  precedentemente svuotata dalla peste.

A circa 15 minuti nord troviamo la località di Barbariga, nota località di mare. Qui, immersa nella macchia mediterranea, si apprezza la chiesa romanica di Santa Fosca, sede di pellegrinaggio e con caratteristici archi in pietra e affreschi medievali. 

MontonaA circa 60 km a nord di Fasana, troviamo l'antico borgo medievale di Montona (Motovun in croato), un comune bilingue (croato e italiano), appollaiato su un'altura dominante la valle del fiume Mirna (o fiume Quieto). La salita di Montona, con 1052 gradini, è la più lunga scalinata croata. Siamo in una delle località più belle dell'Istria interna, anche conosciuta per un importante Motovun Film Festival. Cinto da 436 metri di mura del XIV secolo e conservato con cinque torri medievali, il borgo ha storicamente vissuto una delle esperienze più intense dell'esodo istriano.  Un percorso ciclabile arriva fino alle terme istriane di Santo Stefano - Istarske Toplice, situate ai piedi dell’antica rocca di Montona e a soli 30 chilometri da Pore? (Parenzo), le cui acque sono ricche di minerali, tra cui lo zolfo. La struttura ricreativa è a 4 stelle ed è stata recentemente ristrutturata e presenta circa una cinquantina di posti letto. … continua a leggere Montona.

PremanturaNella parte sud della penisola è da non perdere una visita anche alla vicina Premantura (circa 20 km da Fasana, lungo la costa). É una piccola località posizionata in un punto leggermente elevato del Capo Kamenjak. Presenta delle belle spiagge, tra cui una appositamente creata per i non vedenti, e dei bellissimi punti panoramici su l'intera costa adriatica.

Medulin (Medulino in italiano) è una delle zone più belle dell'Istria e si presenta con una costa abbondantemente sviluppata. La città, a sud di Fasana e nella parte più meridionale della penisola (Promontorio Kamenjak), era un tempo un villaggio di pescatori, che ora vive di turismo e offre una vacanza all'insegna dello sport acquatico e dell'intrattenimento turistico. Molto conosciuto per gli appassionati è il percorso ciclabile lungo la Medulin Riviera, di circa 60 km, rinomato per le spettacolari bellezze naturali lungo la costa.

MedulinNon ultime le maggiori città dell'Istria, Pola e Rovigno. La prima è una città ricca di storia e monumenti culturali. Dominata da uno dei più grandi anfiteatri romani del mondo, si presenta come tappa fondamentale (se non principale) di questa parte di Croazia, apprezzabile anche per altri monumenti antichi, romani e medievali, a cui abbiamo dato ampio risalto in una sezione a se... continua a leggere Pola. La Polaseconda, distante poco meno di 30 km da Fasana, è il cuore turistico dell'Istria, situata a ridosso del mare e dominata dal campanile della chiesa di Santa Eufemia. Abbiamo dato ampio risalto alla località in questa sezione... continua a leggere Rovigno.

Parenzo (a 50 km nord) e Umago (a 75 km), valgono un ora di macchina da Fasana e non per altro vengono descritte come tra le più belle e caratteristiche località di mare dell'Istria. Sicuramente da non mancare come tappa per il rientro in Italia (a circa 110 km da Trieste), passando dal confine sloveno.

 

 

 

 

Torna su

 Ostelli Croazia  Ostelli Fasana


Carte de la Slovénie     Karte von Slowenien     Mapa Eslovenia  Map of Slovenia

Carte de Fažana       Karte von Fažana      Mapa Fažana    Map of Fažana

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal