Palio di San Rufino ad Assisi (12 agosto)

Advertisement

Sei qui: Eventi ad Assisi >

Palio di San Rufino ad Assisi (12 agosto) 

Il tradizionale Palio di San Rufino è celebrato ogni anno ad Assisi negli ultimi giovedì, venerdì e sabato del mese di agosto. Si tratta di una suggestiva gara storica tra balestrieri, con gara a squadre e gara individuale già documentata come tipologia sin dal XIV secolo.

 

Advertisement

Ad Assisi i partecipanti appartengono ai tre terzieri della città (e cioè di Santa Maria, San Rufino e San Francesco) e si affrontano esprimendo le proprie abilità al fine di guadagnarsi il premio in palio, la Balestrina d'argento (quello assegnato alla squadra). Nella gara individuale si mira al Tasso, il bersaglio, dipinto di volta in volta da un artista diverso.

Palio di San Rufino ad Assisi (12 agosto)Già nel 1112 ad Assisi, insieme alle altre milizie cittadine, esistevano milizie scelte di balestrieri. Il cittadino soldato, al suono della campana della Torre del Popolo, doveva essere armato e convergere in un punto prestabilito che normalmente coincideva con le ampie aree prossime alle cinque porte della città in attesa di ordini. È interessante e ironico notare che in una parte degli statuti di Assisi del 1319 avevano dovuto ricordare ai Balestrieri che le loro armi in tempo di pace potevano essere pericolose e arrecare danno a qualcuno: "stabiliamo che nessuno osi con qualche arco o balestra saettare nella Piazza San Francesco". Dai documenti che sono arrivati fino a noi e che si trovano presso l'archivio della Cattedrale di San Rufino, il 6 marzo 1532 venne ufficialmente istituita una Compagnia di Balestrieri di Assisi col nome di LUDUS BALISTRAE.

Qualche secolo dopo è rinata una Compagnia Balestrieri di Assisi (il 29 giugno 1980), riprendendo l'arte del "sagittare" che per secoli garanti la libertà comunale della città. Lo stendardo della Compagnia è inquadrato, è un leone di Assisi in campo rosso ed una rosa di verrette (la verretta è specie di dardo, generalmente con cuspide conica, che veniva lanciata sia a mano sia con la balestra) e balestre è in campo blu.

Solitamente nei primi due giorni si ha anche modo di visitare il Mercatino medievale di San Rufino, nella Piazza del Comune, e alla sera con le esibizioni dei Gruppi della Compagnia Balestrieri di Assisi. Il sabato pomeriggio si assiste al Corteo Storico con partenza da Piazza del Comune e nella Cattedrale di San Rufino verso le 18.00 viene celebrata la messa dal Vescovo. Le celebrazioni continuano con l'investitura dei nuovi balestrieri e la messa in opera di un banchetto propiziatorio al palio, concludendosi con altre spettacolari esibizioni dei Balestrieri. La domenica, ultimo e principale giorno festivo, inizia sempre con il corteo storico (verso le 16.30), mentre la gara di tiro vera e propria avviene la domenica, così anche l'assegnazione del palio.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ce ne offri due), così ci aiuterai a scrivere la prossima guida:  Paypal

 

Torna su

Ostelli Assisi   Ostelli Italia   Auberges de Jeunesse Italie   Hotel Assisi

Carte de Assise     Karte von Assisi    Mapa Assisi Map of Assisi

 Carte de la Ombrie     Karte von Umbrien    Mapa Umbria     Map of Umbria

Carte d'Italie  Karte von Italien  Mapa Italia   Map of Italy

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal