website
statistics
 

Museo Giordano Ferrari - Castello dei Burattini

Sei qui: Cosa vedere a Parma >

Museo Giordano Ferrari - Castello dei Burattini

 

Situato all'interno dell'antico Complesso dell'ex Monastero di San Paolo, il Museo Giordano Ferrari - Castello dei Burattini, è tra i più importanti musei italiani dedicati ai burattini sia per il numero di pezzi esposti che per il loto valore storico artistico. Prende il nome da Giordano Ferrari (1905-1987), burattinaio di famiglia di burattinai e collezionista, e comprende di oltre 500 pezzi tra marionette, pupi, burattini, scenografie, oggetti di scena, fotografie, manifesti e copioni che nell'insieme danno vita ad un percorso museale curioso e stimolante.

 

Museo Giordano Ferrari - Castello dei BurattiniIl museo racconta il mondo fiabesco delle marionette in modo approfondito e convincente. Quella della famiglia Ferrari è una storia particolare, che parla di una delle più antiche famiglie di burattinai italiane, il cui primo spettacolo, "La Foresta perigliosa", andò in scena per merito dell'ex calzolaio Italo Ferrari nel 1892, il quale dopo aver assistito a numerose rappresentazioni, decise di allestire uno spettacolo tutto suo. Da qui in poi Italo cominciò a portare in giro i suoi spettacoli nel resto d'Italia, in Europa, in sud-America e Asia.

Museo Giordano Ferrari - Castello dei BurattiniOggi la tradizione dei burattini dei Ferrari è portata avanti dai discendenti Gimmi con il figlio Giordano e la nipote Daniela. Questo museo, istituito dal burattinaio Giordano Ferrari con il materiale raccolto in più di 60 anni di lavoro, con i suoi 500 pezzi costituisce la principale collezione italiana sul teatro dei burattini. Le sale sono organizzate in ordine cronologico. L'esposizione è articolata su due itinerari ben precisi: quello delle marionette e quello dei burattini. Per quanto riguarda le marionette queste sono suddivise in base delle diverse compagnie teatrali e sistemate secondo un ordine di tipo cronologico. Per i burattini invece sono è stata usata una suddivisione in base alla provenienza geografica allo scopo di evidenziare le diversità e le peculiarità regionali.

La prima ospita i classici personaggi della Commedia dell'Arte (Balanzone, Pulcinella, Colombina) con burattini realizzati dal XVII al XX secolo da manifatture dell'Italia settentrionale. La seconda sala è dedicata ai burattini che hanno calcato le scene in area emiliana, con le famiglie Preti, Maletti e Campogalliani, e alle marionette delle famiglie Lupi, Colla, Zane e Rame. Nella terza sala sono raccolti esemplari delle zone bergamasca (caratterizzate dalle grandi teste), lodigiana ed emiliana; nella quarta si spazia in tutta Europa e fino all'Estremo Oriente. L'ultima sala è dedicata alla famiglia Ferrari ed espone burattini, marionette, oggetti di scena, fotografie e manifesti. Il museo organizza anche spettacoli, laboratori e attività didattiche.

Le maschere più importanti negli spettacoli dei Ferrari sono quelle emiliane e venete, con personaggi più o meno famosi come Sandrone (contadino modenese), Fasolino (ragazzo del popolo bolognese), Brighella, Arlecchino, Pantalone e altri ancora.

Ogni prima e terza domenica del ogni mese, va in scena "La favola delle teste di legno", da non perdere.

 

Museo G.Ferrari - Castello dei Burattini

Via Melloni, 3a, 43100 Parma

Telefono: 0521 031631

Orari: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 10–17:30
sabato e domenica 10:30–18:30
martedì chiuso

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

Dove si trova?

Torna su

 

Ostelli Parma   Ostelli Italia  Auberges de Jeunesse Italie   Hotel Parma

Carte Parme Karte von Parma Mapa Parma Map of Parma

Carte Emilie Romagne    Karte von Emilia Romagna   Mapa Emilia Romaña   Map of Emilia Romagna

Carte d'Italie Karte von Italien Mapa Italia      Map of Italy

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal