Calendimaggio

Ann.

Sei qui: Eventi ad Assisi >

Calendimaggio - Assisi

Generalmente, in Italia il Calendimaggio è una festività che festeggia l'arrivo della primavera. Quello più conosciuto è quello di Assisi. É anche chiamato 'cantar maggio' e ha origine dalle usanze di antichi popoli, come i Celti, per esempio, che ad inizio maggio, all'arrivo della bella stagione, usavano rallegrare i piccoli nuclei rurali, simbolo della rinascita primaverile e della ritrovata gioia di vivere dopo le giornate corte, buie e fredde dell'inverno.

 

Calendimaggio - AssisiAssisi per tre giorni viene divisa nelle due fazioni che nel medioevo combattendo per il predominio sulla città, avevano causato distruzioni e spargimenti di sangue: Parte de Sopra e Parte de Sotto. Le due parti oggi danno luogo ad una disfida ovviamente non violenta, ma anzi cortese, fatta di musica, ricostruzioni d’ambiente medievale e giochi di antica tradizione popolare. A chi vince viene assegnato un palio. La città in quei giorni ritorna indietro nel tempo nel suo aspetto e nei nei modi, con le bandiere, i cittadini in costume, le taverne e la musica.

Nella tradizione medievale del Calendimaggio i festeggiamenti avvenivano sempre dal 29 aprile al 1 maggio, date poi man mano cambiate per far posto ad altre celebrazioni più moderne e comunque di modo che il 1 maggio non venisse mai a coincidere. Ad oggi il Calendimaggio si svolge tra i primi mercoledì e i sabati subito dopo il 1 maggio.

Le celebrazioni consistono in un grande corteo in costumi medievali, un palio, spettacoli teatrali, serenate sotto i balconi e autentici momenti di musica e ode poetica, suonata e recitata come nell'antichità per rendere omaggio alla stagione più romantica dell'anno.

Non si resta di certo sorpresi nell'apprendere che anche San Francesco era un eccellente compositore di canti poetici. I festeggiamenti avvengono attraverso la contrapposizione di due parti, a rappresentare le antiche fazioni delle famiglie rivali man mano succedutesi nel territorio: la "Parte di Sopra" (di fazione Ghibellina) e la "Parte di Sotto" (quella Guelfa).

Calendimaggio - AssisiIdealmente quindi, la città di Assisi è  suddivisa nella cosiddetta "Nobilissima parte de Sopra" (ad includere i Sestieri di Porta Moiano, San Rufino e Porta Perlici) e la "Magnifica parte de Sotto" (che include a sua volta i Sestieri di Porta San Giacomo, Porta San Francesco e Porta San Pietro). La festa inizia con la "Benedizione dei Vessilli", unico momento religioso delle celebrazioni, e che ha luogo in due diverse parti della città: nella Basilica di San Francesco (per la Parte de Sotto) e nella Cattedrale di San Rufino  (per la Parte de Sopra). A seguire in Piazza del Comune la Consegna delle Chiavi da parte del Sindaco al Maestro de Campo, con la quale avviene il passaggio simbolico della potestà giudiziaria durante i giorni festivi. Per tradizione le due parti usano sfidarsi verbalmente attraverso i "bandi pubblici di sfida" in un vortice di sarcasmo e ironia pungente.

Sono vere e proprie scene di vita medievale, tra rappresentazioni in dialetto, musica e spettacoli medievali. I giorni che seguono iniziano con un corteo medievale e con l'elezione della Madonna di Primavera, scelta tra cinque giovani per parte. I giochi medievali (tra tiro alla fune, corse, tiro con la balestra e quant'altro) e le sfide musicali, teatrali e di forza continuano nei giorni principe della manifestazione: il sabato, che vede anche una fiaccolata serale e concerti di musica. La manifestazione termina con l'elaborazione del verdetto da parte di una giuria e l'assegnazione del Palio da parte del Maestro del Campo, il quale dopo aver letto le parole di rito, sventola al cielo un fazzoletto colorato, quello vincitore (che sarà blu per la Parte di Sopra o rosso per la Parte di Sotto).

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ce ne offri due), così ci aiuterai a scrivere la prossima guida:  Paypal

 

Torna su

Ostelli Assisi   Ostelli Italia   Auberges de Jeunesse Italie   Hotel Assisi

Carte de Assise     Karte von Assisi    Mapa Assisi Map of Assisi

 Carte de la Ombrie     Karte von Umbrien    Mapa Umbria     Map of Umbria

Carte d'Italie  Karte von Italien  Mapa Italia   Map of Italy

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal