Marina di Pietrasanta

Advertisement

Marina di Pietrasanta

 

Marina di Pietrasanta è una località di mare, in Toscana, una frazione del comune di Pietrasanta e parte della rinomata riviera della Versilia, in provincia di Lucca. Si affianca ad altre ben note località balneari, come Forte dei Marmi, Viareggio e Lido di Camaiore. Mare azzurro da una parte e montagne dall'altra, vaste spiagge e lidi super organizzati, e poi ancora rigogliose pinete, vivace vita notturna (qui hanno sede diverse rinomate discoteche), e alta concentrazione di bar e ristoranti, negozi alla moda e  belle case a fare da cornice.

Advertisement

Marina di PietrasantaSembra proprio esserci tutto a Marina di Pietrasanta, una bella località, tranquilla e allo stesso tempo mai noiosa. Di abitanti residenti ne fa solo 2000 e durante le belle giornate, non solo estive, si riempie di turisti e visitatori. La località si divide in altrettanti piccoli distretti: Fiumetto, Tonfano, Motrone, Le Focette. Gli stabilimenti balneari sono un centinaio, dislocati lungo l'arenile e molto ben attrezzati. Il centro urbano è strutturato in modo ordinato, con strade disposte a griglia e con la via principale (Via Lungomare Roma) che separa l'arenile e le strutture balneare di immediato accesso al mare, dal centro cittadino vero e proprio ed altre strutture alberghiere. Il litorale costiero è praticamente tutto attrezzato con tali stabilimenti, nati esclusivamente per l’accoglienza turistica (e quindi alberghi, bar, ristoranti, locali notturni). Al mare vi si accede dalla via Lungomare Roma, attraverso una serie di lotti verdi e stradine. L'Associazione Concessionari Balneari Marina di Pietrasanta comprende 110 stabilimenti balneari e assiste i propri soci attraverso collaborazioni e servizi.

Sfondo Montagne - Marina di PietrasantaUn tempo l’intera riviera, da Massaciuccoli al Poveromo, era una laguna; un’immenso acquitrino, ulteriormente bonificato da Bernardino Zendrini, "Matematico della Serenissima Repubblica di Venezia con la generale soprintendenza alle Acque", secondo un suo progetto del 1735 (Relazione che concerne il Miglioramento dell'Aria e la riforma di quel Porto), il più completo, e quello che, portato a termine, risolse il problema del territorio paludoso e malarico delle Marine. In particolare a Viareggio iniziava a riunirsi l'aristocrazia lucchese, specialmente durante i mesi primaverili, prima che cominciasse la stagione termale a Bagni di Lucca.

Arte Marina di PietrasantaVi fu poi Pietro Leopoldo di Toscana, che divise in lotti il territorio forestale (la cosiddetta Macchia di Marina), arrivarono poi le case coloniche e poi le ville e la moda degli stabilimenti balneari. La secolare vocazione turistica della  Versilia ha di sicuro inciso sullo sviluppo anche di Marina di Pietrasanta, attraverso la lunga e larga striscia di sabbia che partendo da nord, Marina di Carrara e Marina di Massa, arriva fino alla parte estrema, attraversando Forte dei Marmi, quindi Marina di Pietrasanta, Lido di Camaiore e per arrivare fino a Viareggio.

Versiliana -  Marina di PietrasantaMarina di Pietrasanta è inoltre caratterizzata da eleganti ville e alberghi immersi nel verde, con campi da tennis ed aree apposite dedicate all'intrattenimento sportivo e culturale. A confondersi nella folta pineta (lascito di quello che un tempo era la Macchia di Marina) è anche la villa che ospitò il poeta Gabriele D'Annunzio, conosciuta con il nome di Villa La Versiliana, e il parco nella quale è inserita, anch'esso chiamato Parco della Versiliana. La villa, del 1886, era parte di una vasta tenuta signorile dei conti Digerini Nuti, che tanto amavano ospitare artisti e uomini di cultura: nel 1906 fu la volta del grande poeta italiano, che qui pare abbia forse scritto la famosa 'Pioggia nel pineto' (“Ascolta. Piove dalle nuvole sparse. Piove su le tamerici salmastre Vita Notturna -  Marina di Pietrasantaed arse […] E piove su i nostri vólti silvani, piove su le nostre mani ignude, su i nostri vestimenti leggieri, su i freschi pensieri che l'anima schiude novella, su la favola bella che ieri m'illuse, che oggi t'illude, o Ermione?.), e che sicuramente lavorò alla raccolta di liriche Alcyone, e si lasciò andare alla naturalezza del luogo, tanto si racconta di come egli cavalcò nudo in groppa al cavallo lungo la vicina battigia. Oggi, la zona è anche conosciuta per quel salotto estivo, lanciato da Romano Battaglia, romanziere e divulgatore televisivo: il Caffè della Versiliana e Versiliana Festival, quasi 40 anni di rinomati momenti di incontro per dibattiti culturali e d'attualità, ma anche sapori, artigianato e la musica.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Dove si trova?

 

 

Torna su

 


Ostelli Pietrasanta  Ostelli Italia   Auberges de Jeunesse Italie  Hotel Pietrasanta

Carte de Pietrasanta     Karte von Pietrasanta    Mapa Pietrasanta Map of Pietrasanta

 Carte de la Toscane     Karte von Toskana     Mapa Toscana     Map of Tuscany

Carte d'Italie Karte von Italien Mapa Italia   Map of Italy

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal